Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
  » FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  FNSI-Giornalismo dipendente
Stampa

QUEL CHE ACCADE NEI GIORNALI: DOMINA L'ILLEGALITÀ. LA FNSI tace. SINTESI DI MASSIMO BORGOMANERI.


23.2.2018 - Ma la vogliamo fare una bella inchiesta "tombale" a tutto campo sul fatto che Tutte le case editrici piccole e grandi di tutta italia non accendono più un contratto giornalistico nemmeno sotto tortura? che on line in generale non si pagano i pezzi, che le redazioni sono riempite di cococo, di partite iva, di pagamenti a borderò, di altri contratti farlocchi (perchè quelli lii stipulano) e che finchè c'erano hanno utilizzato pure i voucher? All'Universo stanno editando un giornale che si chiama Ci piace cucinare neppure segnalato all'Ads in cui, a parte il direttore responsabile, non scrive neppure un giornalista? Che ci sono piccole case editrici senza neppure un contratto giornalistico in essere? Forse si dovrebbero depenalizzare fiscalmente i contratti a termine, perchè per quanto riguarda i contratti Fieg-Fnsi non stipulano neppure più quelli... I tanti licenziamenti giornalistici richiesti servono proprio ad accelerare questo processo. Quel che è certo è che se i nostri ispettori riorganizzassero un bel tour serio per tutte le redazioni l'Inpgi tornerebbe in attivo. Ma ho sentito dire che aspettano ii rinnovo del contratto. Quale contratto?... Un saluto. Massimo Borgomaneri






Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
---------------------------------
Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.
---------------------------------
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com