Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
   Attualità
   Carte deontologiche
   CASAGIT
   Corte di Strasburgo
   Deontologia e privacy
   Dibattiti, studi e saggi
   Diritto di cronaca
   Dispensa telematica per l’esame di giornalista
   Editoria-Web
   FNSI-Giornalismo dipendente
   Giornalismo-Giurisprudenza
     » I fatti della vita
   INPGI 1 e 2
   Lavoro. Leggi e contratti
   Lettere
   Ordine giornalisti
   Premi
   Recensioni
   Riforma professione
   Scuole di Giornalismo e Università
   Sentenze
   Storia
   Tesi di laurea
   TV-Radio
   Unione europea - Professioni
  Documenti
I fatti della vita
Il Sole 24 Ore spinge sull’informazione locale. Cinque nuovi supplementi del venerdì.  (19/09/2019)
AUTUMN SCHOOL IN GIORNALISMO PER IL TERZO SETTORE. Dal 14 al 18 Ottobre: iscrizioni aperte fino al 4 Ottobre. QUOTA DI ISCRIZIONE: 250 Euro.  (19/09/2019)
Sergio Lepri compie 100 anni. FNSI: «Decano della professione, maestro di libertà e di stile» .Il presidente Giulietti ha partecipato a Firenze alla cerimonia organizzata a Palazzo Vecchio per omaggiare lo storico direttore dell'agenzia Ansa. «Un cittadino, ancor prima che un giornalista, che ha 'onorato' la Costituzione, nella lettera e nello spirito», evidenzia.  (18/09/2019)
Inpgi, il Consiglio di amministrazione indice le elezioni 2020. Al via le procedure per rinnovare gli Organi di amministrazione dell’Ente  (18/09/2019)
Editoria, Martella: «Il governo dovrà lavorare per produrre una svolta anche in questo settore».«Faccio mie le parole del presidente Mattarella che ha detto che la libertà di stampa è uno degli elementi principali di uno Stato di diritto e della nostra democrazia. Mi orienterò con questa bussola nella mia attività», ha detto alla Tgr Rai del Veneto il neo sottosegretario alla presidenza del Consiglio.  (16/09/2019)
VERNA (CNOG): "BUON LAVORO AL GOVERNO, URGENTE CONFRONTO SU RIFORMA , DEONTOLOGIA, PLURALISMO E GARANZIE PROFESSIONALI. NECESSARIO ED URGENTE UN DIBATTITO SUL FUTURO DELL’INPGI".  (16/09/2019)
Giornalisti al massimo ribasso in Puglia, la furia di Assostampa e Ordine sull’agenzia sanitaria. di redazione CCE  (16/09/2019)
Gad Lerner dopo gli insulti a Pontida: “Salvini, sulle offese chi tace acconsente".  (16/09/2019)
Pensione senza smettere di lavorare: arriva la decisione della Consulta. La Corte costituzionale deciderà sulla legittimità delle norme che obbligano a dimettersi per ottenere l’assegno pensionistico. Autore: Noemi Secci  (15/09/2019)
Pontida, aggressione ai giornalisti di Repubblica. I comunicati della Direzione e del Comitato di redazione.  (15/09/2019)
CONSIGLIO GENERALE FIEG: BENE MATTARELLA E CONTE. ORA CONFRONTO COSTRUTTIVO. INTERVENTI SU COSTO DEL LAVORO, PUBBLICITA', DIRITTO D'AUTORE E DISTRIBUZIONE.  (13/09/2019)
Redattori di Le Monde in allarme. Chiedono garanzie al nuovo proprietario ceco  (12/09/2019)
11.9.2019 - Milano. Giornalisti: addio a Piero Scaramucci, fondatore e direttore di Radio Popolare Aveva 82 anni. Dopo un lungo periodo in Rai, fu per molti anni direttore della storica emittente radiofonica. Il sindaco Sala: "Ha raccontato gli anni più caldi del nostro Paese con straordinaria competenza"  (11/09/2019)
Mentana politicamente tra i più influenti in Italia. Reputation Science: numeri da rockstar su Facebook per il direttore del Tg La7.  (08/09/2019)
Crisi di governo, al posto dei fatti, sensazioni, impressioni, supposizioni. - di Vittorio Roidi  (08/09/2019)
Condannata la Gedi News a regolarizzarne con effetto retroattivo dal 2004 la posizione previdenziale INPGI/1 e contributiva del giornalista Ferruccio Fabrizio.  (06/09/2019)
INPGI: LA FAVOLA DEL PASSAGGIO ALL’INPS. di inpginotizie.it  (05/09/2019)
Allo stadio il giornalista non può fare riprese né foto. Diritto di cronaca addio. di VITTORIO DI TRAPANI/professionereporter.eu  (04/09/2019)
'L'informazione tra riforma e controriforma', il 16 settembre seminario in Fondazione Murialdi. L'appuntamento in occasione del centenario della nascita di Paolo Murialdi, giornalista, scrittore, storico del giornalismo e, dal 1974 al 1981, presidente della Fnsi. Interverranno, fra gli altri, Vittorio Roidi, presidente della Fondazione, Vittorio Emiliani e Nicola Tranfaglia.  (04/09/2019)
Sole 24 Ore. SANZIONI DISCIPLINARI. La critica al datore di lavoro è lecita quando rispetta verità e correttezza. Se il comportamento dell' addetto supera i limiti è giusta causa di recesso. Denunciare l' azienda non giustifica il licenziamento nel caso di fatti dimostrati. Pagina a cura di Marcello Floris  (02/09/2019)
Privacy e danno da diffusione mediatica non autorizzata del proprio nominativo. Indice: 1. Il caso di violazione della riservatezza da parte di due emittenti televisive; 2. La risarcibilità dell’illecito trattamento dei dati personali; 3. I precedenti della Cassazione in materia di risarcibilità dell’illecito trattamento dei dati personali. di filodiritto.it  (02/09/2019)
Rai: online il bando per la selezione di 90 nuovi giornalisti. Iscrizioni entro il 28 ottobre.  (01/09/2019)
29.8.2019 - RAI. SELEZIONE INTERNA PER COLLABORATORI DEL GRUPPO RAI 2019. Termine: 30/09/2019 12:00 - su google.it cerca lavoraconnoi.rai.it  (29/08/2019)
29.8.2019 - RAI. AVVISO DI SELEZIONE GIORNALISTI PROFESSIONISTI 2019. Termine: 28/10/2019 12:00 - su google.it cerca lavoraconnoi.rai.it  (29/08/2019)
9.8.2019 - ACCORDO STORICO: IL MINISTERO DEI BENI CULTURALI RICONOSCE PER LA 1^ VOLTA IN MANIERA ASSOLUTA AD UN GIORNALISTA, MAURIZIO PIZZUTO, IL RUOLO DEL RESPONSABILE DELLA COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE DEI MUSEI D’ITALIA. di Stampa romana  (11/08/2019)
3 agosto 2019 - MESSAGGIO COLLETTIVO – Oggi compio 80 anni e ho ricevuto centinaia di messaggi augurali. Grazie di cuore a tutti. Sono, però, nella impossibilità di rispondere, come dovrei, a chi mi ha scritto. Chiedo scusa e spero di essere giustificato. Grazie, ancora grazie con un abbraccio, FRANCO ABRUZZO  -- IN CODA la biografia  (04/08/2019)
Come si svolgerà il concorso per giornalisti Rai. Una selezione pubblica divisa in tre fasi per 90 posti. Tutto quello che c’è da sapere.  Nessun posto in Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana e Lazio. - Pubblichiamo in coda il testo integrale degli accordi. di giornalistitalia.it  (02/08/2019)
Editoria, presentate al sottosegretario Durigon le proposte della Fnsi su lavoro e previdenza. Secondo incontro al ministero del Lavoro del tavolo di confronto sulla crisi occupazionale nel settore. Il segretario Lorusso e il presidente Giulietti hanno ribadito l'indisponibilità del sindacato, in presenza delle gravi pregiudiziali contro lavoro, professione e organismi della categoria, a partecipare alla fase finale degli Stati generali, annunciata per ottobre a Torino.  (01/08/2019)
Enrica Laterza, Presidente della Sezione di controllo sugli enti della Corte dei conti, designata Presidente aggiunto. E’ la prima donna nella storia ai vertici della magistratura contabile.  (30/07/2019)
'Giusto contratto' e nuovo concorso in Rai, Usigrai e Fnsi: «Accordo frutto di un lavoro lungo e faticoso» Presentata l'intesa sottoscritta con l'azienda che porterà 250 'stabilizzazioni' e una selezione pubblica per 90 giornalisti. Di Trapani: «Un successo collettivo». Lorusso: «Restituita dignità al lavoro». Giulietti: «Ora l'azienda si confronti con il sindacato sul piano editoriale”.  (30/07/2019)
Fondi statali all'editoria: la Corte Costituzionale auspica un intervento del Parlamento in tema di risorse per il sostegno al comparto e ribadisce una serie di importanti principi in tema di diritto all'informazione. di Pierluigi Franz  (29/07/2019)
Per quanto riguarda il Fondo Immobiliare INPGI Giovanni Amendola - Comparto UNICO - é stato reso noto (nel sito Inpgi) l'aggiornamento della relazione di gestione di 8 pagine al 31 dicembre 2018.  (27/07/2019)
Diritti, merito e trasparenza sono alla base dei 2 accordi storici firmati dalla Rai con l’Ad Fabrizio Salini e dall’Usigrai insieme alla Fnsi. Con il nuovo accordo finalmente arriva il “giusto contratto” per 250 professionisti che fanno lavoro giornalistico in Rai e contemporaneamente parte la nuova selezione pubblica su base territoriale per 90 giornalisti.  (26/07/2019)
26.7.2019 - INPGI. Contributo straordinario di solidarietà sulle pensioni. Il Consiglio di Stato, con le sentenze 5288 e 5290, respinge i due appelli di 13 giornalisti in quiescenza e dichiara legittimi gli atti impugnati relativi al prelievo 2017/2020 sulle pensioni a partire dai 38mila euro. Nella sentenza si legge che "si tratta di far fronte ad uno stato preoccupante di disequilibrio economico dell’INPGI”. IL contributo, che viene trattenuto all'interno della propria gestione dall’INPGI, con specifico scopo solidaristico endo-previdenziale, ha la finalità di contribuire agli oneri finanziari del sistema previdenziale, in un contesto di crisi del sistema stesso particolarmente grave, a cui l’Istituto intende, con un’azione di riforma ben più generale, porre rimedio."La misura straordinaria si pone a salvaguardia, in definitiva, della stessa aspettativa di questi pensionati di poter godere in futuro del trattamento pensionistico, pur contemperando tale aspettativa col principio di responsabile redistribuzione delle risorse in funzione equitativa, nell’ottica di un “patto intergenerazionale” che è stato anche alla base della stessa privatizzazione dell’Istituto di previdenza e assistenza dei giornalisti negli anni 90". "Il contributo può dirsi “eccezionale”, secondo i parametri dettati dalla Corte Costituzionale nella sentenza n. 173 del 13 luglio 2016, e non si palesa di per sé insostenibile, pur innegabilmente comportando un sacrificio". "Chiaramente non sarebbe legittima una successiva proroga del termine del prelievo, che si porrebbe evidentemente in contrasto con il carattere “contingente, straordinario e temporalmente circoscritto” della misura". Pubblichiamo il testo di una delle due sentenze (peraltro identiche).  (26/07/2019)
DA CNOG GRAZIE AL PRESIDENTE MATTARELLA PER LE SUE PAROLE SULLA LIBERTA’ DI INFORMAZIONE E IL RUOLO DEI GIORNALISTI.  (25/07/2019)
Pilade del Buono s'è arreso alla morte dopo una lunga battaglia. Degno nipote di Teseo Tesei. Una carriera giornalistica straordinaria da Sportinformazione al Giorno (con Gianni Brera), al Corriere della Sera, al Giornale, alla Nazione,a Il Sole 24 Ore. I funerali mercoledì 24 (h 11) nella Basilica di San Marco. di Mauro Castelli  (22/07/2019)
19.7.2019 – INPGI CONFERENZA STAMPA DEL 18 luglio. Una cronaca ampia e fedele/ - La presidente Inpgi: nessun commissario, nessuna confluenza nell’Inps. “Il governo non ci vuole nell’Inps. No quindi al commissariamento, no al passaggio all’Inps, resta appunto l’ingresso dei cosiddetti “comunicatori” di cui si parla tanto, e che non sarà agevole nè in tempi brevi. Vero che le prime due eventualità sono state più volte escluse dal governo. “Il costo per l’Inps sarebbe di seicento milioni di euro l’anno, tanto è quello che paghiamo in prestazioni” (pensioni ed altro) ha detto la Presidente, anche se non è proprio così, perché la cifra in ballo è meno di duecento milioni (comunque molto elevata, ma equivalente a un terzo) al netto dei contributi, che valgono attorno ai 400 milioni” (in fase calante,ndr). di Fabio Morabito/professionereporter  (19/07/2019)
INPGI: Macelloni, platea 'ampia' unica soluzione del risanamento. Dal 31/7 riunioni dei vertici sulle misure per garantire la sostenibilità.  (18/07/2019)
Inpgi, Lorusso replica a Crimi: istituto nel mirino. Sostituire membri di nomina governativa è prerogativa dell’Esecutivo.  (18/07/2019)
Inpgi, continuano le tensioni. Crimi: grave che Governo non possa essere presente in Cda.  (18/07/2019)
La Fnsi incontra il sottosegretario Durigon. A breve un tavolo di confronto per il rilancio del settore editoriale e della previdenza.Nell'ultimo decennio, i rapporti di lavoro regolare sono diminuiti di 3.850 unità, a fronte di un aumento esponenziale di rapporti di lavoro precari e irregolari, che nello stesso periodo sono più che raddoppiati.  (16/07/2019)
RAI & PRECARI - DA GIACOMO CARIOTI – LETTERA APERTA A FRANCO ABRUZZO.  (15/07/2019)
Classifiche e trend dei quotidiani più diffusi. Ads aprile: bene Sole e Avvenire e Tuttosport. In edicola continua il calo generale.  (14/07/2019)
NAPOLI - Dopo 22 anni il giornalista Massimo Siviero reintegrato al Mattino. di www.iustitia.it  (13/07/2019)
11.7.2019 - Giornalisti precari Rai: risorse da 3 milioni in attivo oppure da 300 milioni di euro in perdita? La risposta sta nell’ Usigrai ma (come sempre) sbagliata! La Rai potrebbe chiudere il bilancio in attivo utilizzando i 300 giornalisti “già Rai “, giornalisti atipici che lavorano già in azienda come partite iva o programmisti registi. Ben 274 giornalisti dipendenti stanno per andare in pensione (con rischi enormi per la tenuta del'Inpgi, ndr). C’è proprio bisogno di fare un nuovo concorso? O la Rai dovrà pagare 300 milioni di euro come l’ultima causa persa contro il giornalista Bianchi da 1 milione di euro? di Angelo De Lellis/sassate.it  (11/07/2019)
Stati Generali dell'Editoria, conclusi incontri pubblici. Assenti i giornalisti (Odg e Fnsi). Crimi amaro: occasione mancata. di primaonline  (05/07/2019)
DIBATTITO- INPGI: troviamo una strada per uscire dalla crisi epocale. di Alberto Gerosa/Senza Bavaglia  (03/07/2019)
Ex fissa e rimborsi spese ai dipendenti: due sentenze danno ragione all'Inpgi. Nel primo caso, la Corte di Appello di Roma ha escluso il diritto alla indennità 'ex fissa' per un giornalista che, a seguito della risoluzione del rapporto di lavoro, aveva già percepito l'indennità sostitutiva del preavviso. Nel secondo confermata l'evasione contributiva contestata dall'ente.  (03/07/2019)
IN CAMMINO VERSO LA SALVEZZA - L'emendamento "SALVA INPGI" é entrato in vigore. E' stato inserito in sede di conversione - con il voto di fiducia - del decreto legge "Crescita" n. 34 del 30 aprile 2019 nel comma 2 dell'articolo 16 quinquies della legge CRESCITA n. 58 del 28 giugno 2019, pubblicata sul Supplemento ordinario n. 26 alla Gazzetta Ufficiale n. 151 del 29 giugno 2019  (01/07/2019)
Giornalismo.Inpgi. Crimi: "Crisi non solo dalla riduzione della platea degli iscritti. In passato sono state fatte scelte non corrette. Oggi e' l'unico istituto che svolge una funzione sostitutiva per cassa integrazione e disoccupazione. In molti casi gli editori hanno sfruttato l'Inpgi come una cassa per ridurre il proprio costo del lavoro, e affrontando delle crisi industriali che non sempre erano corrispondenti alla mancanza di utili. Ci sono stati poi dieci anni di ritardo per recepire le riforme del sistema contributivo. Tutto una serie di cose che sono state sbagliate nella governance e che vanno riviste".  (29/06/2019)




Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
---------------------------------
Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.
---------------------------------
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com