Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
  » I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  I fatti della vita
Stampa

"LA VERITA'" RACCONTA L'OPERAZIONE DI MAURIZIO BELPIETRO. «La Verità» rileva «Panorama» e lancia la sua nuova scommessa. Conclusa l'operazione di acquisizione della testata da Mondadori. L'obiettivo è di riportare il settimanale al posto di prestigio occupato per oltre mezzo secolo. Facendo informazione con un solo padrone: il lettore

di Alfredo Arduino/LaVerità


2.11.2018 - La stampa non è affatto morta, anzi. Lo testimonia l'acquisizione dello storico settimanale Panorama da parte della Verità, che ad appena due anni dalla sua fondazione è uno dei pochissimi quotidiani con conti in ordine e copie in aumento. E che guarda a un futuro ricco di sfide e progetti. Segno che il giornalismo di qualità, non asservito ad alcun potere economico o politico, continua a convincere, destare interesse e conquistare lettori.









SCOOP E INCHIESTE. Un' informazione fatta di scoop e inchieste sul campo. Un' informazione «senza padroni né padrini», che ha sempre raccontato le notizie di pubblico interesse, senza curarsi che potesse dispiacere a qualcuno di destra o di sinistra. E l' affetto del pubblico ha premiato questa formula e la serietà della linea editoriale, che risponde a un solo padrone: il lettore. In questo senso l' acquisizione di Panorama, testata ammiraglia della Mondadori, è un' altra, importante, sfida per la squadra della Verità. Una squadra che si arricchirà dell' esperienza e della professionalità dei colleghi del settimanale, ai quali la redazione dà il benvenuto.









L' OPERAZIONE. L' acquisizione è stata finalizzata ieri, con l' assistenza dello studio legale Bonelli Erede, di R&P Legal e di Futuro all' Impresa Advisory. L' obiettivo di Maurizio Belpietro, direttore ed editore della Verità, è quello di riportare il settimanale a un posto di prestigio nel panorama dell' informazione italiana. Posto che merita e ha occupato per più di mezzo secolo. Come, i lettori lo scopriranno numero dopo numero, a partire dalla prossima settimana.









Panorama, di cui Belpietro è già stato direttore dall' ottobre 2007 all' agosto 2009, venne fondato nel 1962 per iniziativa personale di Arnoldo Mondadori. Nel 1965 arrivò alla direzione Lamberto Sechi, che due anni dopo trasformò il mensile in settimanale, sulla scia del successo delle testate Der Spiegel in Germania, L' Express in Francia e Time negli Usa. Fu abbandonato il formato «lenzuolo», per un più moderno e accattivante tabloid. In pochi anni, Sechi fece di Panorama il primo settimanale d' informazione italiano.









GI ANNI DI BERLUSCONI. Nel 1994, con l' acquisizione della Mondadori da parte di Silvio Berlusconi, il periodico, che divenne espressione del centrodestra e rivolto a un pubblico politicamente moderato. La risposta dei lettori fu positiva e Panorama mantenne il proprio primato nel settore.  Ora il suo cammino si è incrociato quello del quotidiano La Verità. Un gruppo giovane ed energico, pronto a ridare vigore e a rilanciare la testata storica ceduta da Mondadori. La sfida di Panorama nell' informazione periodica è sempre stata con il rivale L' Espresso, i due news magazine per antonomasia.   Solo che la testata fondata da Arrigo Benedetti ed Eugenio Scalfari dall' agosto di due anni fa ha modificato la sua natura: esce la domenica, come allegato di Repubblica e non più come giornale autonomo del venerdì. Il direttore Belpietro intende invece rilanciare il Panorama in autonomia, senza limitarsi a farne un dorso venduto esclusivamente in abbinamento con La Verità.









L' AVVENTURA CONTINUA «La stampa non è morta. Ha ancora una sua importanza, ha ancora un suo peso politico e noi siamo qui a testimoniarlo», ha detto Belpietro, qualche settimana fa, alla festa che si è tenuta a Roma per i due anni dalla nascita della Verità. E ha ricordato: «Era estate quando abbiamo fatto La Verità. Mentre qualcun altro era in spiaggia noi abbiamo pensato che si potesse fare un quotidiano. Non avevamo la sede, non avevamo assunto nessuno, non avevamo un contratto con lo stampatore e non avevamo una linea telefonica: avevamo solo una testata che avevamo depositato a luglio». Da allora sono passati poco più di due anni e l' avventura ora raddoppia con l' acquisizione di Panorama.









FARE INFORMAZIONE «Panorama è una bella scommessa. Una testata così importante potrà affiancarsi alla Verità e noi cercheremo di tornare a fare informazione anche con un settimanale. In fondo Panorama è il grande settimanale di informazione italiano e noi vogliamo poter disporre di uno strumento di questo genere», ha detto Belpietro ieri dopo la firma dell' accordo.






Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
---------------------------------
Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.
---------------------------------
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com