Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
   Attualità
   Carte deontologiche
   CASAGIT
     » Corte di Strasburgo
   Deontologia e privacy
   Dibattiti, studi e saggi
   Diritto di cronaca
   Dispensa telematica per l’esame di giornalista
   Editoria-Web
   FNSI-Giornalismo dipendente
   Giornalismo-Giurisprudenza
   I fatti della vita
   INPGI 1 e 2
   Lavoro. Leggi e contratti
   Lettere
   Ordine giornalisti
   Premi
   Recensioni
   Riforma professione
   Scuole di Giornalismo e Università
   Sentenze
   Storia
   Tesi di laurea
   TV-Radio
   Unione europea - Professioni
  Documenti
Corte di Strasburgo
Diritti umani, l'impunità per chi minaccia i giornalisti è una violazione della Convenzione europea. Nuova sentenza della Corte di Strasburgo secondo cui gli Stati non solo devono astenersi dall'ingerirsi nella libertà di stampa, ma devono anche adottare ogni misura per consentire l'esercizio dell'attività giornalistica, per evitare un chilling effect a danno della collettività. di Marina Castellaneta/Fnsi  (11/01/2019)
CORTE DI STRASBURGO. Giornalisti intercettati, condanna della Cedu per il Regno Unito. Via libera soltanto se c'è un organo indipendente a filtrare le comunicazioni. di Il Sole 24 Ore  (14/09/2018)
.Le sentenze della Corte Strasburgo sul giornalismo, raccolte da Franco Abruzzo, si possono leggere......  (11/03/2014)
Corte di Strasburgo. Giornalisti. La sanzione sproporzionata limita la libertà di stampa. IL PRINCIPIO - Per scagionare il giornalista dall'accusa di diffamazione il giudice deve solo verificare se il comportamento professionale è stato corretto di Marina Castellaneta per Il Sole 24 Ore 17/7/2011  (20/07/2011)
IL SOLE 24 ORE del 23 febbraio 2009. Diritti dell'uomo. Strasburgo condanna la Finlandia. La libertà di stampa vince sulla privacy. Compito del giornalista: Corte europea e giudici nazionali non possono verificare se è necessario o meno pubblicare una foto o una notizia di MARINA CASTELLANETA  (23/02/2009)
La sentenza in allegato. L'articolo ripreso da www.osservatoriosullalegalita.org Libertà di stampa: la Corte dei diritti dell'uomo condanna l'Italia di Gabriella Mira Marq  (23/07/2008)
Giornalisti: Corte diritti dell’uomo condanna il Belgio sul “caso Tillack” (perquisizioni contro il diritto alla protezione delle fonti fiduciarie). .....ma i giudici italiani continuano ad ignorare Strasburgo! In coda massima e sentenza  (27/11/2007)
Strasburgo batte Roma Il legislatore italiano deve rispettare i vincoli derivanti dalla Convenzione europea dei diritti dell’uomo nell’interpretazione datane dalla Corte europea (Corte costituzionale n. 348 del 24 ottobre 2007, pres. Bile, red. Silvestri).  (06/11/2007)
Il diritto di cronaca vince 4 volte a Strasburgo (Corte dei diritti dell'uomo)  (16/09/2007)
NOVITA' EDITORIALI. IL DIBATTITO E L'EVOLUZIONE DEI DIRITTI UMANI E LA LORO LENTA AFFERMAZIONE DAL XVI SECOLO  (08/07/2007)
Risposta a Giancarlo Zingoni (Il Giorno/Il Resto del Carlino /La Nazione del 15 gennaio 2006: ”Porte chiuse a molti se il giornalista è dottore”). Giornalisti sospesi tra terza media e laurea. “L’attività giornalistica è oggi professione. La professione richiede un bagaglio culturale specifico per il suo espletamento”. Parola di Consiglio di Stato. Se il giornalista è dottore la professione è più libera. ---------------- di Franco Abruzzo presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardia. ----------------------------------------------------------------------------------. PROFESSIONI - Il “dlgs La Loggia” in via di pubblicazione nella “Gazzetta Ufficiale”: “Spetta solo alla legge statale la tutela delle professioni. Il Governo ha il potere di disciplinare l’esame di Stato”. La professione giornalistica (italiana) riconosciuta a livello comunitario con i Dlgs 277/2003 e 319/1994. ------------------------------------- Analisi di Franco Abruzzo/ presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardia; docente a contratto di Diritto dell’informazione presso l’Uni verità di Milano Bicocca e presso l’Università Iulm di Milano  (15/01/2006)
Professioni, intesa nella Ue. Gli Ordini restano in piedi  (16/05/2005)
Relazione del presidente Franco Abruzzo: “Informazione-pubblicità: sulla commistione appello al buon senso degli editori affinché acquistino consapevolezza dei danni provocati ai media sul piano della credibilità e scrivano con l’Ordine nuove regole, ma ineludibili”  (10/04/2005)
Giornalisti, segreto ampio  (14/06/2004)
I giornalismi  (12/01/2004)
“Professioni, decide solo lo Stato”. (Giornalisti vicini alla laurea). Siliquini: gli esami di Stato alla riforma-bis entro maggio  (12/01/2004)
Diffamazione, nuova proposta allontana l'ipotesi della galera  (07/11/2003)




Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
---------------------------------
Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.
---------------------------------
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com