Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:


Documenti
Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
  » I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  I fatti della vita
Stampa

INPGI/ELEZIONI. La maggioranza ispirata da Andrea Camporese mantiene il controllo della Fondazione, ma perde alcuni pezzi pregiati (Bossa, Ferri e Negri). Avanza l'opposizione di 'Inpgi 'Futuro e 'Inpgi La Svolta' che totalizza 15 consiglieri (sei fra i pensionati). Pierluigi Franz e Franco Abruzzo eletti sindaci (3.146 voti il primo, 3.009 voti il secondo) completano il successo dell'opposizione. Notevole l'affluenza alle urne dei giornalisti pensionati, che hanno sfiorato quota 40%, dato spiegabile con la riforma dell'Istituto varata dal Cda il 27 luglio 2015 e contestata duramente dagli stessi (sostenuti da Franco Abruzzo e Pierluigi Franz). I giornalisti pensionati si sono sentiti presi di mira con prelievi illegittimi sugli assegni decisi per via amministrativa, misura bocciata più volte dalla Cassazione e ora anche dai Ministeri vigilanti (Lavoro ed Economia). Anche l'affluenza dei giornalisti attivi è cresciuta, ma la percentuale resta misera. Si profila la candidatura di Daniele Cerrato alla presidenza dell'ente. Eletti il Comitato amministratore e il sindaco dell'Inpgi/2.

Milano, 29 febbraio 2016. La maggioranza ("L'Inpgi siamo noi") che si riconosce  nel presidente uscente Andrea Camporese (nonostante il rinvio a giudizio di quest'ultimo per truffa e corruzione) mantiene il controllo dell'Inpgi, anche se la minoranza (Inpgi Futuro e Inpgi/La Svolta) cresce notevolmente con 15 consiglieri eletti  su 60 consiglieri (50 giornalisti attivi e 10 giornalisti pensionati). La maggioranza, però, perde alcuni personaggi candidati alla vicepresidenza  riservata ai pensionati (Enrico Ferri, leader veneto della sinistra sindacale, e Giovanni Negri leader di Stampa democratica, componente riformista fondata da Walter Tobagi). Queste due bocciature, inattese, fanno rumore. L'elenco dei giornalisti consiglieri attivi è in http://www.inpgi.it/sites/default/files/INPGIelezioni2016_ATTIVI.pdf , menter quello dei consiglieri  pensionati è in  http://www.inpgi.it/sites/default/files/INPGIelezioni2016_PENSIONATI.pdf . I consiglieri attivi d'opposizione di 'Inpgi Futuro' sono sei (Corrado Chiominto, Carlo Chianura, Stefania Conti, Giovanni Dragoni, Antonio Savi e  Domenico Bertoni) e tre quelli della lista "sorella" di 'Inpgi/La svolta' (Daniela Stigliano, Paola D'Amico e Nicola Borzi).  I consiglieri pensionati di 'Inpgi Futuro' sono sei su dieci:  Mario Antolini (primo eletto con 754 voti), Paola Cascella, Alessandra Spitz, Lino Zaccaria, Francesco Ordine e Orlando Perera. La sinistra di 'Inpgi siamo noi' ne elegge due: Marina Cosi e Paolo Serventi Longhi (vicepresidente uscente). Gli altri due sono Mimmo Marcozzi (abruzzese) e Giuseppe Gulletta (siciliano). Fra i grandi sconfitti figura, con Ferri e Negri, anche  Guido Bossa presidente dell'Ungp (Unione nazionale giornalisti pensionati). Si è chiusa alle ore 20 di ieri, la seconda e ultima giornata di voto presso i Seggi elettorali distaccati, istituiti in ogni Regione, per il rinnovo degli Organi Collegiali dell’Inpgi. Nella tabella seguente sono riportati i voti registrati presso i seggi che, affiancati a quelli già conteggiati nel voto on line, rappresentano il totale dei voti definitivi, espressi per Organo.


==================================


.Giornalisti attivi 1.865 + voti web 4.678= 6.543  (26,73%)-  aventi diritto al voto  24.477


.Pensionati 942 + voti web 1.578 = 2.520 (39,91,%)  -  aventi diritto al voto 6.314


.Attivi e pensionati x i Sindaci: 2.806+web 5.809=8.615 (27,98%) - aventi diritto al voto 30.791


.Gestione separata Comitato amministratore: 1.246+ web 4.204= 5.450 (16,59%)  - aventi diritto al voto 32.846


.Sindaci Gestione separata: 1.244+ web 4.053= 5.297 (16,13%) - aventi diritto al voto 32.846


===================================



SINDACI INPGI/1 - Le operazioni di spoglio delle schede  dei sindaci  dell'Inpgi/1 si sono completate nella mattinata del 29.  Pierluigi Franz e Franco Abruzzo, rispettivamente con 3.146 e 3.009 voti, sono stati eletti sindaci. Il terzo sindaco  è Savino Cutro con 2.158 voti. I sindaci supplenti sono Giuseppe Mazzarino (1.972 voti), Maurizio Cerino (1.548 voti) e Gabriele Testi (1.334 voti). Con Franz e Abruzzo si completa il successo delle liste di Inpgi Futuro e Inpgi/La svolta. Notevole l'affluenza  alle urne dei giornalisti pensionati, che hanno sfiorato quota 40%,  dato spiegabile con la riforma dell'Istituto varata dal Cda il 27 luglio 2015 e contestata duramente dai pensionati guidati da Franco Abruzzo e Pierluigi Franz.  I giornalisti pensionati si sono sentiti presi di mira con prelievi illegittimi  sugli assegni decisi per via amministrativa, soluzione bocciata dalla Cassazione e ora anche dai Ministeri vigilanti (Lavoro ed Economia). Anche l'affluenza dei giornalisti attivi è cresciuta, ma la percentuale resta misera. I giornalisti  tradizionalmente hanno sempre voltato le spalle alle urne delle loro istituzioni (Ordine, Fnsi, Casagit e Fondo).Si profila la candidatura di Daniele Cerrato, eletto in Piemonte,  alla presidenza dell'ente. Cerrato è l'attuale presidente della Casagit.  Anche su questo fronte Guido Bossa (presidente dell'Unione nazionale giornalisti pensionati) ha subito una seconda sconfitta storica. I dati complessivi sono in http://www.inpgi.it/sites/default/files/INPGIelezioni2016_COLL.SIND_.GP_.pdf  



COMITATO AMMINISTRATORE E SINDACO INPGI/2.  Sono stati  eletti Ezio Ercole (1158 voti); Orazio Raffa (1117 voti); Vittorio Falco (1114 voti); Nicola Chiarini (1044 voti) e  Massimo Marciano (935 voti). I risultati si possono leggere all'indirizzo http://www.inpgi.it/sites/default/files/INPGIelezioni2016_COMITATO%20AMMINISTRATORE.pdf  . Eletto  come sindaco Stefano Gallizzi con 2.043 voti. Sindaco supplente Pierluigi Franz con 1.415 voti. I risultati sono all'indirizzo http://www.inpgi.it/sites/default/files/INPGIelezioni2016_SINDACO_GS.pdf



§§§§§§§§§§§§§§§§§§


CHI VOTA E PER CHI  - Sono chiamati al voto gli iscritti alla gestione principale e alla gestione separata dell’Inpgi. Ma non tutti. E non tutti per gli stessi organismi. Per un totale di 73 posti da coprire.


I 50 giornalisti in attività futuri consiglieri generale dell’Istituto saranno scelti dagli giornalisti in attività iscritti alla gestione principale con almeno 12 mesi di contributi accreditati, anche non consecutivi. Per un totale di 24.509 elettori.


I 10 pensionati futuri consiglieri generali dell’Istituto saranno scelti dai titolari di pensione diretta (sono quindi esclusi tutti coloro che percepiscono pensioni di reversibilità). Per un totale di 6.353 elettori.


I 5 componenti del Comitato amministratore del’Inpgi2 saranno scelti dagli iscritti alla gestione separata con almeno un anno di contributi versati. Per un totale di 32.882 elettori (di cui 12.239 iscritti anche all’Inpgi1 tra giornalisti in attività e pensionati).


Per il Collegio sindacale:


.3 componenti titolari e 3 supplenti sarano scelti congiuntamente dagli iscritti in attività dell’Inpgi1 con almeno 12 mesi di contributi accreditati e dai titolari di pensione diretta, sempre Inpgi1, per un totale di 30.862 elettori;


.1 componente titolare e 1 supplente saranno scelti dagli iscritti all’Inpgi2 con almeno un anno di contributi versati, per un totale di 32.882 elettori.  (foti: www.inpgi.it)


§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§


27.2.2016 - Elezioni Inpgi 2016: chiuso il primo giorno di voto presso i seggi. I giornalisti voltano le spalle alle urne: per protesta contro l'attuale dirigenza, per la convinzione dell'inutilità del voto da parte di chi ritiene   ineluttabile l'assorbimento dell'Inpgi  nell'Inps e anche per il brutto tempo. Maglia nera a Napoli, Palermo e a Milano, Roma campicchia. I pensionati al 35,11% e gli attivi al 22,72. Franco Abruzzo (candidato sindaco): "Sono percentuali desolanti se si considerano la crisi dell'Istituto e i rischi legati all'applicazione delle regole Inps ipotizzata dai ministri Poletti e Padoan per mettere in sicurezza i bilanci dell'ente. Restano 10 ore (dalle 10 alle 20) di urne aperte domenica 28 febbraio. Rivolgo un appello accorato ai colleghi perché votino in massa per dimostrare che la categoria vuole salvare iL suo istituto di previdenza e che il futuro nell'Inps non è un dogma". - TESTO IN http://www.francoabruzzo.it/document.asp?DID=20065





Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
---------------------------------
Decreto legge n. 63/2012 convertito con la legge 103/2012. Art. 3-bis (Semplificazioni per periodici web di piccole dimensioni): 1. Le testate periodiche realizzate unicamente su supporto informatico e diffuse unicamente per via telematica ovvero on line, i cui editori non abbiano fatto domanda di provvidenze, contributi o agevolazioni pubbliche e che conseguano ricavi annui da attività editoriale non superiori a 100.000 euro, non sono soggette agli obblighi stabiliti dall'articolo 5 della legge 8 febbraio 1948, n. 47, dall'articolo 1 della legge 5 agosto 1981, n. 416, e successive modificazioni, e dall'articolo 16 della legge 7 marzo 2001, n. 62, e ad esse non si applicano le disposizioni di cui alla delibera dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 666/08/CONS del 26 novembre 2008, e successive modificazioni. 2. Ai fini del comma 1 per ricavi annui da attività editoriale si intendono i ricavi derivanti da abbonamenti e vendita in qualsiasi forma, ivi compresa l'offerta di singoli contenuti a pagamento, da pubblicità e sponsorizzazioni, da contratti e convenzioni con soggetti pubblici e privati.
---------------------------------
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno XV Copyright � 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com