Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
  » Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  Attualità
Stampa

PENSIONI. INPS: IL RECUPERO DELLE SOMME EROGATE INDEBITAMENTE È LEGITTIMO, RESPINTO IL RICORSO CODACONS DAL TRIBUNALE DI ROMA.


ROMA, 8  novembre 2017. - COL PROVVEDIMENTO N. 26718/2017 IL TRIBUNALE DI ROMA, IN QUALITA' DI GIUDICE DEL LAVORO, HA RESPINTO IL RICORSO PROMOSSO DAL CODACONS E VOLTO AD IMPEDIRE ALL'INPS DI RECUPERARE LE SOMME EROGATE INDEBITAMENTE. NE DA' NOTIZIA L'ISTITUTO DI previdenza. L'AUTORITA' GIUDIZIARIA, SI LEGGE IN UNA NOTA, HA AFFERMATO IN PRIMO LUOGO L'ASSENZA DELLA LEGITTIMAZIONE AD AGIRE DA PARTE DELL'ASSOCIAZIONE RICORRENTE: IL RAPPORTO FRA I PENSIONATI E L'INPS NON PUO' ESSERE RICONDOTTO A UN INTERESSE COLLETTIVO DEI CONSUMATORI ED UTENTI, ANCHE IN CONSIDERAZIONE DEL FATTO CHE LE PRESTAZIONI INDEBITE, O COMUNQUE EROGATE IN ECCEDENZA, NON RIGUARDANO LA TOTALITA' DEI PENSIONATI, ESSENDO INNUMEREVOLI LE SITUAZIONI IN CUI, NEL CORSO DEL RAPPORTO PENSIONISTICO, NON SI VERIFICA ALCUNA IPOTESI DI INDEBITA PERCEZIONE DI SOMME NON SPETTANTI. INOLTRE IL TRIBUNALE, NELL'OSSERVARE CHE DIVERSE SONO LE CAUSE CHE POSSONO DARE LUOGO AD INDEBITA EROGAZIONE, FRA CUI L'ERRORE DELL'ISTITUTO MA ANCHE IL DOLO DELL'INTERESSATO, AFFERMA CHE, POSTO CHE L'AZIONE DI RECUPERO DELL'INDEBITO E' EFFETTUATA DALL'INPS SULLA BASE DELLE SPECIFICHE DISPOSIZIONI DI LEGGE, L'ACCOGLIMENTO DEL RICORSO SI PORREBBE IN CONTRASTO CON TUTTE LE NORME CHE DISCIPLINANO LA MODALITA' DI RECUPERO DELLE SOMME EROGATE E NON DOVUTE. INFATTI I RECUPERI EFFETTUATI DALL'INPS NEI CONFRONTI DEI PENSIONATI POSSONO DERIVARE DA NUMEROSE TIPOLOGIE DI PRESTAZIONI INDEBITAMENTE EROGATE, CHE NELLA MAGGIOR PARTE DEI CASI NON TRAGGONO ORIGINE DA ERRORI DELL'ISTITUTO, E SONO OBBLIGATORI IN QUANTO PREVISTI DALLA NORMATIVA VIGENTE. (AGI)









 






Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com