Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
  » Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  Attualità
Stampa

ROMA. Adnkronos. Addio a Guglielmo Gabbi cronista parlamentare di vecchio stampo.


Roma, 12  luglio 2018.  - Guglielmo Gabbi non c'è più, ci ha lasciato questa mattina al termine di una lunga malattia, impietosa, che aveva messo a dura prova la sua tempra di lottatore, il suo proverbiale buonumore e aveva ammorbidito quella ruvidezza che era un tratto tipico del suo carattere. Nato a Roma il 3 luglio del 1943 nel popolare quartiere di piazza Vittorio, era diventato giornalista professionista a 29 anni, nel maggio 1972. Due anni dopo era arrivato in Parlamento come cronista politico dell’Adnkronos. Da semplice redattore fino a capo redattore, Gabbi ha lavorato per 25 anni occupandosi della cronaca politica e dei partiti, guidando la redazione Politica dell’Adnkronos e vivendo sempre in prima linea le principali vicende della prima e della seconda Repubblica. Alla soglia degli anni 2000 l’Adnkronos lo ha poi chiamato a guidare la redazione di Napoli, dove ha chiuso la sua carriera ma non la sua passione e l'interesse per il giornalismo, che è continuato, finché ne ha avuto la forza, come direttore editoriale di un’agenzia che trasmette il suo notiziario Internet. Gabbi è stato un pezzo di un giornalismo politico d’altri tempi, quello della sala stampa della Camera con l’aria resa irrespirabile dal fumo, con i tavoli di legno e le lampade liberty, le macchine da scrivere meccaniche e i telefoni con il disco numerico, dell’assordante e incessante ticchettio delle telescriventi che trasmettevano i notiziari, dei pezzi dettati a braccio ai dimafonisti, con la sigaretta tra le labbra e gli appunti disordinati scritti sul block notes. Il male che lo affliggeva da anni non aveva scalfito la giovialità e la socievolezza con cui salutava i vecchi colleghi quando, ormai sempre più raramente, si affacciava in sala stampa a Montecitorio, che per tanti anni è stata la sua 'tanà o il suo 'terreno di caccià. Oggi, purtroppo, la notizia della sua scomparsa. La redazione dell’Adnkronos e il presidente del Gruppo, Pippo Marra, lo ricordano con affetto e sono vicini al dolore della moglie Rita e dei figli Manuela e Andrea. (AdnKronos)






Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
---------------------------------
Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.
---------------------------------
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com