Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
  » I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  I fatti della vita
Stampa

Cassazione: quando un'autrice testi con contratto di lavoro autonomo può diventare redattrice RAI con contratto giornalistico e contributi all'INPGI/1. Pubblichiamo la sentenza integrale.


29.9.2018 - La Cassazione con sentenza n. 22699 del 25 settembre 2018 ha definitivamente respinto il ricorso presentato contro la RAI da un'autrice testi per le trasmissioni "Occhio alla Spesa" e "Linea verde" legata da  contratti di lavoro autonomo che chiedeva il riconoscimento del lavoro subordinato come redattrice con il versamento dei contributi all'INPGI/1 o in subordine come programmista regista di 1° livello (cliccare su  http://www.italgiure.giustizia.it/xway/application/nif/clean/hc.dll?verbo=attach&db=snciv&id=./20180925/snciv@s6L@a2018@n22699@tO.clean.pdf ). E' stata così confermata la precedente sentenza della Corte d'Appello di Roma, che in riforma di quella del tribunale, aveva accertato che non "fosse emerso il suo inserimento continuativo ed organico nell'organizzazione aziendale, ma la sua libertà nell'organizzare il proprio lavoro in relazione alle puntate dei programmi televisivi rispetto ai quali prendeva parte alle riunioni di redazione al solo fine di essere informata circa gli argomenti trattati nella puntata ed i temi da approfondire senza ricevere direttive di alcun tipo, il non essere tenuta a giustificare le assenze, l'avere la possibilità di utilizzare i computer, la scrivania le stampanti messe a disposizione dall'azienda ma senza avere una postazione a lei assegnata, l'essere retribuita in base alle puntate realizzate e non con cadenza fissa e stabilita". Secondo la Cassazione, "il giudice del gravame ha in effetti tenuto conto dell'elemento creativo, proprio dell'attività intellettuale che attenua ma non è sufficiente ad eliminare la posizione di subordinazione, che sussiste purché non difetti la detta continuità delle prestazioni, intesa come disponibilità del lavoratore ad eseguire le istruzioni del datore di lavoro, persistenti anche negli intervalli tra una prestazione e l'altra".






Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
---------------------------------
Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.
---------------------------------
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com