Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
  » Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  Attualità
Stampa

Mafia: favoreggiamento, indagati giornalisti del Mattino di Padova. La Fnsi esprime la ferma condanna per un atto contro la libertà di stampa.


VENEZIA, 12 giugno 2018. - Il Gico della Guardia di Finanza  sta eseguendo alcune perquisizioni nella redazione del  quotidiano Il Mattino di Padova (gruppo Finegil), in via  Tommaseo, su mandato della Direzione distrettuale antimafia  della Procura di Venezia. Lo rende noto il sindacato giornalisti  del Veneto che denuncia quanto accaduto parlando di attacco alla  libertà di stampa. Le indagini coinvolgono la cronista di giudiziaria Cristina Genesin, il direttore Paolo Possamai e il condirettore Paolo Cagnan, nei cui confronti viene ipotizzato il reato di favoreggiamento aggravato, legato alla pubblicazione, avvenuta un anno fa, di notizie e di foto sulla presenza del figlio di  Toto Riina a Padova, e di rivelazione di segreto istruttorio.  Otto agenti del Gico di Mestre hanno eseguito nelle prime ore  di oggi una perquisizione domiciliare nei confronti di Genesin,   su ordine del pm Fabrizio Celenza, consentendole solo di  avvisare la sua legale e di aspettarne l'arrivo. Nella redazione  del quotidiano i finanziari hanno poi portato via il computer  della cronista e altri documenti. Nell'operazione sono stati sequestrati cellulari, anche personali, dei cronisti, computer e documenti. In una nota, Federazione nazionale della Stampa, Sindacato e Ordine giornalisti del Veneto e Assostampa padovana "condannano con fermezza questo atto, che altro non e' se non un attacco alla liberta' di stampa, al segreto professionale e alla tutela delle fonti. Il reato contestato - dichiarano i vertici del sindacato giornalisti - e' a dir poco sconcertante; non si bloccano i  cronisti con una misura repressiva come questa. Ci auguriamo che  il nuovo Governo e il Parlamento non si limitino a esprimere  solidarieta' ai cronisti minacciati, ma che si affrettino ad   assumere i relativi provvedimenti a tutela di una informazione  libera e indipendente".  (ANSA)
.La cronaca de "Il Fatto quotidiano" in https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/06/12/il-mattino-di-padova-perquisizioni-nella-redazione-del-quotidiano-giornalisti-indagati-per-favoreggiamento/4422479/






Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
---------------------------------
Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.
---------------------------------
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com