Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
     » Attualità
   Carte deontologiche
   CASAGIT
   Corte di Strasburgo
   Deontologia e privacy
   Dibattiti, studi e saggi
   Diritto di cronaca
   Dispensa telematica per l’esame di giornalista
   Editoria-Web
   FNSI-Giornalismo dipendente
   Giornalismo-Giurisprudenza
   I fatti della vita
   INPGI 1 e 2
   Lavoro. Leggi e contratti
   Lettere
   Ordine giornalisti
   Premi
   Recensioni
   Riforma professione
   Scuole di Giornalismo e Università
   Sentenze
   Storia
   Tesi di laurea
   TV-Radio
   Unione europea - Professioni
  Documenti
Attualità
Offerte di lavoro dal mondo della comunicazione.  (25/03/2019)
STATI GENERALI DELL'EDITORIA. ANNUNCIO DI CONTE E CRIMI: A SETTEMBRE PROPOSTE DI LEGGE DEFINITIVE PER LA RIFORMA. Fra i temi principali: il ruolo delle agenzie di stampa, l'equo compenso, le liti temerarie. Oltre ai soggetti tradizionali che operano nell'editoria, Crimi ha detto che al tavolo saranno presenti "gli over the top, Google, Facebook e Amazon. Contribuiranno in questo confronto per trovare insieme le soluzioni".  (25/03/2019)
25.3.2019 - Importante notizia. Nella rubrica "Biblioteca" a pag. 57 della rivista mensile "L'Alpino" del 15 marzo 2019 viene segnalato in testa il volume "MARTIRI DI CARTA. I GIORNALISTI CADUTI NELLA GRANDE GUERRA" a cura di Pierluigi Roesler Franz, Enrico Serventi Longhi, Pagg. 448 - euro 29 Gaspari editore. In tutte le librerie". Infatti "L’Alpino" é una delle riviste più note e prestigiose tra i militari italiani in attività e in congedo. Viene inviata ai soci esclusivamente in abbonamento postale ed ha una diffusione di ben 355 mila copie. Raggiunge gli iscritti anche in molti Paesi del mondo, dall’Australia al Canada, dalla Svezia al Brasile, al Sud Africa. Ed é scaricabile online dal sito Https://www.ana.it/rivista/marzo-2019/ Nella rubrica "Biblioteca" il libro "MARTIRI DI CARTA. I GIORNALISTI CADUTI NELLA GRANDE GUERRA" viene presentato con la foto della sua copertina a colori su cui é raffigurato il ventenne modenese Franceschi Garibaldi, giornalista del "Corriere di Livorno", eroicamente Caduto nel 1917 a Castagnevizza e decorato con la medaglia d'oro al valor militare alla memoria concessa Motu proprio dal Re Vittorio Emanuele III di Savoia. Vi é poi una sua breve sintesi in cui si legge: "Gli intellettuali in guerra erano giovani ventenni che avevano cominciato a scrivere su giornali e riviste. Sono 264, i loro nomi Stuparich, Serra, Battisti, Gallardi, Boccioni, Niccolai, Umerini, ecc. Tutti gli scritti sono corredati da note esplicative, fotografie d’epoca, ritratti dei protagonisti e mappe dei luoghi delle battaglie. Nel panorama storiografico e giornalistico mancava un lavoro capace di unire biografia, storia sociale, storia militare e politica. Si tratta di contributi d’interesse per storici, giornalisti, appassionati e semplici lettori: sono storie vere, restituite grazie ad una sistematica ricerca storica basata su un’ampia bibliografia, su centinaia di articoli di giornali e su documenti d’archivio".  (25/03/2019)
Comunicato INPS del 22 marzo 2019 sulla "Rivalutazione annuale delle pensioni: aggiornamenti".  (24/03/2019)
EDITORIA. Raffaele Lorusso (FNSI): "Gli Stati generali dell'editoria siano l'occasione per mettere a punto misure per sostenere il rilancio del settore, in tutte le sue componenti, ma anche per ridare voce a tutti coloro, testate e giornalisti, che vedono il loro futuro seriamente compromesso a causa dei tagli e dei bavagli". IN CODA CRIMI: "CONFIDO NELLA COLLABORAZIONE DI TUTTI".  (24/03/2019)
Su iniziativa del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Crimi, il 25 marzo h. 9 a Roma, presso la Sala polifunzionale della Presidenza del Consiglio in Via Santa Maria in Via n. 37 vi sarà la cerimonia di apertura degli Stati Generali dell’Editoria. Il programma.. “Gli stati generali dell’editoria sono un processo che durerà diversi mesi. Immaginiamo una fase di consultazioni fino a giugno-luglio, per arrivare a settembre con i disegni di legge da depositare” ha spiegato Crimi  (24/03/2019)
CEDU: violazione della Convenzione se le indagini per stupro non sono adeguate  (24/03/2019)
Agenzia di stampa per il Comune di Roma? Solo se non si hanno parenti in Campidoglio. Il documento ha scatenato le polemiche. Per Meloni è una «schedatura dei giornalisti». Gasparri: «Siamo al delirio». Anzaldi: «Grave violazione delle privacy». di lastampa.it  (23/03/2019)
Via della Seta. Carlo Verna (Cnog): grave intimidazione di un funzionario cinese a una giornalista del 'Foglio'. Attendiamo spiegazioni dal presidente del Consiglio. L'episodio al Quirinale.  (23/03/2019)
QUERELE. Il bonus Assistenza Legale di Ossigeno. Chi può chiederlo. Gli ultimi casi presi in carico con la difesa gratuita. Altre iniziative per aiutare i giornalisti accusati pretestuosamente di diffamazione a mezzo stampa. IL NUOVO TIPO DI ASSISTENZA FORNITO DA OSSIGENO  (23/03/2019)
Editoria: per salvare 'Radio Radicale', Maurizio Bolognetti (giornalista e Segretario di Radicali lucani) ha deciso di proseguire ad oltranza lo sciopero della fame (iniziato dalle ore 23.59 del 27 febbraio) per 'salvare' Radio Radicale che il Governo vuol colpire con un taglio del 50% dei contributi che segnerebbero il destino dell'emittente.  (23/03/2019)
La Regione Toscana modifica il Bando sui contributi all’editoria locale: “Anche il contratto USPI – FNSI fra quelli accreditati a pieno titolo”.  (22/03/2019)
Conte: a giugno prossimo, il Consiglio europeo dibatterà un “Rapporto sulle azioni poste in essere a contrasto della disinformazione, con un invito alle piattaforme online e ai social network ad assicurare elevati standard di responsabilità e di trasparenza”. di uspi.it  (22/03/2019)
MONTECITORIO - ORDINE DEL GIORNO del deputato Antonio Pentangelo (Forza Italia) n. 9/1637-AR/135 volto a riconoscere agli enti previdenziali privati una maggiore autonomia nelle scelte in materia di welfare RITENUTO INAMMISSIBILE ALLA CAMERA DALL'ASSEMBLEA DI MONTECITORIO IL 21 MARZO 2019, ai sensi dell'articolo 89, comma 1, del Regolamento, in quanto del tutto estraneo rispetto al contenuto del provvedimento A.C. 1637 - Conversione in legge del decreto legge 28 gennaio 2019, n. 4, recante disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni:  (22/03/2019)
MONTECITORIO - Bocciato dalla Camera per inammissibilità l'ORDINE DEL GIORNO Fornaro ed Epifani (Liberi e Uguali) per includere le prestazioni di lavoro di natura giornalistica nell'art. 2 del Dl.vo n. 81 del 2015, che equipara i co.co.co. ai lavoratori subordinati.  (22/03/2019)
Italia-Cina: la Nuova Via della Seta passa anche dall’informazione.  (22/03/2019)
La novità. Il «Corriere del Mezzogiorno» raddoppia. Ora c'è Matera.  (22/03/2019)
L'Ordine degli architetti di Napoli ripubblicherà l'avviso sull'ufficio stampa: l'offerta annuale è di 5.500 euro. Lo "stipendio" resta, comunque, indecoroso per un giornalista professionista. Dura replica al Sugc. "Sono disponibile a un incontro per un qualsiasi chiarimento" conclude il presidente degli architetti.  (22/03/2019)
NAPOLI. ODG DELLA CAMPANIA: FURTO DI 2MILA COPIE AL GIORNALE FREE PRESS "QUOTIDIANO NAPOLI". E' UN ATTACCO ALLA LIBERTA' DI INFORMAZIONE. INTIMIDAZIONI AGLI STRILLONI.  (22/03/2019)
Veneto. 10 anni fa fallì attentato mafioso a una giornalista di Redazione Web Ossigeno  (21/03/2019)
Giornalisti. Ossigeno ha accertato 73 minacciati in 74 giorni.  (21/03/2019)
Il caso Andolfatto e la punta dell’iceberg di Redazione Web Ossigeno  (21/03/2019)
Radio. Mise pubblica elenco aggiornato frequenze sincrone e asincrone assegnate al marzo 2019. Online anche quelle non attribuite.  (21/03/2019)
Editoria: ci sono anche cinque progetti italiani, che in totale hanno ricevuto oltre 1,5 milioni di euro, tra i destinatari del sesto e ultimo round di finanziamenti del fondo per l'innovazione della Digital News Initiative, l'iniziativa lanciata nel 2015 da Google per supportare il giornalismo di qualità. Oltre 10 mln totali a 44 progetti italiani negli ultimi tre anni.  (21/03/2019)
Il Sindacato unitario giornalisti della Campania (Sugc) contesta e censura lo scandaloso avviso pubblico dell'Ordine degli Architetti di Napoli «per la costituzione della short list volta all'individuazione della figura di un "addetto al servizio di ufficio stampa"». "Inaccettabile il valore del compenso dell'incarico biennale, fissato in 5.500 euro, pari a 229 euro al mese".  (21/03/2019)
Contro il precariato, i tagli e i bavagli: il 21 marzo la Fnsi in corteo a Padova con Libera. Il sindacato dei giornalisti parteciperà in Veneto alla manifestazione principale della Giornata della memoria delle vittime delle mafie organizzata dall'associazione di don Ciotti e da Avviso Pubblico. Partenza alle 9.30 da piazzale Boschetti.  (20/03/2019)
FINANZA. CAIRO COMMUNICATION HA RIPORTATO UN MARGINE OPERATIVO LORDO DI 182,8 MILIONI NEL 2018, IN CRESCITA DELL'8,2% RISPETTO ALL'ANNO PRECEDENTE. RICAVI OPERATIVI NETTI A 1,22 MLD.  (20/03/2019)
Giornalisti: è morto Paolo Farneti. Aveva 73 anni.  (20/03/2019)
Insulti a Paolo Berizzi ed Emanuele Fiano. La solidarietà della Fnsi. Uno striscione contro il giornalista di Repubblica e il deputato del Pd è stato appeso fuori dallo stadio dagli ultrà neonazisti Blood&Honour di Varese. «Le autorità facciano luce su quanto accaduto e individuino e sanzionino gli autori del vile gesto», dicono il segretario Lorusso e il presidente Giulietti.  (20/03/2019)
FINANZA. RCS MEDIAGROUP IN ROSSO NONOSTANTE LE PAROLE DI CAIRO.  (20/03/2019)
Editoria. Mentana: "Open va bene, presto tre nuove assunzioni".  (20/03/2019)
Caso Montante, l'Assostampa Siciliana: «Serve una riflessione sul ruolo dell'informazione regionale». «Per la gravità deontologica dei fatti che riguardano alcuni giornalisti, che devono essere con accuratezza e senza indugio esaminate, l'Assostampa ha già dato incarico nei mesi scorsi al Collegio dei probiviri di vagliare le carte dell'inchiesta», spiega il presidente regionale Alberto Cicero.  (20/03/2019)
Consiglio regionale del Lazio: nuove penalizzazioni dei giornalisti dell'ufficio stampa. E' ora di finirla. di Michele Cardulli/Fiduciario Consiglio Regionale del Lazio e di Lazzaro Pappagallo/presidente ASR  (19/03/2019)
Editoria. Poligrafici Editoriale, 0,5 mln di utile netto nell'esercizio 2018.  (19/03/2019)
EDITORIA: CDR DI RADIO RADICALE CHIEDE INCONTRO URGENTE AL MINISTRO DI MAIO.  (19/03/2019)
GIORNALISTI: ADDIO A GINO FALLERI, VICE PRESIDENTE DELL'ORDINE DEL LAZIO, PER TRE VOLTE NELLA GIUNTA DELLA FNSI, DOCENTE UIVERSITARIO DI GIORNALISMO, FONDATORE DEL GUS, DECANO DEI PUBBLICISTI ITALIANI. AVEVA 92 ANNI.  (18/03/2019)
Castronovo diventa giornalista: "Credo in valore della stampa". Lo storico chiede di iscriversi all'Ordine, consegnata la tessera. "La libertà raggiunta dopo grandi battaglie sta correndo pericoli in un momento in cui si vuole promulgare la democrazia diretta come alternativa a quella rappresentativa. Il giornalismo ha il dovere, civile e morale, di tenere alta l'attenzione aiutando a distinguere il vero dalle campagne elettorali del momento".  (18/03/2019)
Rcs, utile a 85,2 milioni nel 2018. Torna il dividendo dopo 10 anni di Paola Pica/corriere.it  (18/03/2019)
INPGI / GIURISPRUDENZA: SULLE SOMME EROGATE A TITOLO TRANSATTIVO SONO DOVUTI I CONTRIBUTI PREVIDENZIALI E I VERBALI ISPETTIVI SONO DOTATI DI EFFICACIA PROBATORIA PRIVILEGIATA.  (18/03/2019)
E' UFFICIALE: Per la ferma opposizione del Movimento Cinque Stelle la Commissione Lavoro della Camera ha bocciato per inammissibilità ieri mattina (16 MARZO) l'emendamento salva INPGI presentato da sette deputati della Lega (primo firmatario l'onorevole Massimiliano Capitanio). E'stato decisivo l'intervento in prima persona dello stesso Presidente grillesco della Camera Roberto Fico che in una lettera aveva contestato la decisione di tre giorni fa di dichiarare invece ammissibile tale emendamento. Il Pd ha comunque annunciato il suo voto a favore dell'emendamento Capitanio. Rischia ora di scoppiare un caso politico tipo TAV. (IN CODA ARTICOLO DI CARLO CHIANURA E IL TESTO DEL DECRETONE)  (17/03/2019)
La “disattenzione” della parte pubblica in merito alla realizzazione di campagne divulgative. STILI DI VITA, NOTIZIE (E NON NOTIZIE) E COMUNICAZIONE. Resta ancora largamente inesplorato il versante dell’informazione istituzionale agganciata esclusivamente a principi incentrati sulla documentazione scientifica e su un’adeguata descrizione dell’area dei rischi sostenibili. di Ernesto Pappalardo/direttore@salernoeconomy.it  (17/03/2019)
PREMIO SOCRATE: LANZA, “PREMIATI WANDA NARA, MARCELLO FOA, LINO BANFI, SALVATORE ROSSI, FRANCO ROMEO, GAETANO MICCICHÈ, SANDRA MILO, LAURA CIOLI E ALDA MERINI (ALLA MEMORIA).  (17/03/2019)
Emittenti tv locali, appello dal Consiglio nazionale Fnsi: erogare i fondi. Con il blocco a rischio migliaia di posti di lavoro.  (15/03/2019)
Classifica dell’informazione online, Audiweb gennaio 2019. Crescita diffusa ma Citynews, Triboo e Nanopress non più rilevati.  (15/03/2019)
La pubblicità a gennaio cala dello 0,5%. Senza search, social, ott e classified -4,1%. Dati Nielsen.  (14/03/2019)
La Fnsi ha incontrato il sottosegretario Crimi: «Il lavoro sia al centro degli Stati generali». Al senatore il segretario generale Lorusso e il presidente Giulietti hanno anche consegnato copia dell'atto di opposizione alla richiesta di archiviazione dell'inchiesta sull'uccisione di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin. Stesso atto è stato consegnato alla segreteria del ministro della Giustizia e alla Camera.  (14/03/2019)
Open, Mentana soddisfatto: 200mila utenti unici senza gattini, l’80% dai social. Obiettivo raccolta 1,4 mln l’anno e pareggio entro due.  (14/03/2019)
Corriere della Sera. Morto a 69 anni Gigi Zazzeri, il giornalista che credeva alle lotte civili. di Francesco Cevasco/corrieredellasera  (14/03/2019)
Addio a Vittorio Reali, presidente dei cronisti lombardi per lunghi anni e cronista della "Notte" di Nino Nutrizio che spesso lo apostrafa come "il più a sinistra" del giornale. In verità Vittorio votava Saragat. Milanese, aveva 92 anni.  (14/03/2019)
- Eletta la Giunta Esecutiva della FNSI. Per i professionali sono stati eletti: Guido Besana, Ezio Cerasi, Alessandra Costante, Anna Del Freo, Giuseppe Di Pietro, Vittorio Di Trapani, Carlo Parisi, Elena Polidori, Daniela Scano, Claudio Silvestri, Daniela Stigliano. Per i collaboratori: Lorenzo Basso, Mattia Motta, Anna Russo.  (14/03/2019)




Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
---------------------------------
Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.
---------------------------------
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com