Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
  » I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  I fatti della vita
Stampa

GIORNALISTI. INPGI. Il deficit vola e la riforma tarda. La cassa dei giornalisti è la peggiore, quanto a saldo pensionistico, con un valore ben al di sotto dell'unità e pari a 0,76. Questo significa che le entrate da contributi non coprono le spese per le prestazioni. La situazione si è aggravata. - IN CODA/ Il Sole 24 Ore: "Entro pochi giorni i ministeri si pronunceranno sulla riforma dell' Inpgi".

di repubblica.it


17.2.2017 - L'Inpgi, la cassa dei giornalisti è la peggiore, quanto a saldo pensionistico, con un valore ben al di sotto dell'unità e pari a 0,76. Questo significa che le entrate da contributi non coprono le spese per le prestazioni. La situazione si è aggravata. L' Inpgi, la cassa dei giornalisti è la peggiore, quanto a saldo pensionistico, con un valore ben al di sotto dell' unità e pari a 0,76. Questo significa che le entrate da contributi non coprono le spese per le prestazioni. La situazione si è aggravata nel 2015, sul 2014, con un deficit che ha raggiunto i 112,5 milioni di euro: la spesa per le pensioni sale (+3,7%), mentre i contributi versati continuano a calare (-2,4%). Tra le cause, evidenziate nel Rapporto, la pesante crisi del settore, la riduzione di personale, l'aumento delle prestazioni a sostegno del reddito (disoccupazione, mobilità). Si segnala però la «pesante riforma» varata dall' Inpgi nel 2016, «che dovrebbe consentire all'ente di rientrare nei parametri» di sostenibilità, previsti dalla legge, la cui entrata in vigore rimane però sospesa in attesa del via libera dei ministeri dell' Economia e del Lavoro. (TESTO IN http://www.itinerariprevidenziali.it/site/home/biblioteca/pubblicazioni/quarto-rapporto-bilancio-del-sistema-previdenziale-italiano.html)



§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§


Previdenza. Il Rapporto al Parlamento sugli istituti dei professionisti evidenzia un sistema con 3,4 miliardi di avanzo. Eccezione Inpgi e Cipag - LA RIVINCITA DELLE CASSE PRIVATE. - di Valentina Conte/repubblica - ROMA, 17.2.2017 - Le casse previdenziali dei professionisti, privatizzate a metà degli anni Novanta, godono di ottima salute: avanzo di gestione da 3,4 miliardi, un patrimonio da 60 miliardi, in crescita di 4 miliardi tra 2014 e 2015, in media tre lavoratori e mezzo per ogni pensionato. Una situazione ideale. Che però ha le sue ombre, le casse di giornalisti e geometri, uniche in rosso. Lo rivela il quarto "Bilancio del sistema previdenziale italiano", stilato dal centro studi Itinerari previdenziali e inviato a governo e Parlamento. «Queste casse valgono il 3-4% della previdenza italiana, mentre l'Inps ne gestisce il 95%, hanno un patrimonio da gestire e offrono tutto un set di servizi mirati che le differenzia dal mondo pubblico», chiarisce il presidente Alberto Brambilla. «Detto questo, siamo nel più bello dei mondi possibili. Un esperimento di privatizzazione di un pezzo del sistema pensionistico italiano ben riuscito: patrimonio di tutto rispetto, sostenibilità finanziaria molto molto lunga». (TESTO IN http://www.itinerariprevidenziali.it/site/home/biblioteca/pubblicazioni/quarto-rapporto-bilancio-del-sistema-previdenziale-italiano.html)



§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§


Giornalisti. In arrivo la riforma dell' Inpgi  - 17.2.2017 - Entro pochi giorni i ministeri si pronunceranno sulla riforma dell' Inpgi, la Cassa di previdenza dei giornalisti. L' Economia ha concluso il suo parere - a quanto pare lungo e articolato - a fine gennaio e anche il Lavoro ha completato quanto di sua competenza. L' Inpgi ha presentato un' integrazione alla riforma del 2015 - approvata solo parzialmente - ad ottobre e su richiesta dei ministeri vigilanti ha dovuto rivedere al rialzo l' età pensionabile, passare al calcolo contributivo e ridurre le misure di salvaguardia. (Il Sole 24 Ore).




 



 



 



 



 



 



 






Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno VII Copyright © 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com