Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
  » Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  Attualità
Stampa

MILANO. Per catturare una latitante che doveva scontare 4 anni di carcere, gli agenti si sono finti giornalisti interessati a farle un’intervista sul tema della pulizia e della salubrità degli ambienti industriali.


MILANO, 18 maggio 2017 - Per catturare una latitante che doveva scontare 4 anni di carcere, gli agenti del commissariato di Quarto Oggiaro, a Milano, si sono finti giornalisti interessati a farle un’intervista sul tema della pulizia e della salubrità degli ambienti industriali. Argomento da lei ben noto visto che la condanna si riferiva proprio a una bancarotta fraudolenta relativa a una società di pulizie. Giovanna Barberis, di 66 anni, era latitante da circa 4 anni e intanto gestiva il blog «Giovanna risponde» su un forum di pulizie. La squadra Catturandi del commissariato diretto da Antonio D’Urso (una squadra formata da 3-5 agenti che negli ultimi mesi ha catturato oltre 20 latitanti) ha letto che scriveva di una fiera che si terrà a Verona a fine maggio e le hanno scritto un messaggio spacciandosi per redattori di un sito interessati a un’intervista. La donna ha accettato e si è presentata all’indirizzo della finta redazione, che in realtà era un ufficio affidato gratuitamente da una società ai poliziotti. Quando Barberis si è presentata, gli agenti in giacca e cravatta l'hanno arrestata. Oltre ai 4 anni di carcere è stata condannata a 10 anni di interdizione dai pubblici uffici. Si è scoperto che viveva con il compagno in un camper nel campo nomadi di Mezzago. (ANSA).





CONDANNATA PER BANCAROTTA E LATITANTE DA 4 ANNI, ARRESTATA DA FINTI GIORNALISTI.  - MILANO, 18 maggio 2017.  DOVEVA SCONTARE 4 ANNI IN CARCERE E 10 ANNI DI INTERDIZIONE DAI PUBBLICI UFFICI, GIOVANNA BARBERIS, MA DA 4 ANNI ERA LATITANTE. LA POLIZIA DEL COMMISSARIATO QUARTO OGGIARO, CHE DA QUALCHE TEMPO HA MESSO A PUNTO UNA PICCOLA SQUADRA DEDICATA ALLA CATTURA DEI LATITANTI CON RESIDENZA NELLA ZONA, L'HA ARRESTATA IERI FINGENDO DI DOVERLE FARE UN'INTERVISTA. L'INDAGINE SI E' SVOLTA IN MODO TRADIZIONALE, CONTROLLANDO I MOVIMENTI DELLA DONNA, CHE PERO' ERA MOLTO ACCORTA E SE SI RECAVA IN UN POSTO LO FACEVA PRENDENDO UN'AUTO PER L'ANDATA E UNA DIVERSA PER IL RITORNO, IN MODO DA DEPISTARE GLI AGENTI. A TIRARLA IN INGANNO PERO' UNA RUBRICA SUL web, "GIOVANNA RISPONDE" CHE TENEVA SUL SITO "CLEANINGCOMMUNTY.NET": ERA INFATTI UN'ESPERTA DI IGIENE E SALUBRITA' NEGLI AMBIENTI INDUSTRIALI. DI QUESTO SI ERA OCCUPATA ANCHE PRIMA, QUANDO AVEVA FATTO FALLIRE UNA SUA SOCIETA' CHE OPERAVA NEL SETTORE E NON AVEVA RIPAGATO I DEBITI. SFRUTTANDO QUESTA SUA PRESENZA SUL web I POLIZIOTTI, GUIDATI da ANTONIO D'URSO, SI SONO FINTI AUTORI DI UNA web RADIO PER UNA FITTIZIA CASA EDITRICE "4.0 SRL" E SAPENDO CHE AVREBBE PARTECIPATO AD UNA GROSSA FIERA DEL SETTORE CHE SI SAREBBE TENUTA A VERONA LE HANNO PROPOSTO UN'INTERVISTA. QUINDI HANNO AFFITTATO DA UNA SOCIETA' UNA SALA CONFERENZE E LE HANNO DATO APPUNTAMENTO PRESENTANDOSI IN GIACCA E CRAVATTA E INIZIANDO LA CONVERSAZIONE, FINO A CHE NON SI SONO IDENTIFICATI E L'HANNO ARRESTATA. FRA LE VARIE RESIDENZE FITTIZIE CHE AVEVA FORNITO CE N'ERA ANCHE UNA A QUARTO OGGIARO E UNA LUSSUOSA VILLA A CORNATE D'ADDA CHE PERO' LE ERA STATA PIGNORATA. DI FATTO PERO' ABITAVA CON IL SUO COMPAGNO IN UN CAMPER DI UN CAMPO NOMADI DI MEZZAGO, IN BRIANZA. (AGI)





 






Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno VII Copyright © 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com