Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
  » I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  I fatti della vita
Stampa

GIORNALISTI: NUOVO INNO ALLA LIBERTÀ STAMPA AL CONVEGNO DI OSSIGENO. COMPOSTO DA VITTORIO MEZZA, SARÀ ESEGUITO LUNEDÌ 23 AL SENATO.


ROMA, 20 ottobre 2017. -  SI INTITOLA "LIBERTÀ VA CERCANDO" IL BRANO MUSICALE DEDICATO ALLA LIBERTÀ DI STAMPA E DI ESPRESSIONE COMPOSTO DAL MAESTRO VITTORIO MEZZA, PRODOTTO IN COLLABORAZIONE CON OSSIGENO PER L'INFORMAZIONE. SARÀ ESEGUITO PER LA PRIMA VOLTA IN PUBBLICO LUNEDÌ 23 OTTOBRE A ROMA, A PALAZZO MADAMA, SEDE DEL SENATO, NELLA SALA KOCH, ALLE 15 IN APERTURA DEL CONVEGNO "GIORNALISTI AGGREDITI, COLPEVOLI IMPUNITI. CHE COSA ACCADE IN ITALIA. L'ALLARME Onu" ORGANIZZATO DA OSSIGENO PER CELEBRARE IN ITALIA LA GIORNATA MONDIALE PER LA FINE DELLE IMPUNITÀ PER I CRIMINI CONTRO I GIORNALISTI INDETTA DALL'Onu. AL PIANOFORTE VITTORIO MEZZA E AL SASSOFONO GIANLUCA LUSI. IL TITOLO RIPRENDE IL VERSO DELLA DIVINA COMMEDIA IN CUI VIRGILIO PRESENTA DANTE COME "CERCATORE DI LIBERTÀ". OSSIGENO, ACCOGLIENDO UN SUGGERIMENTO DELL'UNESCO, HA INCORAGGIATO I MUSICISTI A COMPORRE ED ESEGUIRE QUESTO INNO E A METTERLO A DISPOSIZIONE DI TUTTE LE INIZIATIVE IN DIFESA DELLA LIBERTÀ DI ESPRESSIONE, DI STAMPA, DI OPINIONE. L'INTENTO È QUELLO DI COINVOLGERE UN PIÙ VASTO PUBBLICO ATTRAVERSO IL LINGUAGGIO POTENTE ED EVOCATIVO DELLA MUSICA, IL LINGUAGGIO CHE HA SCANDITO LE TAPPE DELLA CONQUISTA DEI DIRITTI CIVILI. "IL SUCCESSO DEI CONCERTI "MUSICA E LIBERTÀ", ORGANIZZATI DA OSSIGENO A ROMA IL 3 MAGGIO E IL 21 GIUGNO SCORSO E LA COMPOSIZIONE DELL'INNO 'LIBERTÀ VA CERCANDO' - HA AFFERMATO IL DIRETTORE DI OSSIGENO PER L'INFORMAZIONE, ALBERTO SPAMPINATO - CI INCORAGGIA A PROSEGUIRE SU QUESTA STRADA PROMUOVENDO ALTRE INIZIATIVE E PUNTANDO A UN COINVOLGIMENTO DEL MONDO MUSICALE PIÙ AMPIO E CREATIVO". "IL MIO PROSSIMO PROGETTO, DI CARATURA INTERNAZIONALE, IN QUINTETTO CON GIANLUCA LUSI AI SAXOFONI, UNO SPECIAL GUEST ALLA TROMBA ED UNA RITMICA ESTERA, È NATO GRAZIE ALLA PREZIOSA COLLABORAZIONE CON L'ASSOCIAZIONE OSSIGENO PER L'INFORMAZIONE CHE SI OCCUPA IN PRIMA LINEA DELLE VICENDE LEGATE AI GIORNALISTI COINVOLTI IN SITUAZIONI DI GRAVE OSTRACISMO - HA DETTO IL MAESTRO VITTORIO MEZZA -. IN UNO SPIRITO COMUNE AL JAZZ, REALIZZEREMO INSIEME UN ALBUM ISPIRATO E DEDICATO AI DIRITTI UMANI, ALLA LIBERTÀ DI STAMPA E D'INFORMAZIONE, ALLA LIBERTÀ DAL MALE E DALLE MAFIE, ''CERCATORI DI LIBERTÀ'' PROPRIO COME DANTE ALIGHIERI".(ANSA).





 





 





 






Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com