Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Libro dei cronisti martiri
 
Libro dei cronisti martiri

I fatti della vita
26-05-2015
• Comunicato Stampa/www.unpit.it
PENSIONI&PEREQUAZIONE - C’È UNA SENTENZA DELLA CONSULTA PERFETTAMENTE IN ARMONIA COL SISTEMA COSTITUZIONALE ITALIANO E QUINDI VA RISPETTATA ERGA OMNES, PENA LA MORTIFICAZIONE DELLO STATO DI DIRITTO, CON TUTTO QUEL CHE NE CONSEGUE. IL GOVERNO DICE CHE MANCANO I SOLDI PER RIMBORSARE TUTTO A TUTTI? UNPIT CREDE, INVECE, CHE DI SOLDI CE NE SIANO A PALATE, BASTA AVERE IL CORAGGIO DI ANDARE A PRENDERLI: EVASIONE FISCALE A MILIARDI, ENTI INUTILI, CORRUZIONE, SOMMERSO, CRIMINALITÀ ORGANIZZATA. IL PAREGGIO DI BILANCIO È UN OBIETTIVO DEI GOVERNI, NON DEI GIUDICI


25-05-2015
• RAI: CDA `SCADUTO´ TRA RINNOVO CON LA GASPARRI, RIFORMA DIFFICILE E PROROGATIO. Le parole del premier di oggi rendono sempre più probabile un rinnovo con la legge attuale.

25-05-2015
• PALERMO. Solidarietà al giornalista Francesco Massaro. DELEGAZIONE DEL GRUPPO SICILIANO NEL BAR DEL CRONISTA-IMPRENDITORE

25-05-2015
• Carcere per diffamazione. Dal 2011 sedici anni di carcere a 20 giornalisti. Dati di Ossigeno resi noti al corso di aggiornamento alla Biblioteca Nazionale Centrale. Confronto di Iacopino e Della Volpe con il relatore della legge in discussione alla Camera.

25-05-2015
• Rai: l’assemblea degli azionisti approva il bilancio 2014 (che si chiude con un utile netto pari a 47.863.000 di euro). Rimandata ad altra data la nomina dei nuovi amministratori.

25-05-2015
• VATICANO. Non seguo tv e web, e al mattino leggo solo ‘Repubblica’ per 10 minuti. Così il Papa racconta il suo rapporto con i media che qualche volta, dice, decontestualizzano le sue parole.

25-05-2015
• Editoria. Confesercenti-Uil: “Salvare le edicole, rivoluzionandone rete”.

24-05-2015
• Manette agli evasori e non punire i pensionati. Una difesa appassionata delle pensioni. No a leggi con efficacia retroattiva. “L’equilibrio di bilancio non è un lasciapassare all’arbitrio della politica”.

di Franco Abruzzo/presidente Unpit
in www.libertates.com 24.5.2015


24-05-2015
• Grande guerra (IV Guerra di indipendenza nazionale): il XXIV MAGGIO un minuto di silenzio e di raccoglimento alle ore 15. Colpi a salve in 24 città alla stessa ora, lo ha deciso il Governo. Domenica minuto di silenzio sui campi e nella Serie A maglie con la scritta ‘Ricorda’.

23-05-2015
• Pierluigi Visci, ex direttore del “Quotidiano Nazionale/Resto del Carlino”, condannato a otto mesi per omesso controllo. L’Ordine dei Giornalisti sollecita il Parlamento a depenalizzare il reato. Una norma anacronistica pensata in un contesto storico in cui un direttore doveva controllare un solo giornale di 8-12 pagine.

23-05-2015
• Editoria. Cdr Unità: “Si rispetti il contratto, subito il direttore. PIESSE: “UNITA' IN EDICOLA ENTRO IL 30 GIUGNO. VLADIMIRO FRULLETTI NOMINATO VICE DIRETTORE”.

23-05-2015
• RAGUSA. Diffamazione. Due cronisti di un periodico condannati al risarcimento per complessivi 17 mila euro in favore dell’ex sindaco di Pozzallo.

23-05-2015
• Porto Recanati, incendiati auto e motorino a un giornalista del Corriere Adriatico sempre impegnato in prima linea nel raccontare la vita di una città aui fronti della cronaca e della politica. Solidarietà del Sigim e del Gruppo Cronisti Marchigiani.

23-05-2015
• PENSIONI, È SCONTRO. Renzi&Padoan smentiti nelle loro improvvisate, peregrine e riduttive interpretazioni della sentenza 70/2015, che impone il rimborso a TUTTI i pensionati. La Corte costituzionale al Governo: “Regole rispettate”. Intervista di Liana Milella (Repubblica) al presidente della Consulta. Alessandro Criscuolo: "Consulta ineccepibile sulle pensioni: non poteva attendere dati che erano di parte e che a tuttora mi sembrano incerti". “Eravamo e siamo sereni, come sempre abbiamo giudicato secondo coscienza e regole”. Domanda: “Quando la Corte dice che lo stop all'indicizzazione delle pensioni è incostituzionale parla di tutte le pensioni, senza distinzione di fascia, o solo di quelle più basse?”. Risposta: "Il principio dovrebbe valere per tutte le pensioni, ma specialmente per quelle più basse“. Domanda: “E come la mettiamo con l'articolo 81 della Costituzione che garantisce il principio dell'equilibrio di bilancio?”. Risposta: "Questo principio effettivamente è stato costituzionalizzato, ma non spetta alla Corte garantirlo, bensì ad altri organi dello Stato".

di LIANA MILELLA


23-05-2015
• Giornalisti e garibaldini nella Grande guerra. Seminario con Anita Garibaldi e Pierluigi Franz (che ha ricostruito le vicende di 160 giornalisti italiani caduti sui fronti di quella che è anche la IV Guerra di indipendenza nazionale).

22-05-2015
• TAGLI ALLE PENSIONI INPGI. NO AL FATTO COMPIUTO.

di Romano Bartoloni


22-05-2015
• Edmondo Rho: “Tre miliardi e 323 milioni di motivi per difendere le nostre pensioni”. “In realtà, i problemi ci sono eccome”. Tutti i dati. (Franco Abruzzo: “Non si possono mettere insieme i patrimoni di Inpgi 1, Inpgi 2 e del Fondo complementare per dire che siamo tranquilli sul pagamento delle pensioni”)

22-05-2015
• PENSIONI. PADOAN: "La Consulta non ha valutato il buco creato dalle pensioni. Massimo rispetto per l'autonomia della Corte, ma spero che in futuro l’interazione con Governo e Avvocatura sia più fruttuosa quando ci sono implicazioni per la finanza pubblica“. FRANCO ABRUZZO (UNPIT): “Il ministro, arrogante e un po’ ciuccio, non conosce il diritto costituzionale (e Montesquieu). La Corte ha ignorato volutamente l’articolo 81 (sul pareggio di bilancio) volendo riaffermare il primato dei diritti fondamentali dei cittadini alla Giustizia e all’Uguaglianza. Ed è ancora ciuccio e ignorante quando auspica una più fruttuosa interazione tra Governo, Consulta e Avvocatura. La Corte cammina e decide da sola, guai se dovesse confrontarsi con Palazzo Chigi prima di una decisione. Anche Renzi ciuccio, quando afferma ‘Rispetto per la Corte, ma dobbiamo lavorare insieme’. Montesquieu si rivolta nella tomba: la separazione dei poteri è una conquista dell’Illuminismo (secolo XVIII)”. IL DECRETO LEGGE SULLA “PICCOLA” PEREQUAZIONE N. 65/2015 NON SI APPLICA AI PROFESSIONISTI DELLE CASSE PRIVATIZZATE. L’INPGI (OVVIAMENTE) APPLICA IL DECRETO RENZI/POLETTI SULLA “PICCOLA” PEREQUAZIONE, ma non le leggi sulla libertà di cumulo o la “legge Fornero”. Così mantiene in vita due forme di pensioni di anzianità (abolite per tutti gli italiani) che stanno mandando a picco i conti dell’Istituto. Comunicato in coda.

22-05-2015
• .22.5.2015 - .L’Unità, il nuovo editore Guido Veneziani è indagato per la bancarotta di Roto Alba. La procura di Asti ha iscritto nel registro degli indagati l'imprenditore per le vicende della stamperia piemontese ormai quasi sicuramente destinata al fallimento. La replica: "Non sono preoccupato. Non ho mai distratto un euro, piuttosto ho messo dentro denaro per far sopravvivere l'azienda".

22-05-2015
• La7. Umberto Cairo. “Tagliati 100 mln di costi e oggi la televisione è in pareggio”. Comprerebbe una rete Rai? "Perche' no?".

22-05-2015
• INTERCETTAZIONI. David Ermini (Pd) boccia Gratteri: un paradosso spiare i cronisti.

22-05-2015
• Editoria: in Italia nel 2015 108 giornalisti minacciati.

21-05-2015
• Truffa all’Inpgi, “i viaggi e la gratitudine dei Magnoni per il presidente Camporese”. Il quadro dei rapporti tra i finanzieri e il numero uno dell'Istituto di previdenza dei giornalisti, indagato a Milano, emerge dal verbale di uno degli interrogatori di Andrea Toschi, ex presidente di Arner Bank. I tour e gli emolumenti in deroga "riconoscimento per tutti gli investimenti che Inpgi aveva fatto con Sopaf"

di Gaia Scacciavillani e Giovanna. Trinchella|Il Fattoquotidiano 21.5.2015


21-05-2015
• Editoria: torna La Bagnaia, parola ai big Usa

dell'inviato Michele Cassano/ANSA


21-05-2015
• PENSIONI. PUBBLICHIAMO L’AUDIZIONE DEL MINISTRO DELL’ECONOMIA PIER CARLO PADOAN (DEL 20.5.2015) DAVANTI ALLE COMMISSIONI RIUNITE BILANCIO E LAVORO DELLA CAMERA DEI DEPUTATI E DEL SENATO DELLA REPUBBLICA: HA DETTO PADOAN: “Per le pensioni di importo superiore a circa 3.000 euro lordi mensili, la rivalutazione non viene invece riconosciuta, nell’ambito di un’impostazione solidaristica sia intra-generazionale, sia intergenerazionale, in presenza di vincoli di bilancio stringenti”. CONFERMATO: i vincoli di bilancio (art.81 Cost) possono fare applicare in maniera parzialissima la sentenza della Consulta 70/2015 che, invece, ha valore erga omnes e possono consentire di non tener conto dei valori fondamentali della Costituzione (artt.1-12) all’uguaglianza di trattamento e alla Giustizia. Una bestemmia! Lo Stato di diritto è morto in Italia. Padoan non ha sprecato una parola sulla lotta agli evasori, alle mafie, ai big del sommerso, che valgono ogni anno mille miliardi (non tassati). COLPIRE I PENSIONATI E’ FACILE. MAFIOSI ED EVASORI POSSONO DORMIRE SONNI TRANQUILLI.

21-05-2015
• PREVIDENZA TRADITA. Un pensionato incazzato con i giornalisti amici di Renzi&Boeri: “Vorrei chiedere il loro stipendio, vorrei chiedere qual è il loro mansionario, quante ore lavorano, quante sedi hanno cambiato, quante persone hanno gestito, quante decisioni piene di responsabilità hanno preso, quali sono le loro attuali responsabilità!”.

21-05-2015
• La Consulta, le pensioni e la regia di Padoan. È sempre più evidente (anche per esperienza europea) che le Corti costituzionali ostacolano l’affermarsi della sovranità di fatto della troika e della finanza internazionale. - di Alberto Burgio/Il Manifesto 21.5.2015

21-05-2015
• Povera borghesia ridotta a chiedere l'elemosina di Stato. La borghesia tartassata si ritrova sempre più povera.

di Piero Ostellino/Il Giornale 21.05.2015


21-05-2015
• LONDRA. Intercettato e risarcito: Paul Gasciogne ha vinto la causa contro il tabloid Mirror che dovrà corrispondergli un indennizzo di oltre 260mila euro per aver ascoltato le sue telefonate.

21-05-2015
• Turchia, il giornale Hurriyet multato per gli insulti a Erdogan. Alla sbarra per lo stesso motivo anche l'ex miss Turchia.

20-05-2015
• I GIORNALONI CONTRO I PENSIONATI. I PENSIONATI NON LI ACQUISTINO. Uno sciopero civile contro chi ha sposato l’articolo 81 visto come il killer dei diritti fondamentali dei cittadini attivi e dei cittadini pensionati.

20-05-2015
• FRANCO ABRUZZO SCRIVE AI DIRETTORI E AI GIORNALISTI: STATE CREANDO IL MITO DELL’ARTICOLO 81 UN MOSTRO CHE SCHIACCIA I DIRITTI FONDAMENBTALI DEI CITTADINI E DEI CITTADINI PENSIONATI. TOCCHERÀ ANCHE A VOI ANDARE IN QUIESCENZA. MEDITATE! STEFANO RODOTÀ: “I DIRITTI VENGONO PRIMA DELLA PARITÀ DI BILANCIO”.

20-05-2015
• OGGI VI DICO CHE… PER SOCRATE ! CONTRO RASSEGNAZIONE E PREGIUDIZI. SOCRATE VI GUARDA, SIGNORI DELLA POLITICA…

di Cesare Lanza


20-05-2015
• A distanza di 35 anni dall'uccisione di Walter Tobagi, la sua Spoleto lo ricorda con una serie di iniziative organizzate dal Comune in collaborazione con l'associazione Amici di Spoleto.

20-05-2015
• EX FISSA, RITARDI NEL PAGAMENTO INACCETTABILI. FNSI, FIEG E INPGI PRENDANO UFFICIALMENTE POSIZIONE.

20-05-2015
• Paolo Brosio ha costituito la Fondazione San Giacomo per raccogliere fondi utili alla realizzazione di un nuovo Pronto Soccorso a Medjugorie.

20-05-2015
• CERIGNOLA. CANDIDATO CHE PICCHIÒ IL SUO AIUTANTE ATTACCA UN CRONISTA, SOLIDARIETÀ DI ODG E ASSOSTAMPA PUGLIA. EPISODIO INQUIETANTE DURANTE UN COMIZIO.

20-05-2015
• INTERCETTAZIONI. GIORNALISTI: SERVE BISTURI NON L’ACCETTA. DIRETTORI DI TESTATE, ODG, FNSI IN AUDIZIONE ALLA COMMISSIONE GIUSTIZIA DELLA CAMERA. PER ANNA DEL FREO (FNSI) NELLA LEGISLAZIONE SULLE INTERCETTAZIONI "STABILIRE PENE COME IL CARCERE NON AVREBBE SENSO E IN UN CONTESTO ECONOMICO COME QUELLO DI ADESSO, LE SANZIONI PECUNIARIE CI METTEREBBERO NELLE MANI DI EDITORI CHE NON HANNO PIÙ NEANCHE LIQUIDITÀ PER FARVI FRONTE, QUINDI L'INPUT SAREBBE DI ANDARE 'PIATTI' NEL TRATTARE CERTI TEMI".

DI FRANCESCA PIERLEONI/ANSA


20-05-2015
• PENSIONI. GIULIANO CAZZOLA: “IL RICALCOLO CONTRIBUTIVO E’ INSOSTENIBILE E ANCHE INCOSTITUZIONALE”.

20-05-2015
• Mobbing, il datore risponde per colpa.

di Giuseppe Bulgarini d'Elci-Il Sole 24 Ore/20.5.2015


19-05-2015
• SOPAF. Milano. Tribunale penale (I sezione): no al patteggiamento di 4 anni e 10 mesi per Giorgio Magnoni. "Non congruo per difetto". Accolta invece l'istanza del figlio Luca (3 anni e 6 mesi). Prima dell’estate verranno depositate le carte dell’inchiesta che ha l’Inpgi al centro di una presunta truffa per 7,6 milioni (e che vede il presidente Andrea Camporese indiziato di reato, mentre lo stesso si dichiara completamente estraneo ai fatti). L’Inpgi è parte offesa, ma non parte civile, nel processo a carico di Giorgio Magnoni. L’Istituto potrebbe cambiare veste l’11 giugno, decidendo di costituirsi parte civile perché il processo ricomincia ex novo con un altro collegio giudicante. IN CODA tutte le carte processuali.

19-05-2015
• ENZO IACOPINO (CNOG) AL SOTTOSEGRETARIO PER L’EDITORIA LUCA LOTTI: “NESSUN FINANZIAMENTO A CHI SFRUTTA I GIORNALISTI”.

18-05-2015
• Le trattative tra Fnsi e Fieg per il rinnovo del contratto che scade a marzo 2016 sono partite l’11 maggio scorso. In gran segreto e violando lo Statuto federale. All’incontro ufficiale di apertura del tavolo negoziale tra le due delegazioni non era infatti presente la Giunta Esecutiva (unico organismo al quale spetta la conduzione delle trattative e la firma del contratto), che non è mai stata neppure informata dell’avvio del confronto.Il presidente della Fieg vuole chiudere il negoziato entro ottobre. Pubblichiamo la lettera di protesta al presidente della Fnsi Santo della Volpe firmata da 4 componenti di Giunta. IN CODA/Della Volpe: “Un malinteso”. Ma ammette che Fnsi e Fieg hanno parlato di contratto. Senza la Giunta. La replica: “La violazione rimane”. Letizia Mosca: "Ecco come è andata al direttivo Alg".

18-05-2015
• SIRACUSA. Saranno quattro firme del giornalismo televisivo e della carta stampata come Massimo Giletti, Corradino Mineo, Ettore Boffano e Tonia Cartolano a ricevere quest'anno il prestigioso Premio giornalistico internazionale "Vitaliano Brancati", giunto alla sua quinta edizione.

18-05-2015
• Il 'Daily News', una volta la quintessenza del tabloid di New York, attende il suo salvatore ed è a caccia di un acquirente.

18-05-2015
• Perequazione delle pensioni: la montagna partorirà il topolino che ci si aspettava- Il Fatto quotidiano/blog di Michele Carugi.

18-05-2015
• GIORNALISTI: IL PREMIO ISCHIA A IGNACIO ESCOLAR. PER LA COMUNICAZIONE A TIAN WEI. PER L'ITALIA A MASSIMILIANO TARANTINO.

18-05-2015
• Pensioni dei politici. I presidenti Boldrini e Grasso hanno un’occasione davvero imperdibile per diventare famosi nella storia di questo Paese. Eccola!

di Guglielmo Gandino


18-05-2015
• Ossigeno per l'Informazione e la Biblioteca Nazionale Centrale in collaborazione con l'Ordine dei Giornalisti del Lazio invitano a partecipare al convegno pubblico, - Libri e giornali. Che cosa si può pubblicare senza finire in galera. La legge e gli abusi-, venerdì 22 maggio dalle 9 alle 13, Sala Conferenze della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, Viale Castro Pretorio 105. Sei crediti formativi ai giornalisti presenti.

18-05-2015
• Occupazione difficile per i giovani? Allora aboliamo la libertà di cumulo tra pensione e redditi da lavoro. Interrogazione parlamentare (prima firmataria Maria Luisa Gnecchi, Pd). Risposta del ministro del Lavoro Giuliano Poletti: “Voglio assicurare che, nell'ambito dell'approfondimento in atto sul tema, tali proposte potranno essere valutate e concorrere con le altre ipotesi in campo al fine di adottare misure che possano favorire quanto più è possibile le nuove generazioni”.

Vai ai Fatti della vita »
Tutti i giornali del mondo Rassegne stampa

Oggi nel mondo

    In primo piano
    GIORNALISTI. EX FISSA. SENATO. Seduta del 21 maggio, interrogazione di Enrico Piccinelli (Fi): “Si chiede di sapere: se i Ministri ritengano di dover intervenire con urgenza, per quanto di propria competenza, al fine di sbloccare i fondi destinati a pagare le prime tranche della ex Fissa ai giornalisti che ne hanno maturato il diritto e che sono in attesa da anni; se ritengano sia sufficiente rassicurare la Covip e procedere ai bonifici in favore dei 1.200 giornalisti in attesa, oppure sia necessario attendere un via libera formale dell'autorità che, tuttavia, porterebbe inevitabilmente a uno slittamento dei tempi”..

    Roma, 25 maggio 2015 - PICCINELLI - Ai Ministri dell’economia e del lavoro e delle politiche sociali - Premesso che a quanto risulta all'interrogante: nella seduta dell'11 febbraio 2015 il consiglio di amministrazione dell'Inpgi, recependo una nota dei Ministeri vigilanti datata 6 febbraio 2015, ha definitivamente perfezionato e reso quindi operativa la delibera n. 76 del 2014 con la quale, nel mese di dicembre 2014, veniva concesso un finanziamento al fondo integrativo contrattuale «ex fissa», non piu' in grado di garantire la regolare liquidazione della prestazione, a causa della forte crisi del settore editoriale; grazie a tale provvedimento si era quindi reso possibile (gia' dal mese di marzo 2015) liquidare un acconto lordo di 10.000 euro a tutti i giornalisti che hanno maturato il diritto e chiesto la liquidazione della cosiddetta «ex Fissa» alla data del 31 luglio 2014. Il capitale residuo doveva essere rateizzato secondo un piano di ammortamento …

    Continua »

    Ordine giornalisti Giornalismo - Giurisprudenza
    EDITORIA. FNSI E ODG: SERVE UNA LEGGE DI RIFORMA DELL'ORDINE.


    ROMA, 20 maggio 2015. L'ORDINE DEI GIORNALISTI DEVE CAMBIARE, CON UNA LEGGE DI RIFORMA CHE CONSENTA ALLA STRUTTURA DI ADEGUARSI AI TEMPI. IL PRESIDENTE DELL'Fnsi, SANTO DELLA VOLPE, E IL PRESIDENTE DELL'ODG, ENZO IACOPINO, INTERVENENDO AL CONVEGNO 'L'ITALIA CAMBIA. CAMBIA …

      GIORNALISTI - I CONSIGLI DI FRANCO ABRUZZO. GUERRIGLIA GIUDIZIARIA PER RIMANERE IN SERVIZIO FINO A 65 ANNI OPPURE FINO A 70 ANNI. QUI SOTTO IL FAC SIMILE DELLA LETTERA 1 E DELLA LETTERA 2. FATENE BUON USO.

    Continua » Continua »

    INPGI 1 e 2 Tesi di laurea sul giornalismo
    2014 - Le vicende legate al dibattito sul tema delle pensioni


    SCARICA IL TESTO CLICCANDO IN ALTO O IN BASSO


     



     


     

      Montanelli di fronte al Mistero. In un libro di Giancarlo Mazzuca (Cairo) i legami con Wojtyla, Tonini e padre Marella. Era un agnostico inquieto, provava una certa invidia per i credenti. di Giancarlo Mazzuca-www.corriere.it-1.4.2015


    È un giorno di nebbia a Bologna. Uno di quei giorni in cui il gelo penetra nelle ossa e ti senti …

    Continua » Continua »

    Storia del giornalismo
    INTERVISTA A FRANCO ABRUZZO – “Mi chiamano rompiballe. Ne sono fiero” - testo di Carlo Forquet – SANPA (Il giornale di SanPatrignano) n. 5/2015

    TESTO IN ALLEGATO scaricabile cliccando in alto in basso

    Continua »

    Unione europea - Professioni Editoria - Web
    L'indagine. Parte la valutazione. Focus della Ue sull'accesso alle professioni. Sotto osservazione finiscono gli ostacoli ancora presenti nelle legislazioni dei Paesi europei

    di Marina Castellaneta – Il Sole 24 Ore 3/10/2013

    Parte la valutazione sui sistemi di accesso alle professioni regolamentate voluta dalla Commissione europea. Un percorso a tappe che, nell'intenzione di Bruxelles, dovrebbe servire a individuare gli ostacoli esistenti - ancora troppi - in materia di accesso ad alcune professioni. La tabella di marcia è stata illustrata oggi dalla Commissione Ue …

      EDITORIA. PIETRO SCOTT JOVANE: “IL SETTORE HA PERSO 750 MLN DI PUBBLICITA' negli utlimi due anni. Solo una piccola parte di questi si è trasferita su internet”.


    Borgo La Bagnaia (Siena), 22 maggio 2015. «Il settore editoriale ha perso 750 milioni di fatturato pubblicitario negli ultimi due anni, e solo una piccola parte di questi si è trasferita su internet». Lo ha detto Pietro Scott Jovane, amministratore delegato di Rcs MediaGroup, intervenendo al convegno «Crescere …

    Continua » Continua »

    FNSI-Giornalismo dipendente
    Proposta sull’equo compenso elaborata dalla commissione lavoro non dipendente di Stampa Romana, già depositata al Dipartimento dell’Editoria. CHIESTO a Luca Lotti la riconvocazione “al più presto” della Commissione per la valutazione dell’equo compenso nel lavoro giornalistico. “La Fnsi si esprima con chiarezza”. “Considerando DUE ORE DI LAVORO il minimo-base per produrre una NOTIZIA (non un articolo o un servizio), potrebbe essere fissato in 50 euro -al netto delle trattenute fiscali e dei contributi previdenziali dovuti per legge e al netto di eventuali spese vive concordate, da rimborsare a piè di lista - il minimo unico e inderogabile al di sotto del quale è indecoroso esercitare questa professione”. - IN CODA Parere critico dei giornalisti autonomi della componente sindacale #giornaLista sul documento di Stampa romana.


    28.4.2015. La Commissione lavoro non dipendente di Stampa Romana, vista la sentenza con cui il Tar Lazio ha bocciato la delibera applicativa della legge sull’equo compenso;


    Continua »


    TV-Radio Diritto di cronaca
    Rai. Ecco il testo del ddl: i consiglieri e l'ad saranno "licenziabili"Rai. Il governo ha reso noto l'articolato del ddl di riforma varato otto giorni fa. I membri del cda potranno essere rimossi dall'Assemblea dei soci dopo "valutazione favorevole" dei componenti della Vigilanza. Per l'allontanamento dell'ad servirà il voto del cda. Nonostante sia revocabile, potrà firmare contratti fino a dieci milioni. IN CODA il testo del ddl.

    di ALDO FONTANAROSA
    www.repubblica.it



    ROMA, 3 aprile 2015. I consiglieri di amministrazione della nuova Rai saranno "licenziabili". Il loro incarico potrà essere revocato. Lo prevede il disegno di legge di riforma della televisione di Stato, di cui si conosce finalmente l'articolato a otto giorni dal …

      La pubblicazione di atti di interesse collettivo - L'IDEA SBAGLIATA DI RESTRINGERE IL DIRITTO DI CRONACA - Le proposte sul tavolo per le intercettazioni rischiano di danneggiare giornalisti e giudici

    di Caterina Malavenda*
    Corriere della Sera 7.3.2015


    Caro direttore, il premier si è detto pronto ad intervenire, per risolvere il nodo intercettazioni, con misure che non blocchino i magistrati e, contemporaneamente, consentano di soddisfare il sacrosanto diritto di cronaca. Saggia decisione e, tuttavia, par di capire che voglia anche limitare la diffusione delle conversazioni di cui, secondo lui, avvocati, magistrati, addetti ai lavori e media avrebbero abusato, in modo incredibile ed inaccettabile. Certo il programma è ambizioso, …

    Continua » Continua »

    Sentenze Premi
    CASSAZIONE. QUANTO PIU' GRAVE E' L'ACCUSA TANTO PIU' IL GIORNALISTA DEVE ESSERE CAUTO NEL RIFERIRLA E SOLLECITO NEL RICORDARE AL LETTORE CHE GLI ADDEBITI SONO PRESUNTI.


    5.4.2015 - In caso di clamorosi fatti di cronaca, la funzione del giornalista è delicatissima poiché egli viene a trovarsi da un lato pressato e sospinto dall'interesse del pubblico alla conoscenza dei fatti e all'individuazione del colpevole; dall'altro …

      GIORNALISMO: TERRORISMO E LIBERTA' I TEMI DEL PREMIO BARBIELLINI AMIDEI 2015



    14.5.2015 - Aperte le iscrizioni, la cerimonia di consegna l'1 agosto all'Isola d'Elba Roma, 14 mag. (AdnKronos) - Saper raccontare l'Italia e l'Europa contemporanee con gli occhi di chi si affaccia alla professione. C'è questo alla base dell'ottava edizione del premio giornalistico `Gaspare Barbiellini Amidei´, che ha aperto oggi le iscrizioni …

    Continua » Continua »

    Carte deontologiche Riforma professione
    FNSI. Il sindacato dei giornalisti si interroga sulla sua esistenza e sul suo ruolo. Appuntamento di tutte le “anime” a Fiuggi per due giornate di lavoro e riflessione, il 10 e 11 giugno, sulla situazione del settore editoriale e per arrivare ad attuare scelte condivise in un momento difficile per la professione.


    20.5.2015 - Protagonisti del cambiamento: i giornalisti italiani si danno appuntamento a Fiuggi per due giornate di lavoro e riflessione, il 10 e 11 giugno,  sulla situazione del settore editoriale e per arrivare ad attuare …

      La laurea triennale ed un master in giornalismo come requisiti minimi per accedere all'esame di giornalista professionista; una drastica riduzione del numero dei consiglieri nazionali dell'Ordine; un "giurì" per la correttezza dell'informazione e un nuovo schema di formazione professionale continua: sono i punti di forza della proposta di legge sulla riforma dell'Ordine dei giornalisti presentata alla Camera da Pino Pisicchio (Misto). La proposta di legge riprende il testo approvato alla Camera la scorsa legislatura.


    ROMA, 27 novembre 2014. La laurea triennale ed un master in giornalismo …

    Continua » Continua »

    Deontologia e privacy
    Online tutte le sentenze della Cassazione: i rischi per la privacy e le possibili cautele.

    Intervento di Antonello Soro, Presidente del Garante per la protezione dei dati personali ("L'Huffington Post", 3 novembre 2014)


    Continua »


    Dibattiti, studi e saggi
    SINDACATO GIORNALISTI del VENETO. Copyright e CC, un piccolo manuale del diritto d’ autore nell’era digitale. Daniele Minotti, avvocato ed esperto di diritto delle nuove tecnologie, delinea il quadro normativo di un ambiente in cui ha sempre meno senso la contrapposizione fra originale e copia e in cui il copia&incolla è diventato una chiave per appropriarsi del mondo. Diritti e i doveri di chi pubblica in Rete un’opera dell’ingegno (e qualche pillola giuridica anche per i fotogiornalisti). di Daniele Minotti

    Il copia&incolla credo sia una delle …

    Continua »

    Corte di Strasburgo
    .Le sentenze della Corte Strasburgo sul giornalismo, raccolte da Franco Abruzzo, si possono leggere......


     


    Continua »


    Lavoro. Leggi e contratti
    I compiti. Per la Cassazione il passaggio dalla scrittura alla «cucina» non configura dequalificazione. Il giornalista non può rifiutare il desk.

    di Mauro Pizzin - Il Sole 24 Ore 7.5.2015


    Continua »


    CASAGIT
    Giornalisti. Daniele Cerrato (Casagit): accordo con Confcommercio. L'incarico è di organizzare per loro un fondo di assistenza dedicato ai titolari di esercizi commerciali, con centinaia di migliaia di potenziali iscritti. In tre anni persi 5 milioni di contributi. “Chiuderemo il 2014 sul filo di lana”.

    CHIANCIANO TERME (SI), 28 gennaio 2015. "Il 23 dicembre scorso abbiamo firmato un accordo con Confcommercio, la più grande organizzazione del lavoro che …

    Continua »
    Dispensa telematica per l’esame di giornalista
    18-04-2015
    • EX-FISSA/ IL CASO. TUTTI GLI ARTICOLI PUBBLICATI DALLA FIRMA DEL CONTRATTO FNSI/FIEG 2014/2018 IN POI.

    18-04-2015
    • LA CRONISTORIA DELLA VICENDA SOPAF/INPGI DAL 2009 AD OGGI.

    18-04-2015
    • PENSIONI-CITTADINI INPS E CITTADINI INPGI – RASSEGNA DEGLI ARTICOLI 2015.

    22-03-2015
    • Lo zibaldone del giornalista: 1. FORMAZIONE CONTINUA, REGOLE ED EVENTI FORMATIVI; -2. AREA CONTRATTUALE/PROFESSIONALE, NOTIZIE UTILI; - 3. EX FISSA; 4.PENSIONI-PREVIDENZA & FISCO; - 5. STUDI E RICERCHE SUL GIORNALISMO A CURA DI FRANCO ABRUZZO.

    17-03-2015
    • DIRITTO DEI MEDIA - Diritto di accesso alla rete ed alla libertà d’espressione nella Carta dei diritti di internet e nella Giurisprudenza costituzionale.

    di Fulvio Sarzana
    nova/Il Sole 24 Ore 15/3/2015


    17-03-2015
    • Glossario della Corte costituzionale

    10-03-2015
    • LE MODIFICHE ALLA COSTITUZIONE. Riforme, la Camera dà via libera. Ma Pd e Forza Italia si spaccano, Approvato il ddl con 357 sì e 125 no, che ora torna al Senato (per il secondo voto ex art 138 Cost). M5S fuori dall’Aula: «Metodi fascisti». Azzurri divisi, «dissenso» di 18 verdiniani. Altolà della sinistra dem. IN CODA IL VADEMECUM DELLA RIFORMA.

    01-01-2015
    • 2015-Tutte le più recenti vicende sul tema delle pensioni

    01-01-2015
    • 2015-Tutte le più recenti vicende dell’editoria italiana

    01-01-2015
    • 2015-Tutte le più recenti vicende della Mondadori-Mediaset

    01-01-2015
    • 2015-Tutte le più recenti vicende dell’Inpgi dal 2009 ad oggi

    01-01-2015
    • 2015-Tutte le più recenti vicende del Corriere della Sera

    01-01-2015
    • 2015-Tutte le più recenti vicende del dibattito sul reato di diffamazione a mezzo stampa

    01-01-2015
    • 2015-Tutte le più recenti vicende del giornalismo europeo e internazionale.

    01-01-2015
    • 2015-Tutte le più recenti vicende del Contratto Fnsi/Fieg

    Vai a Dispensa telematica per l’esame di giornalista »
    Social Network - RSS
      

    Walter Tobagi giornalista
    Parte I-II-III Le immagini

    Notizie di Ossigeno

      Attualità
      26-05-2015
      • Ddl diffamazione. La Camera lo voterà a giugno, annuncia il relatore Verini. La notizia durante il corso di aggiornamento di Ossigeno alla Biblioteca Centrale Nazionale di Roma. Confronto fra il deputato, l’OdG e la FNSI.

      25-05-2015
      • Cassazione: vietato pubblicare le delibere su handicap e minori anche sui periodici di informazione municipale a cura delle stesse amministrazioni locali.

      25-05-2015
      • BAGNAIA. DOVE VA L’EDITORIA. Qualità e hi-tech salveranno i giornali.

      di Andrea Biondi/Il Sole 24 Ore.


      25-05-2015
      • BAGNAIA. DOVE VA L’EDITORIA. La strategia del Sole 24 Ore. Il direttore Roberto Napoletano: «L'innovazione è il contenuto, non la modalità. Se vinciamo con il giornalismo siamo liberi»

      di Andrea Biondi
      Il Sole 24 Ore


      25-05-2015
      • VIA SOLFERINO. Il contributo del digitale sui ricavi totali triplicato in 4 anni, ma non basta a controbilanciare il declino della carta. L’analisi di DataMediaHub sui conti RCS.

      25-05-2015
      • Ricavi in calo dal 2007 per il GRUPPO ESPRESSO. Bene il digitale, sotto il 10% ma raddoppia il valore in 4 anni.

      25-05-2015
      • Turchia. Erdogan contro il New York Times: «stai al tuo posto»

      25-05-2015
      • EDITORIA. M5S: IL PD VENDA GLI IMMOBILI E PAGHI I DEBITI DELL’UNITA'. Villarosa: i Dem vogliono fare pagare il conto ai cittadini

      24-05-2015
      • Editoria. 4 direttori Usa a confronto: “Giornalismo è missione”. “Non credo che sia necessario studiare giornalismo. Se si è curiosi, se si legge molto, si ha già un piede nelle redazioni".

      23-05-2015
      • Addio a Roberto Delera artigiano della notizia.

      di Riccardo Bruno-Corriere della Sera


      23-05-2015
      • Premiate Sabrina Pignedoli e Ines Conradi. Sabrina per aver subito minacce dopo aver scritto di mafia, senza lasciarsi intimidire. Ines per essere stata aggredita durante le riprese di un incidente stradale, da un parente del ferito che l'ha colpita perfino con un coltello, mentre lei continuava a riprendere e proteggere la sua telecamera. Anita Garibaldi consegna l'attestato alle giornaliste del Carlino e di Telereggio.

      di Stella Bonfrisco-Il Resto del Carlino


      23-05-2015
      • Contro l’ipotesi di ridimensionamento anche del giornaledellumbria.it – Solidarietà dell’UNCI a giornalisti e poligrafici del Giornale dell’Umbria.

      23-05-2015
      • POZZUOLI. Lite giornalista-esponente democrat il cronista viene aggredito, poi le scuse. Armando Borriello: «Al di là delle vicende tutte da chiarire, la violenza fisica va sempre e comunque condannata»

      di Nello Mazzone-Il Mattino


      22-05-2015
      • RAI: LANCIATO IL NUOVO PORTALE WWW.RAITECHE.IT - L'archivio storico della Rai, patrimonio dell'UNESCO, conta oltre 75 milioni di documenti indicizzati che raccontano metà della storia filmata del'900


      22-05-2015
      • Editoria: tra app e robot la sfida delle testate Usa. Del futuro dell'editoria, si è discusso nella prima giornata del convegno 'Crescere tra le righe' a Borgo La Bagnaia. Il mantra ripetuto da editori, giornalisti e manager per uscire da una crisi, che ancora morde anche Oltreoceano, è investire sulla qualità delle notizie.

      dell'inviato Michele Cassano/ANSA


      Vai a Attualità »

      Scuole di Giornalismo e Università
      23-05-2015
      • Donare alla Biblioteca Sormani il Fondo librario (5mila volumi) dell’Ifg “Carlo De Martino” per commemorare il 35° anniversario dell’assassinio di Walter Tobagi. La cerimonia si terrà il 28 maggio (h 18) nella Sala del Grechetto di via Francesco Sforza 9.

      di Alberto Bellotto


      13-05-2015
      • Alla Sormani il fondo librario della Scuola di giornalismo Walter Tobagi (erede dell’Istituto Carlo De Martino per la Formazione al Giornalismo). Cerimonia il 28 maggio nel 35° dell’assassinio del presidente della “Lombarda”.

      28-04-2015
      • La Scuola di giornalismo Walter Tobagi organizza per il 6 maggio il corso di aggiornamento "Capire e raccontare la Cina: società, politica e uso delle fonti". Ci sono ancora alcuni posti a disposizione. Il corso, che è gratuito, eroga 6 crediti formativi e si svolge dalle 9,30 alle 16,30.

      22-04-2015
      • MILANO - La Scuola di giornalismo Walter Tobagi organizza per il prossimo 28 aprile il seminario “Social media e disuguaglianza sociale. Un’analisi quali-quantitativa”. Vale due crediti formaativi per i giornalisti.

      07-12-2014
      • Scuole di Giornalismo riconosciute dal Consiglio nazionale dell'Ordine dei Giornalisti ed attualmente convenzionate in base al Quadro degli indirizzi del 13.12.2007.

      06-05-2014
      • Perugia e Milano le vincitrici del premio per le scuole di giornalismo italiane.

      31-12-2013
      • Elenco delle Scuole di giornalismo
      riconosciute dal Consiglio
      nazionale dell'Ordine dei Giornalisti
      ed attualmente convenzionate
      in base al Q.I. del 13/12/2007


      31-12-2012
      • LINKS DI TESTATE
      GIORNALISTICHE
      (carta, tv, radio, web)


      28-01-2012
      • LINKS DI REDAZIONI
      DI TESTATE
      ANCHE ONLINE


      12-12-2011
      • La 'fabbrica dei
      disoccupati'.
      Aspiranti giornalisti
      in cerca di Editore.
      Intervista a
      Giuseppe Sicari

      di Paolo Natale
      per www.dazebaonews.it


      27-11-2011
      • Tribunale di Roma (Sezione Lavoro):
      “IL GIORNALISTA STAGISTA
      DEVE ESSERE CONSIDERATO
      LAVORATORE SUBORDINATO
      SE LA SUA PRODUZIONE VIENE
      UTILIZZATA DALL'EDITORE
      PER LE NORMALI ESIGENZE
      AZIENDALI. IL PRECARIO HA
      DIRITTO ALLA STABILIZZAZIONE”

      di www.legge-e-giustizia.it/


      02-04-2011
      • INDAGINE CONOSCITIVA
      sugli allievi dell'Istituto
      “Carlo De Martino” per la
      Formazione al Giornalismo.
      Una scuola che ha “creato”
      in 32 anni ben 683 giornalisti.
      In coda: gli allievi dell’Ifg divisi
      per biennio dal 1977 al 2009.
      Appello di Abruzzo agli ex-allievi:
      “Aiutatemi a ricostruire i vostri
      percorsi professionali, così
      teniamo viva la memoria dell’Ifg.
      Il mio indirizzo è fabruzzo39@hotmail.com".

      ricerca di Franco Abruzzo


      09-02-2011
      • L'OLMO STORICO
      DI MONTEPAONE,
      ULTIMO ALBERO
      DELLA LIBERTÀ

      Clonato a Firenze l'Olmo storico di Montepaone, ultimo albero della libertà.


      31-12-2010
      • Cassazione (sezione Lavoro):
      “LA QUALIFICA DI ‘STAGISTA’
      ATTRIBUITA A UN GIOVANE
      ISCRITTO A UNA SCUOLA DI
      GIORNALISMO NON GLI
      PRECLUDE IL DIRITTO AL
      TRATTAMENTO ECONOMICO
      PREVISTO DAL CNLG SE EGLI
      HA LAVORATO, DI FATTO, IN
      CONDIZIONI DI SUBORDINAZIONE”


      20-12-2010
      • Indagine napoletana.
      Scuole di giornalismo:
      fabbriche di illusioni?

      Secondo un sondaggio compiuto dal Coordinamento Giornalisti Precari della Campania sugli iscritti alle scuole di giornalismo della regione, oltre il 60% degli interpellati hanno spiegato di essersi iscritti a una scuola per “l’impossibilità di ottenere il praticantato in un’altra forma”. Una percentuale ancora maggiore non hanno nemmeno il tesserino da pubblicista. Il 30% degli interpellati guadagnano meno di 500 euro mensili

      di www.lsdi.it


      Vai a Scuola di Giornalismo »

      Recensioni
      17-05-2015
      • Vieri Poggiali, Nonno, mi racconti l’Opera? Racconti, memorie e emozioni di una vita a Teatro.

      Vai a Recensioni »

      Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
      Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno VII Copyright © 2003

      Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com