Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Libro dei cronisti martiri
 
Libro dei cronisti martiri

I fatti della vita
30-03-2015
• EX FISSA: NUOVA DOCCIA SCOZZESE SULL'ANTICIPO. Nella delibera della Covip non ci sarebbero elementi in grado di bloccare i pagamenti, ma solo ulteriori richieste di chiarimento sulla validità e sulle garanzie legate al finanziamento concesso alla Fieg. Il Cda dell’Inpgi (nella seduta del 30 marzo) dovrà valutare se basterà rassicurare (con una nuova delibera) la Covip e procedere ai bonifici in favore dei 1.200 giornalisti in attesa oppure se sarà necessario attendere un via libera formale della Covip. Quest'ultima ipotesi porterebbe inevitabilmente a uno slittamento dei tempi. NEL FRATTEMPO IL GIUDICE BOCCIA NUOVI RICORSI DEI GIORNALISTI (tutti sbagliati nella misura in cui chiamano in causa soltanto l’Inpgi e non anche la Fieg, la Fnsi e l’ultimo editore del giornalista).

29-03-2015
• E’ morto Giorgio Melis, una vita per il giornalismo. Ha raccontato per 50 anni, attraverso la cronaca e i commenti, la storia della Sardegna. Oggi, a 76 anni, Giorgio Melis, cagliaritano, uno dei più importanti, forse il più importante, tra i giornalisti sardi del dopoguerra, se s’è andato dopo una lunga malattia. A febbraio aveva compiuto le nozze d’oro con la professione. Franco Siddi: “Un grande lutto per il giornalismo sardo e nazionale. Muore un protagonista del giornalismo autonomista che si connette con il mondo, con competenza, ardore professionale e civile, cronista e editorialista implacabile”.

28-03-2015
• STUDIO SPI/CGIL - Tagliola su 5,5 milioni di pensionati: - 9,7mld euro in 4 anni. Perdita pro-capite di 1.779 euro per effetto del blocco della perequazione negli anni 2012 e 2013 e dei nuovi meccanismi di rivalutazione. Con l’inflazione annua al 2%, come da obiettivo della Bce, ai pensionati sarebbero sottratti ulteriori 3,6 miliardi di euro. (MA BOERI COSA PRETENDE DI PIU'?) - IN CODA LA TABELLA RIASSUNTIVA.

28-03-2015
• Governo e Parlamento non possono ignorare la costituzione e sospendere i diritti acquisiti.
STATO ALL’ATTACCO, PENSIONATI IN TRINCEA. FRANCO ABRUZZO (Presidente UNPIT): “BOERI E POLETTI SBAGLIANO!”

di Giambattista Pepi –La Sicilia 29.32015


28-03-2015
• Di sicuro c'è solo che è morta. Qualche riflessione sul caso Kercher dopo l'assoluzione definitiva di Knox e Sollecito. Solo in Italia chi scrive di processi e chi ne tratta in tv è costantemente al traino della magistratura inquirente. Dov'è finita la progenie dei giornalisti alla Tommaso Besozzi, capace di mettere a nudo le incongruenze della verità ufficiale sulla morte di Salvatore Giuliano ("Di sicuro c'è solo che è morto")?

di Nicola Borzi


27-03-2015
• Comunicato - PREMIO ETICA 2015: PER UNA SOCIETA’ PIU' GIUSTA. Cerimonia il 16 aprile (Milano, Palazzo Marino, Sala Alessi). Gigliola Ibba: “Ho fondato Eticasempre quattro anni fa. Ero profondamente disgustata dal malaffare dei nostri politici. Così ho acquistato una intera pagina sul Corriere della Sera per denunciare questi comportamenti vergognosi e a tutto danno della collettività. Sono stata sommersa da oltre 10.000 mail”. www.eticasempre.it è un blog che raggiunge i 67.000 follower.

27-03-2015
• Democrazia e Giustizia: tra vecchi e nuovi autoritarismi

di Sabrina Peron, avvocato in Milano


27-03-2015
• La Covip contesta “la natura di investimento del finanziamento concesso dall’Inpgi al Fondo contrattuale ex fissa” e blocca, per ora e con un parere non vincolante, il pagamento dell’acconto di 10mila euro lordi (6.500 netti) ai 1.200 giornalisti che hanno maturato il diritto a percepire l’indennità e che ne hanno chiesto la liquidazione alla data del 31 luglio 2014. Lunedì 30 marzo (h 15) riunione d’urgenza del Cda dell’Inpgi. Il via libera dei Ministeri vigilanti (Tesoro e Lavoro) era subordinato al parere (non vincolante) della Commissione di vigilanza. Sconcerto nel mondo giornalistico per via del comunicato dell’Inpgi dell’11 febbraio (che si può leggere qui sotto) secondo il quale l’acconto sarebbe stato pagato ”entro marzo”. Evidentemente l’Istituto ha scritto il comunicato senza aver letto il provvedimento della Covip (sollecitato dal Ministero del Lavoro).

27-03-2015
• INTERVISTA - Franco Abruzzo: La stampa non morirà, i giovani giornalisti hanno il coraggio di rischiare. “La crisi della stampa è quella del giornale come mezzo di comunicazione”. “Ci sarà sempre bisogno di giornalisti preparati per tenere alta la qualità dei giornali” .

di Andrea Esposito


27-03-2015
• EDITORIA. CDR DELL'UNITÀ: UN ANNO SENZA STIPENDIO, AZIENDA SI MUOVA. “Subito l’annuncio del direttore, la sinistra aiuti”.

27-03-2015
• Tribunale di Enna: anche i giornalisti pubblicisti hanno diritto al segreto professionale in quanto cittadini comunitari tutelati dall’articolo 10 della Convenzione europea dei diritti dell’uomo e dalle sentenze della Corte di Strasburgo. La soddisfazione del sindacato, dell’Ordine e dell’Unci.

27-03-2015
• La nuova Rai delineata dal governo sarà gestita da un amministratore delegato e avrà un cda più snello. In pratica, si va nella direzione di una Spa, regolata dal codice civile, con un cda a sette componenti (rispetto agli attuali nove): quattro nominati dal Parlamento (due dalla Camera e due dal Senato con voto limitato), due dall'azionista (il ministero dell'Economia) che designerà anche l'amministratore delegato con ampi poteri, nominato poi a maggioranza dal consiglio di amministrazione. Il settimo componente rappresenterà i dipendenti dell'azienda.

26-03-2015
• La Newsletter di Pierpaolo Molinengo - I media dopo la grande trasformazione. Nel 2015 gli utenti di internet aumentano ancora (+7,4% rispetto al 2013) e arrivano alla quota record del 70,9% della popolazione italiana. Ma solo il 5,2% di essi si connette con banda ultralarga. È iscritto a Facebook il 50,3% dell’intera popolazione, You Tube raggiunge il 42% di utenti.È quanto emerge dal 12° Rapporto Censis sulla Comunicazione.

26-03-2015
• La proposta di legge alla Camera - Esercizio abusivo-della-professione: commercialisti-favorevoli-all’inasprimento-delle-pene.

26-03-2015
• FNSI. Raffaele Lorusso: “Regole adeguate, ma no a legge bavaglio”.

25-03-2015
• SCANDALO SOPAF/INPGI. Lettera di Enzo Iacopino a Franco Abruzzo: “Il legale (dell’Istituto) che ha predisposto il parere non fa alcun cenno al fatto che la Sopaf dopo aver ricevuto "per errore" (questo viene confermato) sul conto "di destinazione finale" i 30.000.000,00 (trenta milioni) di euro, provvide a "girocontare" sul "conto intermedio" la cifra. L'avvocato dell'Inpgi nel suo parere non si è accorto di questa operazione. Ho cercato di fare chiarezza sulla vicenda, superando i da tempo immotivati silenzi dell'Istituto su molti aspetti della storia”.

25-03-2015
• La critica giornalistica basata sui fatti non va mai sanzionata

di Carlo Melzi d'Eril – Giulio Enea Vigevani
www.quotidianodiritto.ilsole24ore.com


25-03-2015
• SOPAF/INPGI - Gianfranco Pierucci scrive a Franco Abruzzo e propone,in mancanza di piegazioni “esaurienti” da parte dell’ente, “una petizione firmata dagli iscritti alla Fondazione per sfiduciare tutto il CdA e indire nuove elezioni. Qui non si tratta di appartenere a una corrente sindacale o a un'altra, si tratta della previdenza di migliaia di colleghi di oggi e soprattutto di domani”.

25-03-2015
• Scandalo Sopaf/Inpgi: il Consiglio nazionale dell’Ordine dei Giornalisti (Cnog) si costituirà parte civile nell’udienza del 14 aprile davanti alla prima sezione penale del Tribunale di Milano. Il Cnog ha valutato necessario procedere in tal senso per meglio tutelare gli interessi economici e i diritti dei colleghi. IN CODA “LA CRONISTORIA DELLA VICENDA SOPAF/INPGI DAL 2009 AD OGGI”.

25-03-2015
• Per la Cassazione la satira sui fatti di cronaca deve avere «continenza di espressioni e immagini».«Nessuna discriminante è possibile riconoscere allorché la satira diventa forma pura di dileggio, disprezzo, distruzione della dignità della persona».

di Adriano Moraglio
http://mobile.ilsole24ore.com


24-03-2015
• L’INPGI comunica: “Ecco la verità sul parere legale reso all’Istituto sul caso Sopaf”. Colpo di scena: “E’ necessario sottolineare che dagli atti del procedimento a carico dei signori Magnoni, - ai quali i legali dell’Ente hanno avuto accesso a partire dall’inizio del mese di febbraio di quest’anno -, è emerso che il giorno successivo a quello nel quale era stato effettuato il versamento di 30 mln, la Sopaf ha provveduto a “girocontare” l’intera somma sul conto “intermedio vincolato” (vale a dire, quello corretto sul quale gli importi sarebbero dovuti transitare sin dall’inizio) con valuta al giorno precedente”. Ne consegue che Sopaf ha incassato i 30 mln successivamente alla consegna delle 225 quote Sip.Rimane in piedi la questione della congruità del prezzo delle singole quote Fip. IN CODA la lettera di Pierluigi Franz ai consiglieri dell'Istituto con le spiegazioni tecniche.

24-03-2015
• ADDIO LINK, I GIORNALI 'AFFITTERANNO' SPAZI SU FACEBOOK CHE DIVENTA UN'EDICOLA VIRTUALE (ospiterà gli articoli del New York Times). IN CAMBIO ACCORDI SULLA PUBBLICITÀ. ESPERTO: PER LE TESTATE NON È UNA RESA. IL SOCIAL NETWORK GARANTIREBBE COMUNQUE AI GIORNALI UNA PARTE DEGLI INTROITI PRODOTTI DALLA PUBBLICITÀ.

DI TITTI SANTAMATO-ANSA


24-03-2015
• TRIESTE. IL PICCOLO. L’editore Carlo De Benedetti risponde al “vecchio redattore”: “La crisi dell’editoria quotidiana ci ha COSTRETTO ad azioni di adattamento dei mercati diffusionali e pubblicitari, che per fortuna sono state efficaci e tempestive. I sacrifici imposti dalla situazione”.

24-03-2015
• Editoria . II sì del Tribunale al piano di salvataggio. «L'Unità» riaprirà. Il tesoriere Pd Bonifazi: è sempre stata una priorità per questa segreteria.

24-03-2015
• Il 2014 di Mediaset: l’utile netto sale a 23,7 milioni, il debito scende a 861 milioni dall’1,46 miliardi del 2013. IN AVVIO 2015 MIGLIORA IL MERCATO DELLA PUBBLICITÀ IN ITALIA. IN SPAGNA RACCOLTA PRIMI MESI ANNO DECISAMENTE POSITIVA.

23-03-2015
• SOPAF/INPGI/Terzo mandato per il presidente dell’Istituto? - Dopo le “scuse” di Pierluigi Franz, Nicola Borzi all’attacco: “Ritengo francamente imbarazzante che si chieda una modifica dello statuto dell'Inpgi da parte di chi, anche solo per mera opportunità e per la necessità di difendere l'immagine dell'Inpgi, dovrebbe fare un passo indietro anziché domandare una terza chance. Il nodo gordiano che lega l'Inpgi (che paga) al sindacato (che incassa) va sciolto con una seria riforma dell'Istituto, non con una modifica statutaria che prolunghi questa anomalia”.

di Nicola Borzi


23-03-2015
• INTERCETTAZIONI. Il viceministro della Giustizia Enrico Costa (Ncd) rilancia il progetto dell’ex Guardasigilli Alfano naufragato il 5 ottobre 2011. Limiti rigorosi all'uso delle conversazioni, carcere per i cronisti. Franco Abruzzo: “Svolta illiberale. Il Governo vuole mettere il bavaglio alla stampa, ma si scontra con la sentenze della Corte dei diritti dell’uomo di Strasburgo”. IN CODA il parere pro veritate di Enzo Cheli e Carlo Federico Grosso.

23-03-2015
• Giornalisti: parte da Milano campagna contro il bavaglio. No alla modifica della legislazione italiana sulla diffamazione.

23-03-2015
• INTERCETTAZIONI. Il viceministro della Giustizia Enrico Costa (Ncd) rilancia il progetto dell’ex Guardasigilli Alfano naufragato il 5 ottobre 2011. Limiti rigorosi all'uso delle conversazioni, carcere per i cronisti. Franco Abruzzo: “Svolta illiberale. Il Governo vuole mettere il bavaglio alla stampa, ma si scontra con la sentenze della Corte dei diritti dell’uomo di Strasburgo”. IN CODA il parere pro veritate di Enzo Cheli e Carlo Federico Grosso.

23-03-2015
• UNITA’ SINDACALE - La crisi dell’Inpgi spiegata ai distratti. La mancata costituzione di parte civile al processo Sopaf, una gestione principesca, beneficenza (vera o presunta) e, soprattutto, i conti che non tornano. Ecco cosa è successo (fino a oggi). E quali sono i (tanti) problemi dell’Inpgi.

22-03-2015
• Accesso agli atti, prerogative istituzionali, l’articolo 11 della legge professionale 69/1963. Sentenza del Consiglio di Stato che boccia la pretesa di poteri di indagine in capo al singolo consigliere dell’Ordine.

22-03-2015
• "Inps a porte aperte" è un'ennesima provocazione nei confronti di un popolo di pensionati onesti con i quali si fa terrorismo psicologico. Faro sulle leggi "vergogne nazionali" che si chiamano "Legge Mosca n. 252/1974" e "Legge Treu n. 564/1996. Professor Boeri e Ministro Poletti, secondo voi è più scandaloso un lavoratore dipendente che ha versato soldi suoi per 40 anni secondo le regole imposte dall'Inps (o dall’Inpgi) che - grazie ad un ricalcolo fantasioso - dovrà magari vedersi la pensione decurtata del 10-20% oppure un politico/sindacalista che - grazie a leggi truffa - percepisce oggi una pensione "rubata" alla comunità a fronte della quale non ha versato assolutamente nulla?

di Guglielmo Gandino


22-03-2015
• Palazzo Chigi. Il governo punta a una riforma di settore entro l’anno. IN ARRIVO LA CONVOCAZIONE DEL TAVOLO PER L’EDITORIA.

di www.ilsole24ore.com


22-03-2015
• GB: UNA DONNA DIRETTORE DEL GUARDIAN DOPO QUASI 200 ANNI. E' KATH VINER, ERA STATA ELETTA DAI GIORNALISTI DELLA REDAZIONE.

22-03-2015
• Atteso a giorni il giudizio della Corte Costituzionale sulla legittimità, per il biennio 2012 2013, del blocco della perequazione sui trattamenti pensionistici di importo superiore a tre volte il minimo INPS. Una tabella mostra quanto potere di acquisto hanno lasciato sul campo gli assegni superiori a 3 volte il minimo inps rispetto alla disciplina vigente sino al 2011 (si noti che la "colpa" della perdita non è solo data dalla mancata rivalutazione del biennio 2012-2013 ma anche dalla riduzione dell'indice di perequazione da attribuire per gli assegni superiori a 4 volte il minimo come stabilito dalla legge 147/2013).

di Fernando Sacco


22-03-2015
• EDITORIA. EZIO MAURO. GIORNALISMO NON È MESTIERE PER CINICI. APERTA A UDINE TAPPA DI 'REPUBBLICA DELLE IDEE'.


22-03-2015
• Scandalo SOPAF/INPGI - Seconda lettera aperta del Sindaco INPGI Pierluigi Franz ai consiglieri generali dell'Istituto. - Ulteriori chiarimenti a supporto della richiesta di convocazione di una seduta straordinaria del Consiglio Generale dell'Istituto: se fosse esatta la ricostruzione dei fatti contenuta nella Relazione del 5 marzo scorso dell'Avv. Andrea Marani, legale esterno di fiducia dell'INPGI, il Sindaco Pierluigi Roesler Franz, come quasi tutti i Consiglieri Generali, avrebbe fatto la figura del "peracottaro" ed avrebbero perfettamente ragione quei colleghi che erano stati finora ingiustamente sbeffeggiati, cioé Nicola Borzi (Plus - Il Sole 24 Ore), nonché Fabrizio de Jorio (Rai) e Pierangelo Maurizio (Tg5), che da tempo sostenevano l’esistenza di gravi irregolarità nelle operazioni di acquisto da parte dell’INPGI/2 delle 225 quote del Fondo FIP cedute dalla SOPAF del Gruppo Magnoni. VERSO il terzo mandato per Camporese? IN CODA TUTTE LE “CARTE” DELL’AFFAIRE.

21-03-2015
• AFFAIRE SOPAF/INPGI - Lettera aperta del Sindaco INPGI Pierluigi Roesler Franz al Vice Presidente Vicario INPGI Paolo Serventi Longhi, al Consiglio di Amministrazione, al Consiglio Generale, alla Presidente del Collegio Sindacale Stefania Cresti e al Direttore Generale Mimma Iorio in merito al Memorandum (pubblicato in coda) dell'avv. Andrea Marani, legale esterno dell'INPGI (depositata all'Istituto il 5 marzo 2015) sulla vicenda dell'affare SOPAF/Magnoni/FIP/INPGI 2.: “CHIEDO LA NOMINA DI UNA COMMISSIONE D'INDAGINE INTERNA. AL COLLEGIO SINDACALE NON È STATA RACCONTATA LA VERITÀ SUI VARI PASSAGGI DELL’ACQUISTO DELLE QUOTE FIP. LA RICOSTRUZIONE DEI FATTI DELL’AVVOCATO MARANI CAPOVOLGE QUELLA FINORA ESPOSTA DAL PRESIDENTE CAMPORESE”.

21-03-2015
• IL CONSIGLIO NAZIONALE DELL’UNIONE GIORNALISTI PENSIONATI SUL CASO SOPAF/INPGI: “L‘Istituto previdenziale ha il sacrosanto dovere di fornire spiegazioni esaurienti circa gli inquietanti contenuti, anche nei confronti del presidente Camporese, riportati nei voluminosi atti giudiziari ormai di dominio pubblico, e di assicurare la categoria sulla rivalsa dei danni subiti”.

20-03-2015
• SCANDALO SOPAF: COME GUADAGNARE 7.600.000 EURO CON UN CLICK. Un memorandum di un importante studio legale (lo firma l’avvocato Andrea Marani) richiesto dall’Inpgi descrive la cronistoria puntuale di tutta la vicenda, carta dopo carta. Le indagini, nota il legale, “hanno evidenziato che, alla data del Contratto e in particolar prima della data in cui è avvenuto il pagamento del Corrispettivo dall’Ente alla Sopaf, quest’ultima non era ancora titolare delle quote del Fondo FIP…. “. Il “memorandum” è stato protocollato dall’INPGI il 5 marzo 2015. L’udienza contro la rinomata ditta Magnoni/Sopaf è stata celebrata il 12 marzo. Sette giorni dopo. Consapevole di tutto, l’Inpgi non si è costituita parte civile.

di Enzo Iacopino (via facebook)


19-03-2015
• TURCHIA: UN PM DI ISTANBUL HA CHIESTO UNA CONDANNA A QUATTRO ANNI DI CARCERE PER IL GIORNALISTA DEL QUOTIDIANO DI OPPOSIZIONE EVRENSEL, ENDER IMREK, PER UN ARTICOLO NEL QUALE AVEVA CRITICATO UN ORDINE DI CENSURA IMPOSTO ALLA STAMPA DA UN TRIBUNALE TURCO.

19-03-2015
• Scoop di “Unità sindacale” – SOPAF: L’INPGI sapeva da un anno della truffa ai suoi danni. Ecco tutti i dettagli dell’inchiesta. Si possono leggere qui sotto le 16 pagine del Decreto di giudizio immediato a carico di Giorgio e Luca Magnoni (le pagine 9-11 si riferiscono al coinvolgimento dell’Inpgi).

19-03-2015
• MILANO - Il 26 marzo alle 14.30, - presso la Sala lauree della Facoltà di Scienze Politiche in via Conservatorio 7-, si terrà un semi verranno riconosciuti nario dal titolo “Un Codice dei crimini internazionali. Proposta per l'adeguamento dell'ordinamento italiano allo Statuto di Roma della Corte penale internazionale”. Ai giornalisti che seguiranno il dibattito verranno riconosciuti tre crediti formativi.

19-03-2015
• Perdite fortemente ridotte nel 2014 per il Gruppo 24 Ore. In crescita le attività digitali. Paga il sistema multimediale integrato voluto da Napoletano tra online, banche dati e ‘Sole 24 Ore’.

19-03-2015
• GIORNALISTI. VERTENZA OTTOPAGINE. DENUNCIA DEL SINDACATO SGC: UNA VENTINA TRA REDATTORI E COLLABORATORI MESSI FUORI DALL'ORGANICO SENZA ALCUNA GIUSTIFICAZIONE.

18-03-2015
• Secondo caso Agostino Pantano. Carlo Parisi (Fnsi): “Feroce attacco alla libertà di stampa”. CHIEDONO 500MILA EURO AL GIORNALISTA: “SEI UN KILLER”. Fare il giornalista nella Piana di Gioia Tauro non può e non deve rappresentare una missione proibita.

18-03-2015
• Lodo Mondadori: ultima udienza del processo civile ‘bis’. La sentenza prevista dopo l’estate. La Cir di Carlo De Benedetti ha chiesto alla Fininvest di Silvio Berlusconi il risarcimento di altri 32 milioni di euro per danni non patrimoniali ai quali ne vanno sommati altri 60 per interessi e spese legali.

18-03-2015
• Tv locali. Al nord riparte (timidamente) la pubblicità. Ma al centro-sud il comparto è al collasso. Contributi pubblici pillola avvelenata.

18-03-2015
• CIRCOLO DELLA STAMPA DI MILANO (Corso Venezia 48) - Sabato 21 marzo 2015 ore 9,30/12,30 – Dibattito su “Le migliori tecniche dell’intervista televisiva””. Ai giornalisti che seguiranno l’incontro tre crediti formativi.

18-03-2015
• Premio Etica 2015 – La Seconda Edizione. Il premio (voluto da Gigliola Ibba) diventa internazionale.

Vai ai Fatti della vita »
Tutti i giornali del mondo Rassegne stampa

Oggi nel mondo

    In primo piano
    Franco Abruzzo: “Con l’Unpit sto difendendo le pensioni di oggi e quelle di domani, ma soprattutto le pensioni costruite con 35/40 anni di versamenti d’oro. E denuncio la rapina di 10 miliardi perpetrata ai danni di 5,5 milioni di anziani per effetto della mancata perequazione negli ultimi 4 anni. I politici riflettano prima di seguire i piani eversivi del presidente dell’Inps. E ricordo agli amministratori delle casse professionali che non possono ridurre gli assegni per via amministrativa. Sarebbe un crimine”.


    Milano, 29 marzo 2015. Dichiarazione di Franco Abruzzo presidente di Unpit (Unione nazionale pensionati per l’Italia – www.unpit.it):“In questi giorni ricevo lettere, messaggi web ed sms dissonanti. La stragrande maggioranza di colleghi pensionati di tutte le categorie chiede all’Unpit di andare avanti con il consueto piglio e con la  consueta determinazione, pochi altri dicono: ma tu difendi le pensioni anche dei ricchi… A costoro voglio  dire che Unpit  difende tutte le pensioni,  costruite con 35/40 anni di contributi (d’oro), ossia …

    Continua »

    Ordine giornalisti Giornalismo - Giurisprudenza
    SCUOLE DI GIORNALISMO: IL DOVERE DI UNA RIFLESSIONE. NO, COSÌ NON VA.

    di Enzo Iacopino (facebook)


    Scorro i dati, appena elaborati, degli scritti dell'ultima sessione d'esame (la 119) e resto sconcertato. A presentarsi alla prova, il 3 febbraio, sono stati in 272. Non hanno superato lo scritto in 72. Esattamente la metà, 36, sono colleghi che hanno frequentato …

      GIORNALISTI - I CONSIGLI DI FRANCO ABRUZZO. GUERRIGLIA GIUDIZIARIA PER RIMANERE IN SERVIZIO FINO A 65 ANNI OPPURE FINO A 70 ANNI. QUI SOTTO IL FAC SIMILE DELLA LETTERA 1 E DELLA LETTERA 2. FATENE BUON USO.

    Continua » Continua »

    INPGI 1 e 2 Tesi di laurea sul giornalismo
    2014 - Le vicende legate al dibattito sul tema delle pensioni


    SCARICA IL TESTO CLICCANDO IN ALTO O IN BASSO


     



     


     

      I mass media presentano i bambini come “kamikaze”, come se gli stessi volessero uccidere. La realtà è drammaticamente diversa: questi bambini sono l’ultimo anello di un sopruso che ormai non ha limiti. Va oltre l’umano. Sono bambini soli, orfani, bambini rubati ai genitori, bambini dati via dai genitori per fame, bambini senza nessuno, bambini rapiti, bambini sequestrati, bambini abusati per caso, presi dalla strada. Bambini condannati ad esplodere per uccidere! Allora chiedo ai giornalisti come cittadina di avere rispetto di queste morti infantili. Di smetterla di chiamare questi bambini kamikaze e di spendere dentro ogni notizia due parole per dire che sono bambini soli e abusati. DI PAOLA PASTACALDI

    Continua » Continua »

    Storia del giornalismo
    Storia del giornalismo. C’è Del Duca nell’Unità! La vicenda dell’imprenditore Cino, da fattorino e venditore di dispense porta a porta a editore di successo: la sua «presse du coeur» è dentro la Guido Veneziani, che sta rilevando il foglio Pd

    di Paola Severini Melograni
    Il Sole Domenica 15.3.15


    Ormai è quasi fatta, la Guido Veneziani Editore si è aggiudicata quel che rimane (il marchio e poco più, certamente i debiti) della testata più iconica della sinistra italiana: «l’Unità». Era difficile immaginare che …

    Continua »

    Unione europea - Professioni Editoria - Web
    L'indagine. Parte la valutazione. Focus della Ue sull'accesso alle professioni. Sotto osservazione finiscono gli ostacoli ancora presenti nelle legislazioni dei Paesi europei

    di Marina Castellaneta – Il Sole 24 Ore 3/10/2013

    Parte la valutazione sui sistemi di accesso alle professioni regolamentate voluta dalla Commissione europea. Un percorso a tappe che, nell'intenzione di Bruxelles, dovrebbe servire a individuare gli ostacoli esistenti - ancora troppi - in materia di accesso ad alcune professioni. La tabella di marcia è stata illustrata oggi dalla Commissione Ue …

      EDITORIA. RAFFAELE LORUSSO (FNSI): “TASSARE GOOGLE SU NEWS PER SOSTEGNO SETTORE. IN ITALIA FATTURANO 1,2 MLD EURO DI PUBBLICITA’”.


    PESCARA, 7 MARZO 2015.  MISURARE E TASSARE IL TRAFFICO INTERNET GENERATO DAGLI UTENTI CHE CERCANO NOTIZIE SUI MOTORI DI …

    Continua » Continua »

    FNSI-Giornalismo dipendente
    Addio a Sergio Borsi, leader del sindacato dei giornalisti. Segretario della Fnsi dal 1981 al 1986. Il cordoglio dell'Alg, della Fnsi e di Daniele Cerrato (Casagit)..


    Milano, 23 marzo 2014. (www.alg.it) - Sergio Borsi, uno dei protagonisti del giornalismo italiano della seconda metà del …

    Continua »

    TV-Radio Diritto di cronaca
    D.Lgs. 31/07/2005, n. 177. Testo unico dei servizi di media audiovisivi e radiofonici. (Pubblicato nella Gazz. Uff. 7 settembre 2005, n. 208, S.O.) - Testo aggiornato al 15 febbraio 2015.

    TESTO IN ALLEGATO

      Consiglio nazionale dell’Ordine dei Giornalisti: sì alla tutela della privacy, no alle leggi bavaglio.


    Roma 25 marzo 2015. A ogni indagine della magistratura che coinvolge il mondo della politica tornano a levarsi voci e proposte che mirano a limitare l'esercizio del dovere di cronaca e, dunque, il diritto dei cittadini a essere informati. Il Consiglio nazionale dei giornalisti ribadisce che la tutela della privacy non può essere confusa con il dovere …

    Continua » Continua »

    Sentenze Premi
    In pensione, ma tutor in azienda: non è un CoCoCo ma un lavoratore subordinato (così la Cassazione).


    18.3.2015 - Pensionato con un contratto da CoCoCo nella stesa azienda da cui era uscito per svolgere mansioni di tutor. Per la Corte di Cassazione si tratta di lavoro subordinato. Vediamo perché nell’articolo del Sole 24 Ore: “Con la sentenza n. 4346 …

      Seconda edizione del “Premio giornalistico Miriam Mafai”. Il premio è riservato a coloro che non abbiano ancora compiuto i 40 anni alla data di scadenza del bando e la domanda di partecipazione dovrà pervenire entro il 24 aprile 2015, presso la segreteria dell’Associazione Stampa Romana.


    Roma, 24 marzo 2015. Anche quest’anno l’Associazione …

    Continua » Continua »

    Carte deontologiche Riforma professione
    La proposta di legge alla Camera - Esercizio abusivo-della-professione: commercialisti-favorevoli-all’inasprimento-delle-pene.

    TESTO IN  

    La laurea triennale ed un master in giornalismo come requisiti minimi per accedere all'esame di giornalista professionista; una drastica riduzione del numero dei consiglieri nazionali dell'Ordine; un "giurì" per la correttezza dell'informazione e un nuovo schema di formazione professionale continua: sono i punti di forza della proposta di legge sulla riforma dell'Ordine dei giornalisti presentata alla Camera da Pino Pisicchio (Misto). La proposta di legge riprende il testo approvato alla Camera la scorsa legislatura.


    Continua »

    Continua »

    Deontologia e privacy
    Online tutte le sentenze della Cassazione: i rischi per la privacy e le possibili cautele.

    Intervento di Antonello Soro, Presidente del Garante per la protezione dei dati personali ("L'Huffington Post", 3 novembre 2014)


    Continua »


    Dibattiti, studi e saggi
    SINDACATO GIORNALISTI del VENETO. Copyright e CC, un piccolo manuale del diritto d’ autore nell’era digitale. Daniele Minotti, avvocato ed esperto di diritto delle nuove tecnologie, delinea il quadro normativo di un ambiente in cui ha sempre meno senso la contrapposizione fra originale e copia e in cui il copia&incolla è diventato una chiave per appropriarsi del mondo. Diritti e i doveri di chi pubblica in Rete un’opera dell’ingegno (e qualche pillola giuridica anche per i fotogiornalisti). di Daniele Minotti

    Il copia&incolla credo sia una delle …

    Continua »

    Corte di Strasburgo
    .Le sentenze della Corte Strasburgo sul giornalismo, raccolte da Franco Abruzzo, si possono leggere......


     


    Continua »


    Lavoro. Leggi e contratti
    Dal 2 aprile non saranno più punibili per tenuità del fatto i reati sanzionati fino a 5 anni di reclusione se l'offesa è di scarsa gravità e la condotta non è abituale.


    Continua »


    CASAGIT
    Giornalisti. Daniele Cerrato (Casagit): accordo con Confcommercio. L'incarico è di organizzare per loro un fondo di assistenza dedicato ai titolari di esercizi commerciali, con centinaia di migliaia di potenziali iscritti. In tre anni persi 5 milioni di contributi. “Chiuderemo il 2014 sul filo di lana”.

    CHIANCIANO TERME (SI), 28 gennaio 2015. "Il 23 dicembre scorso abbiamo firmato un accordo con Confcommercio, la più grande organizzazione del lavoro che …

    Continua »
    Dispensa telematica per l’esame di giornalista
    26-03-2015
    • LA CRONISTORIA DELLA VICENDA SOPAF/INPGI DAL 2009 AD OGGI.

    22-03-2015
    • Lo zibaldone del giornalista: 1. FORMAZIONE CONTINUA, REGOLE ED EVENTI FORMATIVI; -2. AREA CONTRATTUALE/PROFESSIONALE, NOTIZIE UTILI; - 3. PENSIONI-PREVIDENZA & FISCO; - 4. STUDI E RICERCHE SUL GIORNALISMO A CURA DI FRANCO ABRUZZO.

    17-03-2015
    • DIRITTO DEI MEDIA - Diritto di accesso alla rete ed alla libertà d’espressione nella Carta dei diritti di internet e nella Giurisprudenza costituzionale.

    di Fulvio Sarzana
    nova/Il Sole 24 Ore 15/3/2015


    17-03-2015
    • Glossario della Corte costituzionale

    10-03-2015
    • LE MODIFICHE ALLA COSTITUZIONE. Riforme, la Camera dà via libera. Ma Pd e Forza Italia si spaccano, Approvato il ddl con 357 sì e 125 no, che ora torna al Senato (per il secondo voto ex art 138 Cost). M5S fuori dall’Aula: «Metodi fascisti». Azzurri divisi, «dissenso» di 18 verdiniani. Altolà della sinistra dem. IN CODA IL VADEMECUM DELLA RIFORMA.

    01-01-2015
    • 2015-Tutte le più recenti vicende sul tema delle pensioni

    01-01-2015
    • 2015-Tutte le più recenti vicende dell’editoria italiana

    01-01-2015
    • 2015-Tutte le più recenti vicende della Mondadori-Mediaset

    01-01-2015
    • 2015-Tutte le più recenti vicende dell’Inpgi dal 2009 ad oggi

    01-01-2015
    • 2015-Tutte le più recenti vicende del Corriere della Sera

    01-01-2015
    • 2015-Tutte le più recenti vicende del dibattito sul reato di diffamazione a mezzo stampa

    01-01-2015
    • 2015-Tutte le più recenti vicende del giornalismo europeo e internazionale.

    01-01-2015
    • 2015-Tutte le più recenti vicende del Contratto Fnsi/Fieg

    01-01-2015
    • 2015-Tutte le più recenti vicende del Sole 24 Ore

    01-01-2015
    • 2015-Tutte le più recenti vicende relative al dibattito sui CONSIGLI TERRITORIALI DI DISCIPLINA

    Vai a Dispensa telematica per l’esame di giornalista »
    Social Network - RSS
      

    Walter Tobagi giornalista
    Parte I-II-III Le immagini

    Notizie di Ossigeno

      Attualità
      30-03-2015
      • RAI E STAMPA ALL'IMPREGILO TOUR - I 19 GIORNALISTI SPIAGGIATI A PANAMA GRAZIE A IMPREGILO - TUTTO PAGATO PER UNA SETTIMANA TRA MARE E HOTEL DI LUSSO. FOLTA LA TRUPPA DELLA TELEVISIONE DI STATO. IL PRESIDENTE RAI TARANTOLA: "IL DG PRENDERA’ PROVVEDIMENTI". ENZO IACOPINO (CNOG): "COSÌ NON SI OFFRE UN BUON SERVIZIO".

      di Alessandro Ferrucci e Carlo Tecce
      Il Fattoquotidiano 29.3.2015


      30-03-2015
      • Intercettazioni. Orlando: “Nessun bavaglio per i giornalisti”. Ncd: raccolta di firme per accelerare il ddl. Md chiede un processo penale equo.

      29-03-2015
      • Nucleare: giornalista iraniano inviato a Losanna chiede asilo Era in missione per coprire i negoziati.

      29-03-2015
      • Gb: Polizia indaga su minacce di morte al direttore generale della BBC. Arrivate con email il giorno del licenziamento di Top Gear Jeremy Clarkson.

      28-03-2015
      • RAI: IL DDL PARTE DAL SENATO, NO DI M5S E LEGA, FI APRE. Il Governo vuole il via libera entro giugno, l’incognita è la minoranza del Pd.

      di Michele Cassano/ANSA


      28-03-2015
      • L’Osservatorio Balcani e Caucaso di Rovereto in pericolo. Ormai è certo. L’OBC sta subendo un drastico taglio del personale. Questo mentre ottiene il sostegno delle istituzioni internazionali guadagnandosi il sesto progetto europeo degli ultimi anni. Ambasciatori, funzionari europei, professori universitari, rappresentanti del Consiglio d'Europa, giornalisti di fama internazionale, in centinaia hanno messo la loro firma in un appello a sostegno dell'attività di Osservatorio. Qui sotto il link per sostenere l’appello pro OBC.

      27-03-2015
      • Da sei a quattro licenziamenti all’Osservatorio Balcani Caucaso (OBC) di Rovereto. Una trattativa per evitare la chiusura.

      27-03-2015
      • Rcs: Pietro Scott Jovane amministratore delegato per un altro triennio, mentre il nuovo presidente sarà l'ex a.d. di Mondadori, Maurizio Costa. Fiat Chrysler, Diego Della Valle, Mediobanca, Pirelli e Intesa Sanpaolo, titolari insieme del 38,9% di Rcs, hanno depositato il 'listone' di maggioranza con 72 ore di anticipo rispetto al termine ultimo; la lista avrà anche il sostegno di Unipol con il suo 4,6%, solo per ragioni tecniche tenuta fuori dall'accordo di voto stretto tra i cinque soci che decadrà subito dopo l'assemblea del 23 aprile.

      27-03-2015
      • I VINCITORI DEL PREMIO GUIDO VERGANI CRONISTA DELL'ANNO 2014.

      27-03-2015
      • Dal 18 al 20 giugno a Grottammare, nelle Marche, secondo Meeting nazionale dei giornalisti cattolici italiani Pellegrini nel Cyberspazio sul tema "Comunicare Dio. Lo sguardo cristiano sulla notizia".

      27-03-2015
      • Legge sulle intercettazioni nel 2015. Parola di Matteo Renzi. Orlando annuncia la riforma del Ministero con risparmi per 64 mln. Anm spiazzata: non è una priorità. “La cura della Giustizia eviterà le prescrizioni”.

      di Giovanni Innamorati/ANSA


      26-03-2015
      • ROMA. Il Sole 24 Ore - Un master part time in giornalismo politico ed economico che vale 8 crediti formativi. Iscrizioni entro l’11 aprile.

      26-03-2015
      • Carlo Gambalonga, Casa Ansa – Da settant'anni il diario del Paese, Prefazione di Giulio Anselmi, Editore Centro di documentazione giornalistica.

      by Sara Aquilani


      26-03-2015
      • “Charlie Hebdo”. OSCE, le minacce ai giornalisti indeboliscono la democrazia. La sessione di apertura della conferenza di Belgrado sulla protezione, la sicurezza e l’integrità dei giornalisti. Ossigeno: l’Europa deve rafforzare la protezione dei giornalisti. L’intervento di Alberto Spampinato (direttore dell’osservatorio italiano).

      26-03-2015
      • Strumenti di prevenzione della corruzione: pubblicità e accesso ai documenti amministrativi - Legge n. 241/90 e Decreto Legisativo n. 33/2013 - Pubblicato in Diritto amministrativo il 25/03/2015 - Autore: Giovanna Martire.

      Vai a Attualità »

      Scuole di Giornalismo e Università
      07-12-2014
      • Scuole di Giornalismo riconosciute dal Consiglio nazionale dell'Ordine dei Giornalisti ed attualmente convenzionate in base al Quadro degli indirizzi del 13.12.2007.

      06-05-2014
      • Perugia e Milano le vincitrici del premio per le scuole di giornalismo italiane.

      31-12-2013
      • Elenco delle Scuole di giornalismo
      riconosciute dal Consiglio
      nazionale dell'Ordine dei Giornalisti
      ed attualmente convenzionate
      in base al Q.I. del 13/12/2007


      31-12-2012
      • LINKS DI TESTATE
      GIORNALISTICHE
      (carta, tv, radio, web)


      28-01-2012
      • LINKS DI REDAZIONI
      DI TESTATE
      ANCHE ONLINE


      12-12-2011
      • La 'fabbrica dei
      disoccupati'.
      Aspiranti giornalisti
      in cerca di Editore.
      Intervista a
      Giuseppe Sicari

      di Paolo Natale
      per www.dazebaonews.it


      27-11-2011
      • Tribunale di Roma (Sezione Lavoro):
      “IL GIORNALISTA STAGISTA
      DEVE ESSERE CONSIDERATO
      LAVORATORE SUBORDINATO
      SE LA SUA PRODUZIONE VIENE
      UTILIZZATA DALL'EDITORE
      PER LE NORMALI ESIGENZE
      AZIENDALI. IL PRECARIO HA
      DIRITTO ALLA STABILIZZAZIONE”

      di www.legge-e-giustizia.it/


      02-04-2011
      • INDAGINE CONOSCITIVA
      sugli allievi dell'Istituto
      “Carlo De Martino” per la
      Formazione al Giornalismo.
      Una scuola che ha “creato”
      in 32 anni ben 683 giornalisti.
      In coda: gli allievi dell’Ifg divisi
      per biennio dal 1977 al 2009.
      Appello di Abruzzo agli ex-allievi:
      “Aiutatemi a ricostruire i vostri
      percorsi professionali, così
      teniamo viva la memoria dell’Ifg.
      Il mio indirizzo è fabruzzo39@hotmail.com".

      ricerca di Franco Abruzzo


      09-02-2011
      • L'OLMO STORICO
      DI MONTEPAONE,
      ULTIMO ALBERO
      DELLA LIBERTÀ

      Clonato a Firenze l'Olmo storico di Montepaone, ultimo albero della libertà.


      31-12-2010
      • Cassazione (sezione Lavoro):
      “LA QUALIFICA DI ‘STAGISTA’
      ATTRIBUITA A UN GIOVANE
      ISCRITTO A UNA SCUOLA DI
      GIORNALISMO NON GLI
      PRECLUDE IL DIRITTO AL
      TRATTAMENTO ECONOMICO
      PREVISTO DAL CNLG SE EGLI
      HA LAVORATO, DI FATTO, IN
      CONDIZIONI DI SUBORDINAZIONE”


      20-12-2010
      • Indagine napoletana.
      Scuole di giornalismo:
      fabbriche di illusioni?

      Secondo un sondaggio compiuto dal Coordinamento Giornalisti Precari della Campania sugli iscritti alle scuole di giornalismo della regione, oltre il 60% degli interpellati hanno spiegato di essersi iscritti a una scuola per “l’impossibilità di ottenere il praticantato in un’altra forma”. Una percentuale ancora maggiore non hanno nemmeno il tesserino da pubblicista. Il 30% degli interpellati guadagnano meno di 500 euro mensili

      di www.lsdi.it


      27-09-2010
      • I PRATICANTI GIORNALISTI
      NELLA LEGGE
      E NELLA GIURISPRUDENZA.

      di Franco Abruzzo
      docente universitario a contratto
      di “Diritto dell’Informazione”


      22-02-2010
      • Lettera di Enzo Iacopino.
      SCUOLE E MASTER
      DI GIORNALISMO:
      UN QUADRO AL SERVIZIO
      DELLA VERITA’.
      I centri di formazione
      erano 21 nel 2006,
      oggi sono 17. Gli allievi si
      sono ridotti da 654 a 451.


      31-12-2009
      • LE 21 SCUOLE
      RICONOSCIUTE
      DALL'ORDINE
      NAZIONALE
      DEI GIORNALISTI
      (dati al 31 dicembre 2007)


      18-12-2009
      • Novembre 2009:
      è dramma
      per l’Ifg De Martino.
      L’Istituto chiude dopo 32
      anni con un bilancio
      di 683 giornalisti
      professionisti. Articoli
      e notizie scandiscono
      la fine di una bella storia


      Vai a Scuola di Giornalismo »

      Recensioni
      20-03-2015
      • Primo nella classifica delle vendite di Bookrepublic "Lupi in fabula" ebook di Affaritaliani con le 300 pagine dell'ordinanza che ha portato il ministro Maurizio Lupi a rassegnare le dimissioni. Costa euro 4,99.

      Vai a Recensioni »

      Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
      Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno VII Copyright © 2003

      Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com