Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
  » I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  I fatti della vita
Stampa

Mondadori: dal 1° luglio taglia gli stipendi e non vende Tustyle e Confidenze. Intesa con i sindacati, alla Periodici scatta la solidarietà fino al 31 dicembre 2018. Pubblichiamo il comunicato della casa editrice. "La Società e le rappresentanze sindacali hanno sottoscritto il proprio impegno a rendere compatibile, entro la fine dell'anno, la struttura dei costi e l'organizzazione del lavoro dei Periodici Italia con i trend di mercato, per salvaguardarne la sostenibilità".


MILANO, 15  giugno 2018  - Il gruppo Mondadori ritira la  vendita Tustyle e Confidenze dopo aver raggiunto un accordo con  i sindacati per una riduzione, a partire dal prossimo primo  luglio, degli stipendi del personale giornalistico dei due  magazine "compatibile con le dinamiche di un mercato in calo   strutturale". Il gruppo di Segrate ha inoltre siglato un accordo  per applicare il contratto di solidarieta' ai giornalisti delle  altre testate dell'area Periodici Italia, fino alla fine del  2018. Lo si legge in una nota (in http://www.mondadori.it/media/news-comunicati-stampa-e-social/anno-2018/gruppo-mondadori-accordo-con-le-rappresentanze-sindacali-dei-giornalisti ). Il cda di Mondadori, spiega la nota, "ha deliberato di non procedere all'accettazione delle offerte vincolanti ricevute dal gruppo European Network per  l'acquisizione dei magazine Tustyle e Confidenze esaminate lo  scorso 15 maggio". "Grazie alla consapevolezza raggiunta dagli stessi giornalisti del Gruppo e alla loro disponibilita' a collaborare a un obiettivo comune, la Societa' ha potuto individuare una nuova struttura organizzativa e di gestione dei costi finalizzata al  raggiungimento di target migliorativi per i due magazine", si  legge nel comunicato. "Un confronto costante e aperto" con i sindacati ha prodotto un'intesa "che prevede per il personale giornalistico dipendente di Tustyle e Confidenze una riduzione del pacchetto retributivo dal 1 luglio 2018 compatibile con le dinamiche di un mercato in calo strutturale e il ricorso a un contratto di solidarietà per i giornalisti delle altre testate dell'area Periodici Italia, in vigore fino al 31 dicembre 2018".  Inoltre "coerentemente con le strategie delineate e gli obiettivi di business dichiarati, ovvero la focalizzazione sui  brand con potenziale di sviluppo multicanale, la Società e le  rappresentanze sindacali hanno sottoscritto il proprio impegno  a rendere compatibile, entro la fine dell'anno,la struttura dei  costi e l'organizzazione del lavoro dei Periodici Italia con i  trend di mercato, per salvaguardarne la sostenibilita'".(ANSA).





 




 



 



 



 






Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
---------------------------------
Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.
---------------------------------
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com