Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
  » I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  I fatti della vita
Stampa

GIORNALISTI LOMBARDI: IL 24/11 PROMOSSA DALL'ALG MANIFESTAZIONE UNITARIA A MILANO (PIAZZA DELLA SCALA, h 11) CONTRO IL PRECARIATO DILAGANTE. STOP AI TAGLI E ALLA MANCANZA DI TUTELE. FREE LANCE PAGATI 5 EURO A PEZZO. QUALITÀ DELL'INFORMAZIONE SACRIFICATA ALLA PUBBLICITÀ CHE COSÌ PREVALE SULL'IMPARZIALITÀ DELLE NOTIZIE.


MILANO, 9 novembre 2017. - "GIORNALISTI ESPULSI DALLE REDAZIONI, FREE LANCE PAGATI (QUANDO VA BENE) 5 EURO A PEZZO, REGOLE CONTRATTUALI ELUSE, STATI DI CRISI INFINITI, NUOVE FIGURE PROFESSIONALI IMPIEGATE SENZA ALCUNA TUTELA E SENZA INQUADRAMENTO CONTRATTUALE, LEGGI DELLO STATO CHE NON RICONOSCONO PIÙ LA PARTICOLARITÀ DI UN SETTORE CRUCIALE PER LA DEMOCRAZIA, FUSIONI CHE CONCENTRANO L'INFORMAZIONE NELLE MANI DI POCHI, ASSENZA DI PROGETTUALITÀ NELL'INDUSTRIA EDITORIALE, QUALITÀ DELL'INFORMAZIONE SACRIFICATA ALLA PUBBLICITÀ CHE COSÌ PREVALE SULL'IMPARZIALITÀ DELLE NOTIZIE". CONTRO QUESTA SITUAZIONE L'ASSOCIAZIONE LOMBARDA DEI GIORNALISTI (ALG) HA ORGANIZZATO, PER VENERDÌ 24 NOVEMBRE ALLE 11 IN PIAZZA DELLA SCALA A MILANO, UNA MANIFESTAZIONE PUBBLICA APERTA A TUTTI LAVORATORI DEL SETTORE. SECONDO IL SINDACATO "IL QUADRO DESOLANTE CHE EMERGE DA QUESTI ANNI DI PESANTE CRISI CHE HA INVESTITO IL SETTORE DELL'INFORMAZIONE IMPONE UN MOMENTO DI SVOLTA" ED È "NECESSARIO RITROVARE L'ORGOGLIO DI UNA CATEGORIA CHE IN QUESTI ANNI HA PAGATO IN PREZZO ALTISSIMO ALLA CRISI E HA PERSO POSTI DI LAVORO, SALARIO E LIBERTÀ". "LAVORO, DIRITTI E DIGNITÀ. MA ANCHE UN NUOVO CONTRATTO ADEGUATO AI TEMPI E UN CONTRATTO PER TUTTI I COLLEGHI CHE OPERANO NEL SETTORE DELL'INFORMAZIONE: QUESTE SONO LE RICHIESTE CHE DEVONO ALZARSI, FORTE, DAI GIORNALISTI IN PIAZZA - SPIEGA IN UNA NOTA IL PRESIDENTE DELL'ALG, PAOLO PERUCCHINI -. SERVE RIPORTARE AL CENTRO DELL'AGENDA DELL'EDITORIA UN CONFRONTO APERTO E FRANCO CON TUTTI I PROTAGONISTI: SINDACATO, EDITORI E POLITICA. È NECESSARIO CONVOCARE AL PIÙ PRESTO GLI STATI GENERALI DELL'INFORMAZIONE".(ANSA).





 






Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com