Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:


Documenti
  » Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  Attualità
Stampa

Milano, 4.10.2019 - Premio “Al Matarel” assegnato per il 2019 ad Alexander Pereira, dal 2014 Sovrintendente e Direttore Artistico del Teatro alla Scala. La cerimonia di consegna è avvenuta oggi proprio nelle sale del “Matarel” alla presenza di Monsignor Gianantonio Borgonovo, Arciprete del Duomo, che ha letto un messaggio di saluto in tedesco, tradotto in italiano per i presenti dallo stesso Pereira.

4.9.2019 - Il premio “alla milanesità” assegnato ogni anno dai giornalisti riuniti ai tavoli dello storico ristorante “Al Matarel” è stato assegnato per il 2019 ad Alexander Pereira, dal 2014 Sovrintendente e Direttore Artistico del Teatro alla Scala. La cerimonia di consegna è avvenuta oggi 4 ottobre proprio nelle sale del “Matarel” alla presenza di Monsignor Gianantonio Borgonovo, Arciprete del Duomo, che ha letto un messaggio di saluto in tedesco, tradotto in italiano per i presenti dallo stesso Pereira.


Giunto alla quarta edizione il premio, che nel 2017 è andato a Giorgio Squinzi e nel 2018 a Fedele Confalonieri, è conferito da una giuria di giornalisti delle principali testate coordinata da Rinaldo Gianola (tesoriere è Pergiorgio Lucioni). Non esiste un regolamento, solo la libera discussione tra i rappresentanti della stampa che indicano all’unanimità un personaggio particolarmente significativo per la vita civile o culturale della nostra città.


Questa volta è stato scelto l’austriaco Pereira, vulcanico animatore di una stagione di crescita del teatro e soprattutto di dialogo con la Milano post Expo attraverso iniziative che hanno coinvolto le altre istituzioni culturali cittadine, e si sono rivolte alle famiglie con il grande progetto degli spettacoli per bambini. Pereira lascerà la Scala a dicembre, ma il premio è stato deciso a giugno, prima che fosse annunciato il suo distacco anticipato dal teatro milanese: oggi suona come un ringraziamento e un attestato di stima ed affetto da parte della stampa e della città. Nel ringraziare la giuria Pereira ha sottolineato il legame che si è costituito in questi anni con la città di Milano ed ha ricordato con parole commosse l’amico Giorgio Squinzi, scomparso due giorni fa, che aveva ricevuto il premio nel 2017.


Profondamente milanese è la cornice del “Matarel”, il ristorante retto dalla signora Elide che lo ha fondato nel 1962 insieme al marito Marco e che ogni giorno fa personalmente la pasta e i dolci freschi previsti da un menù strettamente tradizionale, invariato da 60 anni “senza rivisitazioni e senza invenzioni”. Negli anni 80 il ristorante è stato teatro dei “pranzi del lunedì” di Bettino Craxi; sempre è stato un punto di ritrovo per i giornalisti milanesi.


 


 





Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
---------------------------------
Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.
---------------------------------
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com