Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
  » I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  I fatti della vita
Stampa

GLI AUT AUT SUI POCHI SOLDI DELLA EX FISSA - APPUNTAMENTO VENERDI' 29 DICEMBRE 2017 ALLE ORE 10.30 PRESSO IL GRUPPO ROMANO GIORNALISTI PENSIONATI AL PRIMO PIANO DEL PALAZZO DELL'ASSOCIAZIONE STAMPA ROMANA DI PIAZZA DELLA TORRETTA 36/ROMA (dopo il rifiuto della Fnsi di ospitare l'incontro nella sua sede)..


22.12.2017 - È in arrivo a passo di lumaca ai 1948 pensionati creditori la lettera informativa/ultimatum/sondaggio, comunque ambigua, a cura della Commissione paritetica FIEG-Fnsi, sulle disponibilità dell'ex fissa sempre più con le casse ridotte al lumicino. Datata 30 novembre, partita dopo lungo e inspiegabile avanti e indietro fra Roma e Milano, propone tre alternative di liquidazione: il 50% subito sull'unghia; il 55% in 3 rate annuali; il 60% in 5 rate annuali. L'opzione scelta va comunicata entro il 31 dicembre, cioè entro qualche giorno. Poiché i tempi sono diventati strettissimi, i termini delle adesioni sarebbero stati spostati di un mese. Tuttavia, non risulta che siano in partenza altre raccomandate per informare del rinvio l'intera platea degli interessati come sarebbe doveroso. Anche se dopo anni di attese, di promesse, di ripensamenti e di accordi disattesi, potrebbe essere forte la tentazione di prendere "i pochi, maledetti e subito", resta alto il rischio di rimanere con un pugno di mosche in mano. Nella breve lettera, si ripete più volte che i colleghi saranno pagati "nei limiti delle risorse disponibili". Che oltretutto, si spiega, devono essere pianificate in base al numero delle adesioni ricevute, suscitando la sensazione che non ce ne è per tutti e che non esistano garanzie concrete di pagamento. Sarebbe quindi doppiamente utile, sia per le decisioni dei colleghi sia per l'organizzazione dell'ente pagatore, inviare tamburo battente una nuova lettera (mail o altro mezzo rapido di comunicazione) con i nuovi termini di scadenza, e, in più, come richiesto da molti, con l'ammontare dei crediti cambiati in corso d'opera non solo per gli anticipi dati, ma soprattutto per i tassi di interesse continuamente ritoccati al ribasso unilateralmente e con effetto retroattivo. E poi se siamo arrivati all'ultima corsa, agli aut aut finali, andrebbero avviati gli incontri personalizzati e ravvicinati almeno a livello di fiduciari regionali Inpgi. SI INFORMANO I TITOLARI ROMANI DEI CREDITI CHE UNA RIUNIONE DI CARATTERE OPERATIVO SI TERRÀ VENERDÌ 29 ALLE ORE 10.30 PRESSO IL GRUPPO ROMANO GIORNALISTI PENSIONATI AL PRIMO PIANO DEL PALAZZO DELL'Associazine stampa Romana di Piazza della Torretta 36/Roma (dopo il rifiuto della Fnsi di ospitare l'incontro nella sua sede).  -  Romano Bartoloni presidente del Gruppo romano giornalisti pensionati



§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§





21.12.2017 - EX-FISSA/ IL CASO CHE METTE FNSI E INPGI NELL'ANGOLO. TUTTI GLI ARTICOLI PUBBLICATI DALLA FIRMA DEL CONTRATTO FNSI/FIEG 2014/2018 IN POI. L'attesa per l'incasso dell'indennità è salita a 17 anni. - TESTO IN https://www.francoabruzzo.it/document.asp?DID=17342





 





26.12.2017 - E' un concentrato di ambiguità e d’ipocrisia la possibilità riservata ai giornalisti in pensione di aderire entro il 31 dicembre 2017 a una delle tre manifestazioni d’interesse vincolante per ottenere il capitale residuo della EX FISSA in tempi brevi. Manca, per ognuna delle tre proposte, una informazione essenziale: la data di pagamento. Quali sono “i limiti delle risorse disponibili”? -di Giuseppe Oddo - TESTO IN https://www.francoabruzzo.it/document.asp?DID=24226






 


20.12.2017 - EXFISSA. La lettera Fnsi/Fieg (TESTO IN CODA) è in fase di consegna. Ai giornalisti viene proposto di rinunciare al 50, al 45 o al 40 dell'importo che spetta loro in cambio di una liquidazione unitaria entro il 31 gennaio, in tre anni o in cinque anni. La quarta opzione è mantenere la rateizzazione prevista dall'accordo del 2014 (dodici o quindici anni). La rinuncia a fette consistenti della exfissa in cambio del pagamento "rapido" è subordinata "ai limiti delle risorse disponibili". Quindi se le richieste sono superiori alle risorse, che si fa? Chi saranno i prescelti? Quattro domande in attesa di risposte certe. IN CODA  LA STORIA DEI  FINANZIAMENTI INPGI AL FONDO. - di Pierluca Danzi -   TESTO IN https://www.francoabruzzo.it/document.asp?DID=24210


 


 









 





 





 










 



 



 



 



 



 



 



 



 



 



 



 









 









 





 





 



 



 



 









 



 



 



 



 



 



 





 









 



 


 





Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
---------------------------------
Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.
---------------------------------
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com