Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:


Documenti
Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
I fatti della vita
  » INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  INPGI 1 e 2
Stampa

Manovra Bis. Siddi (Fnsi):
“La previdenza obbligatoria
Inpgi non è speculazione
finanziaria: cancellare subito
l’ingiusta tassazione del 20%”


Roma, 9 settembre 2011. "L'urgenza di mettere in sicurezza in conti dello Stato non può giustificare errori gravi di misura o eccessi interventisti squalificanti come quelli della tassazione delle rendite delle casse di previdenza sostitutive di quelle obbligatorie. Lo Stato non può trasformarsi in ufficiale di punizione di chi fa le cose giuste, assicurando equilibrio dei conti e delle prestazioni, senza pesare per nulla sui conti pubblici. Trattare enti di previdenza come l'Inpgi, l'istituto autonomo per le pensione e il welfare dei giornalisti, peggio addirittura delle società finanziarie è una scelta molto grave. Si arriva così a tassare due volte le pensioni di chi l'assegno post lavoro se lo guadagna solo con i propri contributi: la prima, appunto, riducendo il valore dei risultati degli investimenti della massa dei contributi incassati che deve garantire le pensioni; la seconda tassando ordinariamente le pensioni, come giustamente capita per i redditi delle persone fisiche. Era già un ingiustizia la tassazione dei rendimenti nella misura del 12,50%, è un atto inaudito quello di portarla al 20%.


Per quanto riguarda nello specifico i giornalisti, va appena ricordato che senza scaricare oneri né tensioni sociali sulla collettività, la categoria ha appena deciso una manovra correttiva importante nel segno di un riformismo e di un welfare attivo e di coesione sociale: l'aumento graduale dell'età delle pensioni delle donne, ma introducendo la "pensione a punti", cioè la possibilità di anticipare l'uscita con la riduzione dell'assegno mensile; l'incremento delle contribuzioni, per invalidità, vecchiaia e superstiti, in sostanziale linea con il sistema pubblico che l'Inpgi sostituisce, per legge.


Pur comprendendo l'esigenza di una manovra che deve essere fatta in fretta, a tutte le autorità istituzionali e, in particolare, in questi giorni alla Camera dei Deputati e ai Gruppi Parlamentari si chiede di correggere, l'articolo sulle tassazioni dei rendimenti della previdenza sostitutiva obbligatoria, anche per evitare in futuro azioni per contestarne l'illegittimità". (www.fnsi.it)






Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
---------------------------------
Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.
---------------------------------
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com