Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:


Documenti
Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
  » I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  I fatti della vita
Stampa

La Cassazione, annullando una sentenza del giudice dell'udienza preliminare del Tribunale di Reggio Emilia, fissa importanti principi in tema di stampa clandestina di un giornale o periodico in base alla legge n. 47/1948 sulla stampa. - IN CODA la sentenza.

A distanza di 70 anni dall'entrata in vigore della legge sulla stampa la 2^ Sezione Penale della Cassazione con sentenza n. 4428 ha fissato ieri importanti principi giuridici riguardanti gli articoli 5 e 16 di questa normativa, stabilendo che:



a) «In tema di stampa clandestina di cui all'art. 16 L. n. 47/1948, il titolo della pubblicazione risultante dalla registrazione eseguita a norma dell'art. 5 legge cit. deve coincidere con il titolo commerciale riportato sul giornale. Di conseguenza, ove differiscano, il giornale va considerato clandestino a nulla rilevando che, con una visura eseguita sul registro si possa stabilire che il titolo "commerciale" sia corrispondente a quello registrato»;


b) «In tema di stampa clandestina di cui all'art. 16 L. n. 47/1948, il giornale, a norma dell'art. 5 della medesima legge, può essere pubblicato solo se sia stato registrato presso la cancelleria del tribunale, nella cui circoscrizione la pubblicazione dev'essere diffusa. Di conseguenza, ove il luogo di diffusione non coincide con quello della registrazione, il giornale va considerato clandestino».







La Suprema Corte, accogliendo il ricorso del Procuratore della Repubblica di Reggio Emilia, ha così annullato  la sentenza del 9 luglio 2015 del giudice dell'udienza preliminare del Tribunale di Reggio Emilia che aveva dichiarato il non luogo a procedere nei confronti di Alessandro Bettelli per i reati di truffa aggravata per il conseguimento di contributi pubblici dell'editoria e di falsità ideologica in atto pubblico relativamente al periodico "La Notizia II Giornale di Reggio Emilia", che era stato registrato presso il tribunale di Bari. Il Gup di Reggio Emilia dovrà ora riesaminare l'intera  vicenda.                                                

 


Cassazione 2^ Sezione Penale sentenza n. 4428 del 29 gennaio 2019 (Presidente Ugo De Crescienzo, relatore Geppino Rago), scaricabile dal sito http://www.italgiure.giustizia.it/xway/application/nif/clean/hc.dll?verbo=attach&db=snpen&id=./20190129/snpen@s20@a2019@n04428@tS.clean.pdf 


 






Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
---------------------------------
Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.
---------------------------------
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com