Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
   Attualità
   Carte deontologiche
   CASAGIT
   Corte di Strasburgo
   Deontologia e privacy
   Dibattiti, studi e saggi
   Diritto di cronaca
   Dispensa telematica per l’esame di giornalista
   Editoria-Web
   FNSI-Giornalismo dipendente
   Giornalismo-Giurisprudenza
     » I fatti della vita
   INPGI 1 e 2
   Lavoro. Leggi e contratti
   Lettere
   Ordine giornalisti
   Premi
   Recensioni
   Riforma professione
   Scuole di Giornalismo e Università
   Sentenze
   Storia
   Tesi di laurea
   TV-Radio
   Unione europea - Professioni
  Documenti
I fatti della vita
ELEZIONI INPGI (2/2020) - - COLLEGIO UNICO NAZIONALE. FRANCO ABRUZZO (PRESIDENTE EMERITO DELL'ORDINE DEI GIORNALISTI DELLA LOMBARDIA PER 18 ANNI) SARA' CANDIDATO - IN COPPIA CON PIERLUIGI FRANZ - COME SINDACO. L'ESPERIENZA E' UN VALORE NONCHE' GARANZIA DI TRASPARENZA. IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA FONDAZIONE INDICE LE ELEZIONI PER IL 10 FEBBRAIO 2020. AL VIA LE PROCEDURE PER RINNOVARE GLI ORGANI DI AMMINISTRAZIONE DELL’ENTE. PER I SINDACI VOTANO SIA I GIORNALISTI PENSIONATI SIA I GIORNALISTI ATTIVI. Franz è presidente del sindacato cronisti Romani.  (10/02/2020)
“L’innocenza spezzata”. A BookCity incontro con Antonella Napoli. La collega è sotto sorveglianza dopo le minacce dei Fratelli Musulmani per le inchieste in Africa.  (17/11/2019)
Braccio di ferro tra Mediaset e Vivendi sul prezzo delle azioni del "Biscione. di Lo specialistatv  (17/11/2019)
I conti sono sempre più in rosso, i comunicatori dicono no all'Inpgi.Comunicato congiunto delle associazioni dei professioni e dei dirigenti della Cida contro l'ipotesi di un loro passaggio dall'Inps all'Inpgi: i dati del bilancio consuntivo dell'istituto «confermano un dissesto finanziario annunciato: assestamento al bilancio 2019 meno 169 milioni di euro; preventivo 2020 quasi meno 190 milioni di euro». Chiesto un tavolo di confronto con le istituzioni. «I comunicatori sono impauriti e preoccupati per la loro pensione. Non è chiaro se la "trasfusione" di 20mila lavoratori sarà sufficiente o sarà solo un intervento tampone per rinviare un problema destinato a peggiorare». di Federica Micardi - Il Sole 24 Ore del 7 novembre 2019  (08/11/2019)
7.11.2019 - Dati Ads: diffusione e vendita a settembre di quotidiani, settimanali e free press, ad agosto dei mensili (TABELLE).Sono disponibili dal 7 novembre i nuovi dati mensili stimati dagli editori, riferiti al mese di settembre per quotidiani e settimanali e al mese di agosto per i mensili. Sono inoltre disponibili i dati mensili di tiratura e messa in distribuzione dichiarati dagli editori riferiti al mese di settembre della stampa gratuita di informazione.  (07/11/2019)
La Conferenza dei Cdr: «No a nuovi prepensionamenti senza misure per occupazione e previdenza» Comitati e fiduciari di redazione, riuniti nella sede della Fnsi, chiedono che il rilancio del settore passi da contrasto al precariato, abolizione dei co.co.co., salvaguardia dell'Inpgi, recepimento della direttiva sul copyright. Convocata una prima mobilitazione in occasione della discussione della legge di bilancio.  (07/11/2019)
Classifica Comscore dell’informazione online. A settembre crescono i siti economico finanziari e i femminili – TABELLA  (01/11/2019)
La Procura di Napoli penalizza tv e on line  (31/10/2019)
31.10.2019 - La relazione al bilancio dell’Inpgi 2. Lo stato di salute della Gestione Separata si conferma solido e sostenibile nel lungo periodo. I bilanci di assestamento 2019 e preventivo 2020 mostrano un’attività sempre in crescita sia nei ricavi sia nel numero degli iscritti.  (31/10/2019)
31,10.2019 Fnsi e Ast: il giudice del lavoro reintegra il fiduciario di redazione di TV9 Telemaremma. Condannato l’editore. Il giudice del lavoro del Tribunale di Grosseto, Giuseppe Grosso, ha reintegrato nel posto di lavoro il collega Carlo Vellutini, fiduciario di redazione di Tv9 Telemaremma e condannato l'editore al pagamento di tutti gli stipendi arretrati e dei contributi, accogliendo totalmente il ricorso contro il licenziamento, sostenuto anche dalla Federazione Nazionale della Stampa e, concretamente, con il sostegno legale, dall'Associazione stampa Toscana.  (31/10/2019)
Otto anni in primo grado al giornalista di Cosenza Gabriele Carchidi, direttore del giornale online Iacchite.com: ben 179 i processi per diffamazione a mezzo stampa a suo carico. Diffamazione: otto anni in primo grado ad un giornalista - di Alberto Spampinato -26 ottobre 2019 -  (30/10/2019)
Rai, 3.700 candidati per 90 posti da giornalista. Usigrai: il servizio pubblico è azienda ancora attrattiva  (30/10/2019)
STAMPA, raccolta pubblicitaria in forte calo nei nove mesi (-11,5%). Fcp: in positivo solo le ‘Altre Periodicità’ (+6,2%).  (29/10/2019)
Molise, la denuncia dell'Assostampa: «In regione giornalisti sotto attacco». Tre i casi lamentati dal presidente del sindacato regionale Giuseppe Di Pietro. Protagonisti: Giovanni Minicozzi di Telemolise, le testate online Riservato.net e Il Quotidiano del Molise, e Rita Iacobucci, di Teleregione. «Offese e mancanza di rispetto non sono accettabili», rileva l'Associazione di Stampa.  (26/10/2019)
Diffamazione, assoluzione numero 110 per Federica Angeli. Fnsi: «Subito una legge contro le 'querele bavaglio'». Per il sindacato serve una norma che «punisca i 'molestatori' e colpisca il querelante temerario nel portafoglio, costringendolo a lasciare la metà di quanto richiesto come risarcimento. Da oltre un decennio il parlamento annuncia una intervento che non arriva mai».  (26/10/2019)
Dal 29 ottobre torna in edicola Il Riformista, con Sansonetti direttore. Tra le firme Boschi e Bertinotti.  (25/10/2019)
Giornalisti: esame di idoneità professionale, non più obbligatoria la frequenza a corsi di preparazione. - di USPI  (25/10/2019)
Anteprima di Prima. Editoria, 14 mln per prepensionamenti in Legge di bilancio.  (23/10/2019)
Qn, il Resto del Carlino, Il Giorno e Q.net in sciopero il 27 e 28 ottobre. Il sindacato al fianco dei colleghi.«Da oggi in poi saremo impegnati nel pubblicizzare la malagestione delle nostre storiche testate», annunciano i Cdr, che, dopo la presentazione del piano di riorganizzazione e il varo della nuova grafica, lamentano «la totale incapacità di organizzazione e strategia da parte dei vertici aziendali». La Fnsi e Associazioni regionali di Stampa: «Dall'editore proposte irricevibili».  (23/10/2019)
- Aggressione ai cronisti dell'Espresso, la Fnsi parte civile Il tribunale di Roma ha respinto le eccezioni della difesa e ha riconosciuto l'ammissione del sindacato nel processo. Al fianco dei Federico Marconi e Paolo Marchetti erano presenti in aula il presidente Giuseppe Giulietti e il segretario generale aggiunto Vittorio Di Trapani, assieme all'avvocato Giulio Vasaturo.  (21/10/2019)
MILANO.Poliambulatorio Alg, al via la campagna antinfluenzale 2019-2020,  (20/10/2019)
GIORNALISMO, LA CASSAZIONE RISCRIVE LE REGOLE PER I CO.CO.CO: DIPENDENTI ANCHE PRIMA DELL’ASSUNZIONE. Per la Cassazione la gavetta svolta come co.co.co., svolgendo mansioni da dipendente, deve essere riconosciuta retroattivamente. Una possibile svolta per il giornalismo e per l’Inpgi. di Gabriele Testi -  (20/10/2019)
Giunta esecutiva ASSOCIAZIONE NAZIONALE MAGISTRATI. Sezione Autonoma Magistrati in Pensione. Giunta esecutiva - IMPORTANTISSIMA- Va alla Corte Costituzionale il taglio per 5 anni di tutte le pensioni INPS oltre 100 mila euro lordi l'anno  (20/10/2019)
18.10.2019 - Editoria, Martella: rilanciare il settore con una legge 5.0. All’informazione quota da web tax e sostegno pubblico stabile.  (19/10/2019)
CARCERE AI GIORNALISTI, DEPOSITATO L’INTERVENTO DEL CNOG NEL GIUDIZIO DI LEGITTIMITA’ COSTITUZIONALE PER IL CARCERE AI GIORNALISTI  (10/10/2019)
PalermoToday - cronaca e notizie da Palermo - ZONA VIA MARIANO STABILE Nasce la via "Giornale L'Ora": è la prima strada in Italia intitolata a un quotidiano. Il fatto / Quando L'Ora sfidava Luciano Liggio e la mafia si ribellò con 5 chili di tritolo. A Palermo nasce la via "Giornale L'Ora". "La cerimonia si è svolta in occasione del decennale della scomparsa di Vittorio Nisticò, storico direttore della testata, anche con l'apposizione di una targa commemorativa che ricorda i tre cronisti de "L'Ora" uccisi dalla mafia e l'attentato che nel 1958 colpì la tipografia“.  (29/09/2019)
29.9.2019 - Arriva Glassdor, sito per cercare lavoro dove le aziende sono recensite da dipendenti ed ex dipendenti. Notizie e approfondimenti quotidiani sul digitale a cura di Reputation Manager, la società di riferimento in Italia per l’analisi, la gestione e la costruzione della reputazione online. di primaonine  (29/09/2019)
Sentenza odierna della Corte Costituzionale: per i ladri d'appartamento nessuna sospensione della pena. Devono scontare la condanna in carcere. La Consulta chiede comunque al Parlamento di eliminare le incongruenze contenute nell'attuale normativa.  (27/09/2019)
Editoria, Martella: continuità del sostegno pubblico; l’informazione è un bene di tutti che va promosso e difeso; aprirò confronto con tutti.  (27/09/2019)
Diritto all’oblio, la Corte di Giustizia Ue dà ragione a Google: nessun obbligo a rimozione universale.  (24/09/2019)
Diritto all’oblio: per il Garante della privacy si applica anche alle notizie non aggiornate.  (24/09/2019)
Privacy, il Garante: «Diritto all'oblio anche per chi è stato riabilitato dopo una condanna». L'authority ha ordinato a Google la rimozione di due url che rimandavano a informazioni giudiziarie non più rappresentative della attuale situazione di un imprenditore. Nelle pagine web non vi era traccia della riabilitazione che l'uomo aveva chiesto e ottenuto nel 2013 dopo la sentenza nel 2010.  (23/09/2019)
La Cassazione ribadisce il suo fermo no al carcere per i giornalisti condannati - seppure con pena sospesa - per il reato di diffamazione a mezzo stampa. Entro la primavera deciderà la Corte Costituzionale su richiesta dei tribunali di Salerno e di Bari. di Pierluigi Franz/Presidente del Sindacato Cronisti Romani presso l'Associazione Stampa Romana  (21/09/2019)
Scadrà l'8 ottobre il termine per l'eventuale costituzione del Consiglio nazionale dell'Ordine dei Giornalisti davanti alla Corte Costituzionale a sostegno dell'ordinanza del tribunale di Salerno che sospetta di illegittimità il carcere per i giornalisti ritenuti responsabili di diffamazione.  (20/09/2019)
AUTUMN SCHOOL IN GIORNALISMO PER IL TERZO SETTORE. Dal 14 al 18 Ottobre: iscrizioni aperte fino al 4 Ottobre. QUOTA DI ISCRIZIONE: 250 Euro.  (19/09/2019)
Il Sole 24 Ore spinge sull’informazione locale. Cinque nuovi supplementi del venerdì.  (19/09/2019)
Sergio Lepri compie 100 anni. FNSI: «Decano della professione, maestro di libertà e di stile» .Il presidente Giulietti ha partecipato a Firenze alla cerimonia organizzata a Palazzo Vecchio per omaggiare lo storico direttore dell'agenzia Ansa. «Un cittadino, ancor prima che un giornalista, che ha 'onorato' la Costituzione, nella lettera e nello spirito», evidenzia.  (18/09/2019)
Editoria, Martella: «Il governo dovrà lavorare per produrre una svolta anche in questo settore».«Faccio mie le parole del presidente Mattarella che ha detto che la libertà di stampa è uno degli elementi principali di uno Stato di diritto e della nostra democrazia. Mi orienterò con questa bussola nella mia attività», ha detto alla Tgr Rai del Veneto il neo sottosegretario alla presidenza del Consiglio.  (16/09/2019)
VERNA (CNOG): "BUON LAVORO AL GOVERNO, URGENTE CONFRONTO SU RIFORMA , DEONTOLOGIA, PLURALISMO E GARANZIE PROFESSIONALI. NECESSARIO ED URGENTE UN DIBATTITO SUL FUTURO DELL’INPGI".  (16/09/2019)
Giornalisti al massimo ribasso in Puglia, la furia di Assostampa e Ordine sull’agenzia sanitaria. di redazione CCE  (16/09/2019)
Gad Lerner dopo gli insulti a Pontida: “Salvini, sulle offese chi tace acconsente".  (16/09/2019)
Pensione senza smettere di lavorare: arriva la decisione della Consulta. La Corte costituzionale deciderà sulla legittimità delle norme che obbligano a dimettersi per ottenere l’assegno pensionistico. Autore: Noemi Secci  (15/09/2019)
Pontida, aggressione ai giornalisti di Repubblica. I comunicati della Direzione e del Comitato di redazione.  (15/09/2019)
CONSIGLIO GENERALE FIEG: BENE MATTARELLA E CONTE. ORA CONFRONTO COSTRUTTIVO. INTERVENTI SU COSTO DEL LAVORO, PUBBLICITA', DIRITTO D'AUTORE E DISTRIBUZIONE.  (13/09/2019)
Redattori di Le Monde in allarme. Chiedono garanzie al nuovo proprietario ceco  (12/09/2019)
11.9.2019 - Milano. Giornalisti: addio a Piero Scaramucci, fondatore e direttore di Radio Popolare Aveva 82 anni. Dopo un lungo periodo in Rai, fu per molti anni direttore della storica emittente radiofonica. Il sindaco Sala: "Ha raccontato gli anni più caldi del nostro Paese con straordinaria competenza"  (11/09/2019)
Mentana politicamente tra i più influenti in Italia. Reputation Science: numeri da rockstar su Facebook per il direttore del Tg La7.  (08/09/2019)
Crisi di governo, al posto dei fatti, sensazioni, impressioni, supposizioni. - di Vittorio Roidi  (08/09/2019)
Condannata la Gedi News a regolarizzarne con effetto retroattivo dal 2004 la posizione previdenziale INPGI/1 e contributiva del giornalista Ferruccio Fabrizio.  (06/09/2019)
INPGI: LA FAVOLA DEL PASSAGGIO ALL’INPS. di inpginotizie.it  (05/09/2019)




Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
---------------------------------
Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.
---------------------------------
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com