Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:


Documenti
Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
  » I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  I fatti della vita
Stampa

Rosa Maria Di Giorgi (Pd): "Sull'Inpgi si apra confronto". Il Pd ha presentato una risoluzione in commissione Cultura alla Camera.

 31.5.2021 . Il Pd ha presentato una risoluzione in commissione Cultura alla Camera, primo firmatario Nicola Pellicani, per “accendere un faro sulla crisi del sistema dell’informazione”. “Il sistema dell’informazione italiana – afferma Pellican in una nota – rischia il collasso. Da troppo tempo si attende la soluzione di problemi non più rinviabili. Il più urgente da affrontare riguarda il precariato, vale a dire il superamento dei contratti Cococo e l’applicazione della legge 233/2012 sull’equo compenso, mai attuata. Ma si attendono risposte da anni anche sulle querele bavaglio e sull’abolizione del carcere per i cronisti: ci sono due proposte di legge che giacciono da tempo in Senato. Una situazione davvero preoccupante, resa ancor più allarmante dal quadro debitorio dell’Inpgi, l’istituto di previdenza dei giornalisti, di cui in questi giorni si deciderà il destino. Anche il Next Generation EU, che ha l’ambizione di consentire al Paese di compiere quel salto nel futuro che attendiamo da troppo tempo, trascura il ruolo dell’informazione”. La risoluzione – riferisce Ansa – è stata sottoscritta dai deputati dem Filippo Sensi, Walter Verini, Alessia Rotta, Rosa Maria Di Giorgi, Flavia Piccoli Nardelli, Paolo Lattanzio, Andrea Rossi, Patrizia Prestipino, Michele Nitti e Matteo Orfini. “Sono vicina ai giornalisti che saranno domani in piazza per chiedere la riforma della cassa di previdenza professionale, gravata dal carico eccessivo delle prestazioni pensionistiche a fronte di una platea di lavoratori attivi che si è andata sempre più assottigliando negli anni. E per sollecitare provvedimenti, non più procrastinabili, nella lotta contro il precariato che, nel settore dell’informazione, assume forme particolarmente odiose, con giornalisti pagati pochi euro ad articolo”. Lo dichiara Rosa Maria Di Giorgi, capogruppo Pd in commissione Cultura alla Camera. (ANSA)





Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
---------------------------------
Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.
---------------------------------
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com