Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
  » Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  Lettere
Scarica il documento   Stampa

La nascita di Stampa
Democratica. Franco
Abruzzo: “Io c’ero”.
La militanza sindacale.

Il volantino del MIL in allegato

L’avvenimento politico che ha partorito Stampa democratica è avvenuta il 14 settembre 1978, quando è crollata la Giunta dell’Alg (presieduta da Marino Fioramonti, socialista, redattore dell’Avanti!) grazie al disimpegno di tre consiglieri di “Rinnovamento sindacale” (Walter Tobagi, Franco Abruzzo e Massimo Fini). Successivamente la Giunta ha eletto Tobagi presidente (con Abruzzo in Giunta) grazie al concorso di eminenti figure del giornalismo lombardo come Egisto Corradi, Gino Palumbo. Livio Caputo, Aldo Missaglia, Egidio Sterpa,  Hermes Gagliardi, Brunello Tanzi, tutti di area moderata, liberale o di area cattolica liberale. Quell’avvenimento, maturato a un mese dal Congresso Fnsi di ottobre,  provocò reazioni a  sinistra violente (soprattutto da parte di Unità, Manifesto, Prima comunicazione). Fu scritto che Craxi e Montanelli avevano espugnato la “Lombarda”. Balle. In novembre ci fu, poi, la nascita  ufficiale di “Stampa democratica” dopo una riunione in  Cisl. Abruzzo c’era. La rottura  nella corrente di Rinnovamento (un calderone popolato da comunisti, socialisti, cattolici, laici, etc) era avvenuta proprio sul nome di Abruzzo (cronista giudiziario de “Il Giorno”) e su quello di Giuseppe D’Adda (cronista sindacale del “Corriere della Sera”), socialisti, e quindi soggetti “immaturi” e “non degni” di partecipare al Congresso Fnsi di Pescara come delegati.  La storia di Stampa democratica, quindi, è cominciata il 14 settembre 1978. Abruzzo era  consigliere della “Lombarda” dall’aprile 1976 e nell’ottobre di quell’anno aveva partecipato come delegato al Congresso della Fnsi di Taormina, dove i giornalisti di area socialista furono discriminati. Dal ’75  Abruzzo faceva parte del Cdr de “Il Giorno” e vi rimarrà fino al 1983 (eletto per 5 volte), quando ero anche consigliere della Fnsi.. Poi  nel dicembre di quell’anno le dimissioni dal “Giorno” e  il passaggio a “Il Sole 24 Ore” nonché la partecipazione come delegato ai Congressi della Fnsi di Bari e Sorrento. Nel giugno 1986 Abruzzo è eletto consigliere dell’Ordine di Lombardia, ma è un’altra storia. (F. M. De B.)


Milano, 11 giugno 2010







Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
---------------------------------
Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.
---------------------------------
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com