Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Libro dei cronisti martiri
 
Libro dei cronisti martiri

I fatti della vita
05/05/2016
• IL PREMIOLINO 2016. I VINCITORI E LE MOTIVAZIONI.

05/05/2016
• Mosca. Aleksandr Rubtsov, un giornalista dell'agenzia russa Nsn, trovato assassinato nel suo appartamento.

05/05/2016
• PENSIONI. GIORGIO AMBROGIONI (CIDA): "DA RENZI PROPOSTE CONDIVISIBILI".

05/05/2016
• Cambio alla direzione del quotidiano Il Giorno: il direttore Giancarlo Mazzuca lascia e gli subentra il condirettore Giuliano Molossi. L'arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola, ha benedetto la nuova redazione e ha sottolineato che "con la sua capillare presenza in Lombardia" il giornale "fa parlare con la cronaca la gente". IN CODA le biografie di Mazzuca e Molossi riprese da wikipedia.

05/05/2016
• Los Angeles Times e Chicago Tribune rifiutano l’offerta di Usa Today da 388 milioni di dollari perché “non rispecchia il reale valore della società”.

05/05/2016
• Fnsi, il Consiglio nazionale approva la relazione del segretario Lorusso. Entro il 2016 la sessione congressuale sulle riforme statutarie.

04/05/2016
• Scandalo “Voce di Romagna”, Fnsi e Aser: «Bisogna rivedere i criteri di assegnazione dei contributi pubblici» - Federazione nazionale della stampa italiana e Associazione stampa dell’Emila Romagna intervengono sulla vicenda dell’editore del quotidiano “La Voce di Romagna”, Giovanni Celli, indagato per bancarotta fraudolenta e malversazione a danno dello Stato. «È necessario rivedere, rendendoli più stringenti, i criteri di assegnazione dei contributi pubblici e prevedendo l’esclusione definitiva di chi non rispetta le regole», scrivono in una nota congiunta.

04/05/2016
• Blocco pensioni a rischio, Renzi in mano alla Consulta. Un’ordinanza del tribunale di Milano ha messo nero su bianco un principio: tutti i blocchi imposti dal 2011 in poi non rispettano l’eccezionalità del provvedimento. Altre 4 ordinanze (tribunali di Palermo e Brescia, Corte dei Conti di Bologna e Ancona) hanno già sollevato la questione di legittimità del dl 65/2015 che in sostanza ha disapplicato la sentenza 70/2015 della Corte costituzionale negando la perequazione a oltre 5 milioni di pensionati.

di Tobia De Stefano - Libero


04/05/2016
• Dopo il Salvini Factor, arriva la Padania mascherata.

di Sergio Stella/unitasindacalefnsi


04/05/2016
• L'ASSEMBLEA GENERALE DEL SINDACATO EGIZIANO DEI GIORNALISTI HA APPROVATO UN DOCUMENTO IN CUI SI CHIEDONO LE DIMISSIONI DEL MINISTRO DEGLI INTERNI E LE SCUSE FORMALI DELLA PRESIDENZA PER LA VICENDA DEI DUE REPORTER ARRESTATI NELLA SEDE DEL SINDACATO. NO AL SILENZIO STAMPA. ADERISCONO ANCHE GLI AVVOCATI E LE ALTRE PROFESSIONI.

04/05/2016
• La Fnsi sul licenziamento nell'Ufficio stampa dell'Arci di Torino: un atto brutale da cancellare.

04/05/2016
• Telejato. La Procura di Palermo ha chiesto e ottenuto dal Gip, per Giuseppe Maniaci, la misura del divieto di dimora nelle province di Palermo e Trapani. ORDINE DEI GIORNALISTI della SICILIA: ESAMINEREMO CON ATTENZIONE la POSIZIONE del direttore dell'emittente.

04/05/2016
• Fnsi e Associazione Lombarda dei Giornalisti su “il populista”: "Molto grave che il partito della Lega Nord intraprenda una nuova avventura editoriale, senza tenere minimamente conto degli impegni assunti con i giornalisti de "la Padania" che da dicembre del 2014 sono in cassa integrazione a zero ore per la chiusura del giornale".

03/05/2016
• A REGGIO CALABRIA LA NONA GIORNATA DELLA MEMORIA. NELL'AUDITORIUM "CALIPARI" RICORDATI I GIORNALISTI UCCISI DA MAFIE E TERRORISMO. ALESSANDRO GALIMBERTI: "RIPARTIRE DA QUESTI VALORI, SENZA RETORICA". LEONE ZINGALES: "NON ERANO EROI, MA VERI TESTIMONI CIVILI". IL COMMOSSO INTERVENTO DEI FAMILIARI DI ALFANO E FAVA. RAFFAELE LORUSSO (FNSI): "LA BATTAGLIA PER I DIRITTI PASSA DAL RISPETTO DEI DOVERI".

03/05/2016
• “Cercavano la verità: 28 volti una sola storia”. Un pannello di Ossigeno. Per ricordare collettivamente i giornalisti uccisi. Sarà consegnato a istituzioni e scuole. Un libro su mafia e informazione. Ossigeno propone di istituire il reato di ostacolo all’informazione per proteggere penalmente i diritti elencati nell’articolo 21 della Costituzione, prevedendo pene specifiche per chi impedisce di esercitarli (proposta che la Commissione Antimafia ha fatto propria)

03/05/2016
• E' online il n. 34 del magazine del Pen Italia, diretto da Sebastiano Grasso. Le prime sette pagine sono dedicate agli 80 anni dalla fucilazione di Garcia Lorca: pubblicati versi inediti dedicati a "Quel biondo di Albacete". Un'altra poesia inedita di Evgenij Evtushenko per la morte di dell'amico Umberto Eco. Ed ancora: la sfida dell'ebook per salvare dall'oblio i narratori dagli anni Novanta al Duemila, oltre alle solite rubriche.

03/05/2016
• Libertà di stampa: ecco i 12 «cattivi» Italia al 77° posto, Haiti meglio di noi -Tante conferme e qualche sorpresa nella classifica. Maglia nera ai leader, dal russo Putin al cinese Xi. Nel nostro Paese, minacce ai giornalisti dal crimine organizzato - di Sara Gandolfi/corriere

03/05/2016
• Giornalisti: Giornata della libertà di stampa, 1410 uccisi nel mondo.

02/05/2016
• PREVIDENZA&RIVALUTAZIONE AUTOMATICA DEGLI ASSEGNI - Il Consiglio Regionale della Toscana (unanime) impegna la Giunta a intervenire sul Governo Renzi ”al fine di dare piena ed effettiva attuazione alla sentenza 70/2015 della Corte Costituzionale, prevedendo, a favore dei titolari di pensione colpiti dal blocco, l’integrale restituzione degli importi maturati per effetto del ripristino della perequazione e la ricostruzione del trattamento pensionistico”. Iniziativa di Fi sposata anche dal Pd. Per effetto della sentenza che ha bocciato la legge Monti&Fornero, i cittadini pensionati ”hanno riacquistato retroattivamente il diritto alla rivalutazione dei propri trattamenti e quindi ad ottenere: a) il pagamento degli arretrati con interessi dalla maturazione al saldo e rivalutazione; b) il ricalcolo della pensione a valere sui trattamenti successivi e sulla determinazione degli assegni futuri”.

02/05/2016
• "Essere un giornalista in Turchia vuol dire essere un detenuto, un sospettato o un disoccupato". Così Can Dundar, direttore del quotidiano turco Cumhuriyet, spiega la situazione dei media in Turchia. "In futuro ci sarà una stampa turca in esilio", spiega il giornalista in un'intervista al 'Guardian'. "La Turchia - dice - non è mai stata un paradiso per i giornalisti, ma non era neanche un inferno come è ora. Oggi essere giornalista è più pericoloso che mai e richiede molto coraggio".

02/05/2016
• STAMPA. MARTEDI' 3 `OSSIGENO´ CELEBRA A ROMA IL WORLD PRESS FREEDOM DAY ALLE 14.30 CONFERENZA A CAMERA CON FAVA E SPAMPINATO.

02/05/2016
• Iran, Egitto, Turchia: incontro Fnsi-Commissione Ue sui temi della libertà di stampa.

02/05/2016
• EDITORIA. FNSI-ARTICOLO 21: INSIEME IN PIAZZA PER LE LIBERTÀ. SUSANNA CAMUSSO: "LIBERTA' DI STAMPA SEMPRE PIU' IN PERICOLO". LETTERA ALLA FNSI: "ANCHE NEI PAESI DEMOCRATICI INFORMAZIONE SEMPRE PIÙ CONTROLLATA DA POLITICA".

01/05/2016
• LUNEDI' 2 MAGGIO `IL SOLE 24 ORE´ FESTEGGIA 150 ANNI DI STORIA. PRESENTE AL TEATRO LA SCALA ANCHE IL PRESIDENTE MATTARELLA.

01/05/2016
• NUOVA YORK. Minacce antisemite per Julia Ioffe, la giornalista che su GQ ha scritto un lungo ritratto di Melania Trump, la moglie del candidato repubblicano alla Casa Bianca.

30/04/2016
• Inpgi/Borzi al Consiglio generale: “Cara Presidente, non sempre le attese sui fondi immobiliari si realizzano” - Lo sbilancio nei conti dell’Istituto è stato coperto per il quarto anno consecutivo dalle plusvalenze contabili nella rivalutazione degli immobili ceduti al Fondo Amendola: ma il precedente del Fondo Inpgi – Hines dimostra che non sempre contare i pulcini prima che le uova si siano schiuse è un processo affidabile. Questa è una scommessa che mette a rischio le pensioni future dei giornalisti italiani. Pubblichiamo la sintesi dell’intervento di Nicola Borzi, consigliere generale di Inpgi-La Svolta, sul bilancio 2015 della gestione sostitutiva Ago dell’Inpgi al Consiglio generale del 28 aprile 2016.

di Nicola Borzi


30/04/2016
• Segnali positivi dal Gruppo Espresso, dice Monica Mondardini: in sette anni migliorata la posizione finanziaria di 265 milioni. La fusione con Itedi anticipa il processo di aggregazione necessario nella stampa quotidiana nazionale.

30/04/2016
• 24 luglio 1979/Convenzione Inpgi/Fnsi sulla gestione dell'assicurazione infortuni. Disatteso ancora oggi, dopo 37 anni, l'articolo 8 che "promette" (dietro pagamento di un premio) la copertura anche ai giornalisti pensionati. Eppure nel bilancio consuntivo 2015 dell'Istituto di previdenza la voce "Fondo assicurazione infortuni" ha una somma accantonata di oltre 10 milioni di euro. Il Cda dell'Istituto tra dimenticanza e/o discriminazione. (IN ALLEGATO il testo della convenzione. clicca in alto o in basso per scaricare il documento).

di Franco Abruzzo/presidente di UNPIT


29/04/2016
• Il Tribunale di Roma condanna il provider Usa Break.com per violazione online del copyright tv. Mediaset: passo avanti per tutelare il diritto d’autore in ambito digitale e chi investe nella produzione di contenuti originali.

29/04/2016
• PEREQUAZIONE DELLE PENSIONI - Anche la Corte dei Conti delle Marche (giudice unico Giuseppe De Rosa) segue la linea tracciata dalla Corte dei Conti dell'Emilia-Romagna, e accoglie, con ordinanza, il ricorso di un ispettore capo di polizia contro l'Inps, sollevando la questione di legittimità costituzionale del dl 65/2015 (convertito con la legge 109/2015) che non ha applicato integralmente la sentenza 70/2015 della Consulta. Questa sentenza ha abrogata la legge Monti/Fornero che sancisce il blocco della rivalutazione automatica degli assegni pensionistici per gli anni 2012/2013. Il dl 65 ha escluso integralmente dalla rivalutazione le pensioni di importo superiore a sei volte (euro 2972,58) il trattamento minimo complessivo Inps. La nuova disciplina appare confligge con gli articoli 136, 38, 36, 3, 2, 23 e 57 della Costituzione nonché con l’articolo 117, comma 1, della Costituzione rispetto all’articolo 6 della CEDU e l’articolo 1 del Protocollo addizionale di detta convenzione ratificata e resa esecutiva con la legge n. 848 del 1955. "Deve questo Giudicante preliminarmente rilevare che la pretesa del ricorrente - concernente il riconoscimento del diritto alla rivalutazione automatica del proprio trattamento pensionistico - legittimamente si sostanzia nella richiesta di un bene della vita negato dall’Istituto previdenziale".

29/04/2016
• BOLOGNA. Chiuso il 2015 con un incremento dell'83% del margine operativo lordo consolidato, positivo per 12,8 milioni di euro con un miglioramento di 5,8 milioni di euro rispetto al 2014, Poligrafici Editoriale conta di "concludere l'anno in utile". È quanto stima Andrea Riffeser Monti, amministratore delegato e vicepresidente del gruppo che edita Qn-Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, La Nazione e Il Giorno.

29/04/2016
• 29.4.2016 - Gruppo 24 Ore: nominato il cda, Squinzi presidente. Approvato il bilancio 2015: ricavi in crescita a 325 milioni. Mol a 0,9 milioni. Risultato operativo a -14,3 milioni. IN CODA dichiaraziooe di Squinsi, il comunicato sull'assemblea degli azionisti del Sole 24 Ore, Benito Benedini: "Lascio l'azienda con conti rimessi in sicurezza".

29/04/2016
• MORTO MAURIZIO FILIPUCCI, IL SINDACO CHE FECE IL MONUMENTO alla LIBERTÀ di STAMPA A CONSELICE, UNICO IN ITALIA. CORDOGLIO DELL'ASER REGIONALE.

29/04/2016
• NEGAZIONISMO: NINO D'ASCOLA RISCRIVE L'ART. 1, SERVE PIÙ GARANTISMO. VIA IL TERMINE "PUBBLICAMENTE", AUMENTO DELLA PENA DA 2 A 6 ANNI.

28/04/2016
• Un "fermo richiamo" alla Rai per la puntata di Porta a porta che lo scorso 6 aprile ha ospitato Salvo Riina: è quanto ha deciso il Consiglio Agcom nella seduta del 19 aprile, come spiega il presidente dell'Autorità Angelo Marcello Cardani in una lettera al dg della tv pubblica Antonio Campo Dall'Orto, pubblicata dal sito della Stampa. Vespa: "Agcom mai così severa su un’intervista. Dissento radicalmente dai giudizi espressi nel richiamo".

28/04/2016
• Il Consiglio generale dell’Inpgi ratifica i Bilanci consuntivi 2015. L’esercizio della gestione principale (sostitutiva dell'Inps) si chiude con un avanzo di 21 milioni. Il risultato, però, si confronta con un "forte" disavanzo entrate-uscite previdenziali pari a 111,9 milioni coperto, come ha sottolineato il Collegio sindacale, dalle plusvalenze immobiliari. IN CODA: 1) IL GIALLO DELLA DOPPIA DELIBERA SUL BILANCIO. MA IL COLLEGIO SINDACALE NON CI STA; 2) LA GAFFE DEL MANIFESTO DELLA PRESIDENTE SU CARTA INTESTATA DELLA DIRETTRICE GENERALE. ANCORA IN CODA i bilanci degli altri anni e le relazioni della Corte dei Conti.

28/04/2016
• GIORNALISTI. ORDINE DELLA SICILIA: "MOLTI DIRETTORI DI DIVERSE TESTATE REGIONALI NON SONO RETRIBUITI".

28/04/2016
• Le autorità irachene hanno chiuso l'ufficio di corrispondenza a Baghdad della televisione panaraba satellitare Al Jazira e ha vietato ai suoi giornalisti di lavorare in Iraq.

27/04/2016
• Sopaf: il Pm di Milano, Gaetano Ruta, chiede 6 anni per Paoo Saltarelli (ex presidente della Cassa ragioneri), imputato per corruzione e dichiarazione infedele dei redditi in uno dei filoni di inchiesta sul dissesto di Sopaf e su alcune presunte truffe a enti previdenziali.

26/04/2016
• Valzer nell'editoria americana nuovo scossone di Usa Today. Da Gannett 815 milioni di dollari per Los Angeles Times e Chicago Tribune Nell' ultimo anno settanta operazioni di cambio di proprietà nel settore

di Federico Rampini/repubblica


26/04/2016
• Iran: 4 giornalisti in carcere, 'legati a governi ostili'.

26/04/2016
• CASO REGENI. LA FEDERAZIONE EUROPEA GIORNALISTI (EFJ) APPROVA LA MOZIONE DELLA FNSI "CHE CHIEDE ANCORA E IN MANIERA FORTE VERITÀ E GIUSTIZIA PER GIULIO". AL CAIRO LA SEDE DEL SINDACATO DEI GIORNALISTI ATTACCATA DALLA FOLLA E DA CRIMINALI COMUNI SOTTO GLI OCCHI DEI SERVIZI DI SICUREZZA, CHE NON SONO INTERVENUTI PER FERMARLI.

26/04/2016
• IL CAIRO. GIORNALISTI. Il sindacato presenterà al procuratore generale una denuncia contro il ministro dell'interno ed il capo della sicurezza per violazioni di legge ai danni di decine di giornalisti.

26/04/2016
• Su autonomia e servizio pubblico della Rai tutti tacciono, o quasi. E pure sulle concentrazioni giornalistiche. Perché?

di Vittorio Emiliani/Articolo21


26/04/2016
• Il New York Times ha annunciato di voler chiudere la sua sede di Parigi, una mossa che porterà al taglio di 70 posti di lavoro.

26/04/2016
• Giornalisti: morto Franco Mancusi, firma storica del Mattino

25/04/2016
• L’EVASIONE DELLA VERGOGNA - L’ultima tabella della dichiarazione dei redditi (pubblicata da Dirstat).

25/04/2016
• "Casse, no alle gare per i gestori degli investimenti". INTERVISTA AD ALBERTO OLIVETI, PRESIDENTE DELL' ASSOCIAZIONE DEGLI ENTI PREVIDENZIALI DEI PROFESSIONISTI (Adepp): "IL GOVERNO DEVE CORREGGERE IL DECRETO, È UN ERRORE CHE CI DANNEGGIA, NOI NON SIAMO UNA BRANCA DELLA PA".

di ADRIANO BONAFEDE/repubblica


25/04/2016
• DACCA. Ucciso giornalista di punta della rivista Roopbaan, la prima in Bangladesh dedicata ai diritti Lgbt.

25/04/2016
• Il Tribunale di Istanbul ha condannato il direttore del quotidiano turco di opposizione laica Cumhuriyet a pagare una sanzione di 28.650 lire turche (circa 9 mila euro) per aver offeso il presidente Erdogan, il figlio Bilal e altre 7 persone in alcuni articoli sulla cosiddetta Tangentopoli del Bosforo.

Vai ai Fatti della vita »
Tutti i giornali del mondo Rassegne stampa

Oggi nel mondo

    In primo piano
    SOPAF: la difesa dell' ex presidente dell'Inpgi chiede di trasferire il processo a Roma o in alternativa a Venezia. La decisione il 12 maggio. Il Tribunale di Milano ha accolto la richiesta di costituzione di parte civile dell’Inpgi, ma ha invece respinto l’analoga istanza presentata dall’Ordine nazionale dei Giornalisti perché il diritto è esercitato dall’Inpgi. I giudici hanno inoltre negato all'Inpgi - perché tardiva - la richiesta di costituzione di parte civile nei confronti di Giorgio Magnoni (titolare della Sopaf).

    Milano, 5 maggio 2016. La seconda sezione penale del  Tribunale di Milano ha accolto la richiesta di costituzione di parte civile dell’Inpgi nei confronti di Andrea Camporese, l’ex presidente dell’Istituto nazionale previdenza giornalisti italiani nel processo sul fallimento della Società Partecipazioni Finanziarie (Sopaf). Il giudice ha invece respinto l’istanza che era stata presentata dall’Ordine nazionale dei Giornalisti perché il diritto è esercitato dall’Inpgi. Il giudice ha inoltre negato all'Inpgi - perché tardiva - la richiesta di costituzione di parte civile nei confronti di Giorgio Magnoni, titolare della Sopaf. I legali dell'ex presidente dell'Istituto di previdenza dei giornalisti (Inpgi) Andrea Camporese hanno chiesto al Tribunale di spostare a Roma o Venezia per competenza territoriale il processo a carico del proprio assistito, imputato nel procedimento che vede al centro il crac della finanziaria Sopaf insieme ad altre persone accusate, a vario titolo, di associazione …

    Continua »

    Ordine giornalisti Giornalismo - Giurisprudenza
    ORDINE DEI GIORNALISTI - Consulta dei Presidenti e dei Vicepresidenti: documenti, firme e il dovere della verità.

    di www.odg.it

    Roma, 6 maggio 2016. Ieri, nella sede dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, a Roma, si è riunita la Consulta dei Presidenti e dei Vicepresidenti. All'ordine del giorno la riforma dell’OdG e la Formazione. Il presidente del Cnog Enzo Iacopino ha aperto i lavori riferendo dell’audizione alla Commissione Affari Costituzionali del Senato a cui hanno partecipato, su loro richiesta, la presidente dell’Ordine …

      CASSAZIONE CIVILE. Diffamazione e diritto di critica: rientra nel dissenso motivato riferire di procedimenti penali, ancorché risalenti e conclusi senza condanne. Il richiamo all’insegnamento della Cedu. (Cass. civ., Sez. III, 31 ottobre 2014, dep. 12 marzo 2015, n. 4931, Pres. Petti, Rel. Rossetti, ric. Colombo e NIE s.p.a.) - [Sara Turchetti]

    in www.penalecontemporaneo.it

    Continua » Continua »

    INPGI 1 e 2 Tesi di laurea sul giornalismo
    PREVIDENZA DEI GIORNALISTI. L'Inpgi tra pubblico e privato con la Cassazione che sulla libertà di cumulo smentisce se stessa ignorando leggi e Consulta.

    RICERCA DI FRANCO ABRUZZO/sindaco Inpgi

    TESTO IN ALLEGATO. CLICCA IN ALTO O IN BASSO PER SCARICARE IL DOCUMENTO.

      Il Garante della privacy sulla diffusione delle foto del corpo di Giancarlo Siani, assassinato dalla camorra nel 1985: "Questa Autorità, pur nella assoluta consapevolezza del contenuto fortemente impressionante delle fotografie, non ritiene che dalla loro pubblicazione derivi un'offesa per la dignità dell'essere umano, quanto piuttosto uno sprone a contrastare fenomeni di criminalità come quelli che hanno portato al brutale assassinio del giornalista e ad assumere, invece, atteggiamenti virtuosi nelle proprie scelte di vita".

    IL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI


     


    Nella riunione odierna (8.10.2015, ndr), in presenza del dott. Antonello Soro, presidente, della …

    Continua » Continua »

    Storia del giornalismo
    La Gazzetta dello Sport compie 120 anni. Per prepararsi all'anniversario del 3 aprile, la 'rosea' ha organizzato una kermesse tra i campioni di ogni epoca e disciplina per decretare 'La leggenda delle leggende' degli ultimi 120 anni di sport.

    ROMA, 16  marzo 2016.  La Gazzetta dello Sport compie 120 anni. È il quotidiano più letto d'Italia, uno dei quotidiani sportivi più autorevoli al mondo, ma soprattutto - sottolinea in una nota Rcs - è il giornale più amato dagli appassionati di sport, che ogni giorno trovano nelle sue pagine rosa le notizie e i commenti sulle gare, gli atleti, le squadre del cuore. Per prepararsi all'anniversario …

    Continua »

    Unione europea - Professioni Editoria - Web
    L'indagine. Parte la valutazione. Focus della Ue sull'accesso alle professioni. Sotto osservazione finiscono gli ostacoli ancora presenti nelle legislazioni dei Paesi europei

    di Marina Castellaneta – Il Sole 24 Ore 3/10/2013

    Parte la valutazione sui sistemi di accesso alle professioni regolamentate voluta dalla Commissione europea. Un percorso a tappe che, nell'intenzione di Bruxelles, dovrebbe servire a individuare gli ostacoli esistenti - ancora troppi - in materia di accesso ad alcune professioni. La tabella di marcia è stata illustrata oggi dalla Commissione Ue …

      Un futuro con due soli quotidiani nazionali. Quale futuro per i quotidiani dopo la fusione “Stampa”/“Repubblica”. Ma ci sarà ancora un futuro?

    di Aldo Forbice/Avanti


    TESTO IN http://www.libertates.com/un-futuro-con-due-soli-quotidiani-nazionali/


    Continua » Continua »

    FNSI-Giornalismo dipendente
    INPGI/ELEZIONI. FRANCO ABRUZZO (CANDIDATO SINDACO) SOSTIENE LE LISTE DI INPGI FUTURO E DI INPGI/LA SVOLTA (SONO IN CODA).
    PREVIDENZA. FRANCO ABRUZZO: “Con l’Unpit sto difendendo le pensioni di oggi e quelle di domani, ma soprattutto le pensioni costruite con 35/40 anni di versamenti d’oro. E denuncio la rapina di 10 miliardi perpetrata ai danni di 5,5 milioni di anziani per effetto della mancata perequazione negli ultimi 5 anni. In Unpit non c’è cittadinanza per le pensioni regalate dalla politica (leggi Mosca e Treu: legge Rumor sulle baby pensioni). La politica non può usare le pensioni come bancomat delle spese pazze della Pubblica amministrazione. Suvvia un po’ di pudore non guasterebbe! E non guasterebbe finalmente una seria repressione dell'evasione fiscale e dell'economia criminale".


    Milano, 18 febbraio 2016. Dichiarazione di Franco Abruzzo presidente di Unpit (Unione nazionale pensionati per l’Italia –

    Continua »

    TV-Radio Diritto di cronaca
    Rai. Ecco il testo del ddl: i consiglieri e l'ad saranno "licenziabili"Rai. Il governo ha reso noto l'articolato del ddl di riforma varato otto giorni fa. I membri del cda potranno essere rimossi dall'Assemblea dei soci dopo "valutazione favorevole" dei componenti della Vigilanza. Per l'allontanamento dell'ad servirà il voto del cda. Nonostante sia revocabile, potrà firmare contratti fino a dieci milioni. IN CODA il testo del ddl.

    di ALDO FONTANAROSA
    www.repubblica.it



    ROMA, 3 aprile 2015. I consiglieri di amministrazione della nuova Rai saranno "licenziabili". Il loro incarico potrà essere revocato. Lo prevede il disegno di legge di riforma della televisione di Stato, di cui si conosce finalmente l'articolato a otto giorni dal …

      Facebook, insultare in bacheca è diffamazione aggravata. Lo ha deciso la Cassazione. La Suprema Corte applica l'aggravante dell'offesa a mezzo stampa a un caso di ingiurie sui social. Protagonista il presidente della Croce Rossa Italiana.

    di fattoquotidiano.it

    1.3.2016. La bacheca di Facebook come la prima pagina di un giornale. Almeno per quel che riguarda la diffusione di messaggi offensivi. Lo ha stabilito la Cassazione nell’occuparsi di una vicenda di diffamazione aggravata ai danni dell’attuale presidente della Croce Rossa Italiana Francesco Rocca, che nel periodo in cui ricopriva il ruolo di commissario straordinario della Croce Rosa Italiana, nel 2010, era stato bersaglio di un’invettiva tutta social da parte di un componente in congedo del corpo militare della Croce Rossa: un caso che oggi viene paragonato alla diffamazione aggravata dall’uso del mezzo stampa. Nel dettaglio, …

    Continua » Continua »

    Sentenze Premi
    CASSAZIONE. QUANTO PIU' GRAVE E' L'ACCUSA TANTO PIU' IL GIORNALISTA DEVE ESSERE CAUTO NEL RIFERIRLA E SOLLECITO NEL RICORDARE AL LETTORE CHE GLI ADDEBITI SONO PRESUNTI.


    5.4.2015 - In caso di clamorosi fatti di cronaca, la funzione del giornalista è delicatissima poiché egli viene a trovarsi da un lato pressato e sospinto dall'interesse del pubblico alla conoscenza dei fatti e all'individuazione del colpevole; dall'altro …

      Il cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, è il vincitore della Penna d'oro della presidenza del Consiglio dei ministri, riconoscimento ufficiale dello Stato Italiano a giornalisti e scrittori che hanno dato lustro al nostro Paese.

    ROMA, 2  maggio 2016.  Il cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, è il vincitore della Penna d'oro della presidenza del Consiglio dei ministri, riconoscimento ufficiale dello Stato Italiano a giornalisti e scrittori che hanno dato lustro al nostro Paese.  Istituita nel 1957 …

    Continua » Continua »

    Carte deontologiche Riforma professione
    FNSI. Il sindacato dei giornalisti si interroga sulla sua esistenza e sul suo ruolo. Appuntamento di tutte le “anime” a Fiuggi per due giornate di lavoro e riflessione, il 10 e 11 giugno, sulla situazione del settore editoriale e per arrivare ad attuare scelte condivise in un momento difficile per la professione.


    20.5.2015 - Protagonisti del cambiamento: i giornalisti italiani si danno appuntamento a Fiuggi per due giornate di lavoro e riflessione, il 10 e 11 giugno,  sulla situazione del settore editoriale e per arrivare ad attuare …

      L'individuazione delle professioni spetta solo allo Stato.

    di Giovanbattista Tona
    www.ilsole24ore.com 14.12.2015

    Ancora uno stop della Consulta alle Regioni che legiferano sulle professioni. Stavolta a cadere sotto la scure di una dichiarazione di illegittimità costituzionale è una legge regionale dell’Umbria, la 19/2014, che conteneva disposizioni in materia di valorizzazione e promozione delle discipline bionaturali e che prevedeva l’istituzione di un elenco regionale ricognitivo degli operatori di tali discipline.  La legge, impugnata dalla …

    Continua » Continua »

    Deontologia e privacy
    I nuovi doveri del giornalista, tra social network e rispetto del diritto all’oblio. IN CODA il Testo unico deontologico approvato dal Cnog.

    di Laura Biarella/altalex

    TESTO IN http://www.altalex.com/documents/news/2016/04/13/i-nuovi-doveri-deontologici-del-giornalista


    Continua »

    Dibattiti, studi e saggi
    Perché il giudice archivia querele seriali ma non fa il passo successivo? Una pacata riflessione sul caso del blog di Seregno subissato da accuse di diffamazione a mezzo stampa che la magistratura ha ritenuto infondate. di G.F. Mennella-Ossigeno


    24.6.2015. …

    Continua »

    Corte di Strasburgo
    .Le sentenze della Corte Strasburgo sul giornalismo, raccolte da Franco Abruzzo, si possono leggere......


     


    Continua »


    Lavoro. Leggi e contratti
    I Quaderni di Wikilabour: "Guida al Jobs Act - Versione 2.0 (luglio 2015)".

    TESTO IN http://www.wikilabour.it/


     


     

    Continua »

    CASAGIT
    SANITA': DA GENNAIO CASAGIT NON RIMBORSA L'IVA e l'imposta di bollo su tutte le prestazioni, in forma diretta e indiretta. SALASSO ANCHE PER LA CHEMIOTERAPIA. Non ci sarà distinzione di malattie e cure. Faranno eccezione gli interventi a 'pacchetto', per i quali il rimborso è previsto entro il limite dell'importo fissato dal tariffario. Inoltre, verrà introdotta una franchigia del 15% sugli accertamenti clinici e diagnostici effettuati privatamente in regime ambulatoriale. IN CODA. La Casagit si trova a fare i conti con un numero sempre più ridotto di contrattualizzati a fronte di una richiesta di prestazioni in continuo aumento, soprattutto a causa dell'arretramento già in atto da parte del Servizio Sanitario Nazionale (Ssn).

     Roma, 10 dicembre 2015. Giro di vite sui rimborsi delle prestazioni sanitarie erogati dalla Casagit, la cassa autonoma di  assistenza integrativa …

    Continua »
    Dispensa telematica per l’esame di giornalista
    14/04/2016
    • Addio province, nuovo Senato e Federalismo: ecco cosa cambia con la riforma costituzionale. (IN CODA il testo del ddl costituzionale e 9 documenti correlati pubblicati da lexitalia.it ).

    di lastampa.it


    27/03/2016
    • LO ZIBALDONE DEL GIORNALISTA: 1. FORMAZIONE CONTINUA. REGOLE ED EVENTI FORMATIVI; -2.AREA CONTRATTUALE-PROFESSIONALE-NOTIZIE UTILI; - 3. EX FISSA - 4. PENSIONI-PREVIDENZA & FISCO; 5. EQUO COMPENSO; 6. STUDI E RICERCHE SUL GIORNALISMO A CURA DI FRANCO ABRUZZO.

    26/03/2016
    • FRANCO ABRUZZO/MANUALE DI BASE. La legge professionale dei giornalisti aggiornatissima con la normativa di riforma del 2011/2012 (+ il regolamento sulla formazione continua + i chiarimenti ministeriali sul Consiglio territoriale di disciplina + il regolamento per i ricorsi innanzi al Consiglio nazionale di disciplina).

    18/03/2016
    • EQUO COMPENSO - Le notizie del 1° gennaio 2012 ad oggi.

    a cura di Franco Abruzzo


    26/01/2016
    • EX-FISSA/ IL CASO CHE METTE FNSI E INPGI NELL'ANGOLO. TUTTI GLI ARTICOLI PUBBLICATI DALLA FIRMA DEL CONTRATTO FNSI/FIEG 2014/2018 IN POI. L'attesa per l'incasso dell'indennità è salita a 17 anni.

    05/10/2015
    • MATERIALI UTILI ALLO STUDIO DEL DIRITTO COSTITUZIONALE - Dove reperire leggi, decreti, sentenze delle alte magistrature italiane ed europee, i trattati istitutivi della Ue.

    26/06/2015
    • L’avvocato Caterina Malavenda sulla legge sulla diffamazione approvata alla Camera: “Adesso fare i cronisti sarà più difficile”. “Impossibile per il direttore di un giornale online controllare tutto”.

    04/06/2015
    • 5 GIUGNO 2015 - 5° CONVEGNO “GIUSTIZIA E INFORMAZIONE” A LIERNA (LECCO) SUL TEMA “PROPOSTE DI MODIFICA IN MATERIA DI DIFFAMAZIONE E DI INTERCETTAZIONI: RICERCA DI UN GIUSTO EQUILIBRIO O DI UN BAVAGLIO?”.

    RELAZIONE DI FRANCO ABRUZZO

    INDICE:
    1.PREMESSA. INTERCETTAZIONI. SERVE UNA LEGGE DI UN SOLO ARTICOLO CHE ABOLISCA I SEGRETI ISTRUTTORI IN VIGORE E CHE VIETI DI PUBBLICARE SOLTANTO QUEGLI ATTI PROCESSUALI SUI QUALI IL GIUDICE ABBIA DECISO DI APPORRE IL VINCOLO TEMPORANEO DI SEGRETEZZA.
    2. IL GIORNALISTA (COME L’AVVOCATO) DIVENTI PARTE NEL PROCEDIMENTO PENALE.
    3. “PROPOSTE DI MODIFICA IN MATERIA DI DIFFAMAZIONE E DI INTERCETTAZIONI: RICERCA DI UN GIUSTO EQUILIBRIO, NON DI UN BAVAGLIO. IL DIBATTITO IN PARLAMENTO, CHE DECIDERÀ PRIMA DELLA PAUSA ESTIVA. VIA IL CARCERE PER I CRONISTI, MA NON BASTA. LA LEGGE NON ACCOGLIE NUMEROSE RICHIESTE, PRIME FRA TUTTE LO STOP ALL’USO INTIMIDATORIO DELLE QUERELE E DELLE CAUSE PER DIFFAMAZIONE E LA PARAMETRAZIONE DELLE MULTE E DEI RISARCIMENTI ALLE CAPACITÀ ECONOMICHE DEL CONDANNATO. EDITORI E CRONISTI SENZA COPERTURA ASSICURATIVA. ANCORA OGGI CHI DELIBERATAMENTE OSTACOLA L’ESERCIZIO DEL DIRITTO DI CRONACA NON INCORRE IN NESSUNA SANZIONE SPECIFICA. IN CODA ESAME ANALITICO DEL DDL DI RIFORMA.
    4. INTERCETTAZIONI. I GIORNALISTI: “NO A SANZIONI PENALI. LA STRADA PIÙ CORRETTA DA SEGUIRE - E SEMMAI DA RAFFORZARE - È QUELLA DI UN MAGGIOR RIGORE SUL PIANO DELLA DEONTOLOGIA PROFESSIONALE E QUINDI DELLA RESPONSABILITÀ”. IL PARADOSSO DI GRATTERI: “SPIARE I CRONISTI”, MA STRASBURGO NON CI STA. NELL’ATTESA DELLA RIFORMA, SOCCORRE LA GIURISPRUDENZA DELLA CORTE DEI DIRITTI DELL’UOMO VINCOLANTE PER I TRIBUNALI ITALIANI. TRE SENTENZE ILLUMINANTI.
    5. LA CONVENZIONE EUROPEA PER LA SALVAGUARDIA DEI DIRITTI DELL’UOMO E DELLE LIBERTÀ FONDAMENTALI INGLOBATA DAL 1° DICEMBRE 2009, CON L’ARTICOLO 6, NELLA COSTITUZIONE EUROPEA. IL GIUDICE NAZIONALE DEVE TENER CONTO DELLE SENTENZE DELLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL'UOMO AI FINI DELLA DECISIONE, ANCHE IN CORSO DI CAUSA, CON EFFETTI IMMEDIATI E ASSIMILABILI AL GIUDICATO:COSÌ LA CASSAZIONE.


    18/04/2015
    • PENSIONI-CITTADINI INPS E CITTADINI INPGI – RASSEGNA DEGLI ARTICOLI 2015.

    04/04/2015
    • LA CRONISTORIA DELLA VICENDA SOPAF/INPGI DAL 2009 AD OGGI.

    17/03/2015
    • DIRITTO DEI MEDIA - Diritto di accesso alla rete ed alla libertà d’espressione nella Carta dei diritti di internet e nella Giurisprudenza costituzionale.

    di Fulvio Sarzana
    nova/Il Sole 24 Ore 15/3/2015


    17/03/2015
    • Glossario della Corte costituzionale

    10/03/2015
    • LE MODIFICHE ALLA COSTITUZIONE. Riforme, la Camera dà via libera. Ma Pd e Forza Italia si spaccano, Approvato il ddl con 357 sì e 125 no, che ora torna al Senato (per il secondo voto ex art 138 Cost). M5S fuori dall’Aula: «Metodi fascisti». Azzurri divisi, «dissenso» di 18 verdiniani. Altolà della sinistra dem. IN CODA IL VADEMECUM DELLA RIFORMA.

    01/01/2015
    • 2015-Tutte le più recenti vicende sul tema delle pensioni

    01/01/2015
    • 2015-Tutte le più recenti vicende dell’editoria italiana

    Vai a Dispensa telematica per l’esame di giornalista »
    Social Network - RSS
      

    Walter Tobagi giornalista
    Parte I-II-III Le immagini

    Notizie di Ossigeno

      Attualità
      06/05/2016
      • La solidarietà del Consiglio nazionale della Fnsi ai giornalisti egiziani.

      06/05/2016
      • PREMIO GIORNALISTICO “9 MAGGIO” PER I DIRITTI DEI CITTADINI. Prima edizione del premio voluto dall'European Center for Peace and Development.

      05/05/2016
      • Ancora un funerale nel mondo dell'editoria cartacea britannica. Dopo l'uscita di scena dalle edicole del glorioso e anticonformista Independent, è il turno del New Day, un'altra voce che aveva tentato di cantare fuori dal coro. Solo che questa volta si tratta di una testata in fasce, costretta a gettare la spugna a nemmeno tre mesi dal lancio.

      di Alessandro Logroscino/ANSA


      05/05/2016
      • ZAGABRIA. Il controverso nuovo ministro della Cultura croato, Zlatko Hasanbegovic, ha deciso di negare, per la prima volta in decenni, il finanziamento pubblico alla casa editrice in lingua italiana (Edit), parte dell'Unione degli italiani dell'Istria e di Fiume, ed in primo luogo al quotidiano La Voce del Popolo.

      05/05/2016
      • Danilo Di Tommaso, responsabile dell'ufficio comunicazione e rapporti con i media del Coni, è il vincitore del premio 'Comunicatore dell'anno'.
      .


      05/05/2016
      • REGGIO CALABRIA - Addio a Tonio Licordari "colonna" della Gazzetta del Sud

      05/05/2016
      • Palermo: il 16 maggio Unci e Anm ricorderanno il sindacalista socialista ucciso dalla mafia nel 1955. Sarà presente il segretario della Cgil, Susanna Camusso. AL GIARDINO DELLA MEMORIA SARA' PIANTATO UN ALBERO PER SALVATORE CARNEVALE.

      05/05/2016

      EDITORIA. CONFINDUSTRIA RADIO TV: "OK AL DDL MA SERVONO MODIFICHE". FRANCO SIDDI: ESTENDERE GLI INCENTIVI A TV LOCALI E RADIO ANCHE NAZIONALI. IL PREPENSIONAMENTO DEI GIORNALISTI PER STATI DI CRISI VA ESTESO A TUTTO IL SISTEMA DEI MEDIA.


      04/05/2016
      • Il campione dell'insulto dà lezione ai cronisti sul linguaggio da usare per gay e omofobia.

      di Andrea Zambrano/www.lanuovabq.it


      04/05/2016
      • La famiglia Rotelli sale al 3,48% di Rcs dalla precedente quota del 2,74%.

      04/05/2016
      • Quinta edizione del Premio Giornalistico Antonio Maglio. Le domande entro il prossimo 31 maggio.“Sud, parola perduta nell’Italia di oggi?” è il tema di grande attualità del concorso.

      04/05/2016
      • MILANO. Giornalisti: i vincitori della 56esima edizione del Premiolino.

      04/05/2016
      • Per Cairo Communication nel primo trimestre Ebitda ed Ebit consolidati per 3,5 milioni di euro e 1,2 milioni, +33,2% e +56,5%. Raccolta pubblicità: tv 36,6 milioni, +4%; stampa 5,1 milioni, +16%. Per fine anno previsto “margine operativo lordo (Ebitda) positivo”.

      04/05/2016
      • Primo sciopero in 20 anni a El Mundo scatenato dalla decisione di Rcs di tagliare il 20% dell’organico (94 giornalisti). Nel piano anche la chiusura del magazine Actualidad Económica e il ridimensionamento di Radio Marca.

      03/05/2016
      • Rcs, l'Ops fa bene solo a Cairo. Ecco perché. Il documento esclusivo

      di Andrea Deugeni/affaritaliani


      Vai a Attualità »

      Scuole di Giornalismo e Università
      28/03/2016
      • Roma. AL VIA IL NUOVO MASTER DI GIORNALISMO DELLA LUMSA. Lo dirigono Emilio Carelli e Carlo Chianura. Iscrizioni entro il 7 aprile 2016. L'Ateneo bandisce 9 borse di studio biennali del valore di 5.000 euro l’anno e 12 borse di studio biennali del valore di 5000 euro l’anno riservate ai figli degli iscritti o pensionati INPS/Inpdap (le borse di studio non sono cumulabili tra loro).

      07/03/2016
      • Pubblicato il bando della Scuola di giornalismo di Perugia per la selezione di 25 allievi del XIII biennio di studi.

      12/02/2016
      • FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA. Lettera di Sergio Rizza a Gabriele Dossena (presidente Ogl). "Perché i crediti formativi universitari per corsi, lezioni e master seguiti in passato non possono essere calcolati? Per quale valida ragione il CNOG dovrebbe rispondere negativamente?".

      14/11/2015
      • Master in giornalismo Walter Tobagi, bando di concorso per vice direttore.

      23/05/2015
      • Donare alla Biblioteca Sormani il Fondo librario (5mila volumi) dell’Ifg “Carlo De Martino” per commemorare il 35° anniversario dell’assassinio di Walter Tobagi. La cerimonia si terrà il 28 maggio (h 18) nella Sala del Grechetto di via Francesco Sforza 9.

      di Alberto Bellotto


      13/05/2015
      • Alla Sormani il fondo librario della Scuola di giornalismo Walter Tobagi (erede dell’Istituto Carlo De Martino per la Formazione al Giornalismo). Cerimonia il 28 maggio nel 35° dell’assassinio del presidente della “Lombarda”.

      28/04/2015
      • La Scuola di giornalismo Walter Tobagi organizza per il 6 maggio il corso di aggiornamento "Capire e raccontare la Cina: società, politica e uso delle fonti". Ci sono ancora alcuni posti a disposizione. Il corso, che è gratuito, eroga 6 crediti formativi e si svolge dalle 9,30 alle 16,30.

      22/04/2015
      • MILANO - La Scuola di giornalismo Walter Tobagi organizza per il prossimo 28 aprile il seminario “Social media e disuguaglianza sociale. Un’analisi quali-quantitativa”. Vale due crediti formaativi per i giornalisti.

      07/12/2014
      • Scuole di Giornalismo riconosciute dal Consiglio nazionale dell'Ordine dei Giornalisti ed attualmente convenzionate in base al Quadro degli indirizzi del 13.12.2007.

      06/05/2014
      • Perugia e Milano le vincitrici del premio per le scuole di giornalismo italiane.

      31/12/2013
      • Elenco delle Scuole di giornalismo
      riconosciute dal Consiglio
      nazionale dell'Ordine dei Giornalisti
      ed attualmente convenzionate
      in base al Q.I. del 13/12/2007


      31/12/2012
      • LINKS DI TESTATE
      GIORNALISTICHE
      (carta, tv, radio, web)


      28/01/2012
      • LINKS DI REDAZIONI
      DI TESTATE
      ANCHE ONLINE


      12/12/2011
      • La 'fabbrica dei
      disoccupati'.
      Aspiranti giornalisti
      in cerca di Editore.
      Intervista a
      Giuseppe Sicari

      di Paolo Natale
      per www.dazebaonews.it


      27/11/2011
      • Tribunale di Roma (Sezione Lavoro):
      “IL GIORNALISTA STAGISTA
      DEVE ESSERE CONSIDERATO
      LAVORATORE SUBORDINATO
      SE LA SUA PRODUZIONE VIENE
      UTILIZZATA DALL'EDITORE
      PER LE NORMALI ESIGENZE
      AZIENDALI. IL PRECARIO HA
      DIRITTO ALLA STABILIZZAZIONE”

      di www.legge-e-giustizia.it/


      Vai a Scuola di Giornalismo »

      Recensioni
      25/04/2016
      • DUE EROI IN PANCHINA - Esce per Edizioni inContropiede il libro di Roberto Quartarone, una verità che viene a galla con un ritardo di 70 anni, la storia dei due “Schindler del calcio”. Darwin Pastorin: “Un libro prezioso, che rende giustizia, che riporta alla vita due allenatori che pagarono il loro coraggio durante gli anni dell’orrore e dell’odio, della macelleria nazista”.

      Vai a Recensioni »

      Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
      Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno VII Copyright © 2003

      Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com