Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
  » Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  Attualità
Stampa

UMBERTIDE. IL RICONOSCIMENTO IN MEMORIA DELLO STORICO INVIATO SPECIALE ALTOTIBERINO. Cronisti premiati nel nome di Florido Borzicchi.


UMBERTIDE, 11.9.2017 - NON SOLO un memoriale, perché a Florido, con il suo carattere scanzonato e un po' ruvido non sarebbe piaciuto, quanto piuttosto un passare il testimone di quel lavoro che lui seppe svolgere in modo magistrale. Questo il senso più vero del «Premio nazionale Inviato Speciale Florido Borzicchi», voluto dal Gruppo Giornalisti Umbertidesi e dall' Ordine dei Giornalisti dell' Umbria.
FLORIDO Borzicchi, giornalista scomparso nel 2007, uomo di mondo, inviato di guerra, ramingo per l' Italia - «Sempre a un centimetro dalla notizia» come ama ricordarlo Roberto Conticelli, presidente dell' Ordine dei Giornalisti umbri - amava così profondamente la sua Umbertide da non poterle mai stare troppo lontano.  E la città non lo ha dimenticato.  A Santa Croce infatti c' è stata la consegna del premio a lui dedicato. A vincere, i lavori di Giordano Contu «Roma, nelle borgate ripulite rivive lo spirito di Pasolini», un viaggio alla ricerca dei luoghi dove lo scrittore trovò spunto per il suo splendido «Ragazzi di vita», e l' inchiesta «Perché prodotti «bio» solo a Prato e Pistoia?» di Alessandro Romiti, sui problemi ambientali dovuti agli inceneriti. A RICORDARE Borzicchi anche i familiari, tra cui il figlio Jonathan e il nipote Samuele, che hanno tracciato il ritratto di un uomo colto e di sostanza legato al sul lavoro così come alle sue origini, e il sindaco Marco Locchi. E' toccato poi a Conticelli (con legittimo orgoglio di testata, essendo stato Borzicchi una
una delle migliori firme del Gruppo Riffeser Monti) a parlare del professionista: «Un uomo che ha fatto la storia del giornalismo umbro».
Pa. Ip. (La Nazione)





 





 






Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno VII Copyright © 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com