Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
  » I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  I fatti della vita
Stampa

Editoria. Cdr l'Unita': con tutte le forze contro 'operazione Mora'. Le notizie completamente destituite di fondamento, come ha ribadito la società editrice Piesse.


Roma, 13 novembre 2018 - "Apprendiamo con sollievo che le notizie diffuse ieri da Lele Mora, ospite della trasmissione 'Stasera Italia' di Barbara Palombelli in onda su Rete4, circa l'avvenuta acquisizione della testata l'Unita' da imprenditori 'non italiani e non europei' suoi amici, sono completamente destituite di fondamento, come ha ribadito la societa' editrice Piesse con un comunicato dove annuncia querela nei confronti di Mora qualora continuasse a diffondere notizie non vere". E' il Cdr de l'Unita' a sottolinearlo. "Adesso - prosegue una nota - ci si aspetta una smentita anche nel corso della stessa trasmissione televisiva che ieri salutava con favore la presunta novita' nel panorama editoriale, la possibile direzione de l'Unita' allo stesso Lele Mora e la creazione di una redazione di 'giovani giornalisti'". Il Cdr de l'Unita' ricorda che "attualmente ci sono 26 giornalisti e 6 poligrafici in cassa integrazione, una redazione che e' ancora alle dipendenze della societa' editrice di cui dovra' tener conto chiunque sia interessato alla storica testata fondata da Antonio Gramsci, calpestata - si rileva - da scelte politiche editoriali e manageriali che l'hanno portata tre volte alla chiusura negli ultimi 19 anni, e uscita dalle edicole nel giugno 2017". "In queste settimane e' in corso una delicata e difficile trattativa tra Fnsi, Stampa romana, Cdr e azienda per tentare di riportare il quotidiano in edicola salvaguardando i livelli occupazionali e le professionalita'. Al tavolo sindacale siede l'azienda Piesse il cui amministratore delegato e' Guido Stefanelli. Non ci risulta un assetto societario diverso da questo e in ogni caso il Cdr e la redazione - si precisa ancora - si opporranno fermamente ad ogni tentativo, e ogni riferimento a Lele Mora e soci non e' casuale, di svendere una storia e un patrimonio, come l'archivio storico de l'Unita', che non e' soltanto di chi detiene il pacchetto azionario". (AGI)





 





 





 





 





 





 





 





 






Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
---------------------------------
Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.
---------------------------------
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com