Home     Scrivimi     Cercadocumenti     Chi è     Link     Login  

Cerca documenti
Cerca:
in:
     

Documenti
Attualità
Carte deontologiche
CASAGIT
Corte di Strasburgo
Deontologia e privacy
Dibattiti, studi e saggi
Diritto di cronaca
Dispensa telematica per l’esame di giornalista
Editoria-Web
FNSI-Giornalismo dipendente
Giornalismo-Giurisprudenza
  » I fatti della vita
INPGI 1 e 2
Lavoro. Leggi e contratti
Lettere
Ordine giornalisti
Premi
Recensioni
Riforma professione
Scuole di Giornalismo e Università
Sentenze
Storia
Tesi di laurea
TV-Radio
Unione europea - Professioni
  I fatti della vita
Stampa

INFORMAZIONE. GENTILONI: QUELLA SERIA CI TUTELA NELL'ERA DELLA POST-VERITA'. RISPOSTA AL PRESIDENTE DELL'ODG ENZO IACOPINO CHE DENUNCIA LA DIFFICILE CONDIZIONE DEI GIORNALISTI, CHE IN CERTI CASI ARRIVANO A PERCEPIRE PER UN ANNO DI LAVORO MENO DI 10MILA EURO LORDI.


ROMA, 29 DICEMRE 2016. - IL PRESIDENTE DELL'ORDINE DEI GIORNALISTI ENZO IACOPINO HA APERTO LA CONFERENZA STAMPA DI FINE ANNO CON IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO PAOLO GENTILONI SFOGGIANDO UNA SPILLA SULLA GIACCA CON LA SCRITTA "L'INFORMAZIONE NON È UN HOBBY". UN RIFERIMENTO POI RESO PIÙ ESPLICITO, NEL CORSO DEL SALUTO INTRODUTTIVO, CON LA DENUNCIA DELLE CONDIZIONI RETRIBUTIVE DEI PROFESSIONISTI DELL'INFORMAZIONE, CHE IN CERTI CASI ARRIVANO A PERCEPIRE PER UN ANNO DI LAVORO MENO DI 10MILA EURO LORDI. IACOPINO HA INOLTRE SOLLECITATO - (l'intervento è in  http://www.odg.it/content/conferenza-stampa-gentiloni-lintervento-del-presidente-cnog-enzo-iacopino) -  L'ESECUTIVO A METTERE MANO AI DECRETI ATTUATIVI DELLA LEGGE SULL'EDITORIA OLTRE CHE A FAVORIRE UNA RAPIDA APPROVAZIONE DELLA RIFORMA DELLA DIFFAMAZIONE, IN MODO DA METTERE AL RIPARO I GIORNALISTI DAL CARCERE E DALLE QUERELE TEMERARIE. INFINE, UN APPELLO A GENTILONI PER LA CONCESSIONE DEI BENEFICI DELLA LEGGE BACCHELLI AL GIORNALISTA RICCARDO ORIOLOES, CHE CON IL SUO IMPEGNO ANTIMAFIA "HA RESO ONORE NON SOLO AL GIORNALISMO MA A TUTTO QUESTO TORMENTATO PAESE". GENTILONI, PROPRIO APRENDO IL SUO INTERVENTO, HA RICORDATO LA PROPRIA "PARTICOLARE SENSIBILITÀ" AI PROBLEMI DEL MONDO DELL'INFORMAZIONE VISTO IL SUO PASSATO DA "GIORNALISTA PRECARIO, IN UN'EPOCA IN CUI COMUNQUE DOPO QUELLA FASE SI POTEVA DISCHIUDERE UN TRACCIATO DI PERCORSO PROFESSIONALE STABILE". IL PREMIER HA ASSICURATO DI ESSERE "AFFEZIONATO AL RUOLO DEI GIORNALISTI, PERCHÉ SONO I MEZZI DI INFORMAZIONE TRADIZIONALI, SERI E PROFESSIONALI CHE CI IMPEDISCONO DI ASSUEFARCI AD UN'ERA DI POST-VERITÀ, CHE RICORDA PIÙ SCENARI ORWELLIANI CHE DI SVILUPPO E MODERNIZZAZIONE". (ADNKRONOS) 





 





 





 






Editore/proprietario/direttore: Francesco Abruzzo - via XXIV Maggio 1 - 20099 Sesto San Giovanni (MI) - telefono-fax 022484456 - cell. 3461454018
Provider-distributore: Aruba.it SpA (www.aruba.it) - piazza Garibaldi 8 / 52010 Soci (AR) - Anno VII Copyright © 2003

Realizzazione ANT di Piccinno John Malcolm - antconsultant@gmail.com