Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
  » Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  Premi
Stampa

NAPOLI - A Ermanno Corsi il premio Civicrazia.


Napoli, 4 aprile 2017 -   Nella galleria ”Al blu di Prussia” di via Filangieri, assegnati i riconoscimenti “Napoli per l’eccellenza-Civicrazia” a persone che si sono particolarmente distinte per la promozione culturale e lo sviluppo democratico della società. Per la sezione Giornalismo e Comunicazione è stato premiato Ermanno Corsi.  Giornalista professionista da 56 anni, Ermanno Corsi -si è sottolineato- ha lavorato come redattore ordinario, inviato e corrispondente per i quotidiani Il Tempo, Il Mattino, Il Giorno e la Repubblica. Collaboratore del Mondo, dell’Europeo e di “Nord e Sud”, è stato per quasi trent’anni alla Rai di Napoli come conduttore del telegiornale (Terza Rete) acquisendo la qualifica di Capo redattore. La sua attività prosegue ora come opinionista del quotidiano Roma, del Denaro e di alcuni periodici. Autore di molti libri di saggistica storica, narrativa e cultura meridionalista, ha ricevuto diversi premi per “l’impegno civile” meritando la cittadinanza onoraria di sei comuni campani (Gioi Cilento, Cicerale, Sant’Arsenio, Montecorice, Paestum e Sant’Anastasia). Presidente per quattro anni dell’Associazione Napoletana della Stampa è stato al vertice dell’Ordine dei Giornalisti della Campania per sei anni come Consigliere e per 18 come Presidente. Dirigente della Federazione nazionale della Stampa, ha ricevuto un “Attestato di benemerenza” dalla Pontificia Accademia Tiberina e dal Presidente Carlo Azeglio Ciampi la Commenda al merito della Repubblica. A Napoli è stato tra i fondatori, e primo presidente, del centro studi “Nicola Amore”(intitolato al più grande Sindaco che Napoli abbia mai avuto).   Insieme con Ermanno Corsi gli altri riconoscimenti sono andati ad Alessandro Preziosi, Gea Martire e Franca Abategiovanni (attori), Aurelio De Laurentis (Produttore cinematografico), Maurizio De Giovanni (Scrittore), Daniela Fontana (Arpista), Angelo Tondo (Musica e Ballo) e Teodoro Cicala (storico della canzone napoletana). Ha presentato la manifestazione Mimì di Maio.   Nel consegnare i premi, la presidente Lucia D’Amico Tilena, docente universitaria e studiosa di Benedetto Croce, ha rilevato come una democrazia può ritenersi davvero computa solo quando i cittadini sono realmente protagonisti e non semplici numeri.   Il premio “Napoli per l’eccellenza-Civicrazia” si avvale della medaglia e patrocinio del presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano e della collaborazione dell’Università Suor Orsola Benincasa.





 






Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno VII Copyright © 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com